Eccellenza: Calvisano espugna Rovigo, Petrarca supera Viadana

Quindicesima giornata con due importanti vittorie in trasferta. Prato dilaga con la Capitolina, alle Fiamme il derby contro la Lazio. Reggio respira

 

ph Tommaso del Panta

Si è giocato questo pomeriggio il quindicesimo turno del massimo campionato italiano con il turno di riposo che questa volta toccava al Mogliano campione in carica. Iniziamo con il big-match di Rovigo dove i rossoblu capoclassifica ospitavano la seconda forza del torneo, il Calvisano. Nel primo tempo, chiuso sul 6-6, domina l’equilibrio e i punti arrivano solamente dai piedi di Basson e Haimona. Nella ripresa Calvisano sfrutta la piazzola e allunga con altre quattro punizioni di Haimona, che valgono il 18-6 con cui si chiude il match.

Nell’altro match di cartello di giornata, Petrarca espugna Viadana col risultato di 20-10. Si decide tutto negli ultimi cinque minuti: Viadana è avanti ma arrivano prima la meta  di Fazzari che vale il pari, e poi quella di Favaro per il vantaggio.

Il derby tra Lazio e Fiamme Oro vede trionfare queste ultime, che si impongono col risultato di 33-17. Le due squadre dopo un’ora di gioco sono vicine nel punteggio, ma nel finale le mete di Gaspare e Amenta consegnano la partita agli ospiti. Prato si impone sulla Capitolina col larghissimo punteggio di 71-15 (match mai in discussione e tre mete personali per Bernini), mentre Reggio trova un’importantissima vittoria per 15-10 contro San Donà.

 

Eccellenza, risultati giornata 15

Reggio – M-Three San Donà: 15-10
Viadana – Petrarca Padova: 10-20
Vea Femi Cz Rovigo Delta – Cammi Calvisano: 6-18
IMA Lazio 1927 – Fiamme Oro Roma: 17-33
Estra I Cavalieri Prato – Unione Capitolina: 71-15

 

I TABELLINI.

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” –domenica 16 marzo 2014
Eccellenza, XV giornata
VEA FEMI-CZ RUGBY ROVIGO DELTA V CAMMI RUGBY CALVISANO 6-18

Marcatori: p.t. 2′ cp. Basson (3-0), 7′ drop Basson (6-0), 16′ cp. Haimona (6-3), 29′ cp. Haimona (6-6); s.t. 3′ cp. Haimona (6-9), 6′ cp. Haimona (6-12), 17′ cp. Haimona (6-15), 19′ cp Haimona (6-18)

VEA FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta: Basson, Ragusi (24′ st. Menon), Bergamasco (13′ pt. McCann), Van Niekerk, Bortolussi, Rodriguez, Frati (27′ st. Calabrese), De Marchi (41′ st. Maran), Ferro (12′ st. Lubian E.), Ruffolo, Montauriol, Boggiani, Roan (19′ st. Pozzi), Mahoney (cap.) (27′ st. Gatto), Quaglio (27′ st. Borsi).  all. Frati, De Rossi.

Cammi Rugby Calvisano: Haimona, Canavosio, Vilk, Castello, Visentin, Griffen (cap.), Violi M., Steyn (17′ st. Mbandà), Zdrilich, Belardo, Hehea, Cavalieri, Violi E. (11′ st. Romano), Ferraro (29′ st. Gavazzi), Lovotti (29′ st. Panico). A disposizione: Andreotti, Beccaris, Appiani, Susio. all. Guidi

arb. Liperini (Livorno)
g.d.l. Rizzo (Ferrara), Franzoi (Venezia)
quarto uomo: Masetti (Arezzo)
Cartellini: 34′ st. giallo Zdrilich (Calvisano), 41′ st. giallo Cavalieri (Calvisano)
Man of the match: Haimona (Calvisano)
Calciatori: Basson (cp) 1/2, (drop) 1/1 (Rovigo); Haimona (cp) 6/6 (Calvisano)
Note: giornata soleggiata, campo in buone condizioni. Spettatori circa 2500.
Punti conquistati in classifica: VEA FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta 0; Cammi Rugby Calvisano 4

IMA LAZIO RUGBY 1927 – GS FIAMME ORO RUGBY 17 – 33 (3 – 19)

Marcatori: primo tempo: 2’ cp Benetti (0-3); 20’ cp Benetti (0-6); 28’ meta Benetti tr. lo stesso (0-13); 35’ cp Nathan (3-13); 38’ cp Benetti (3-16); 44’ cp Benetti (3-19); secondo tempo: 12’ meta Rubini tr. Nathan (10-19); 21’ meta Bisegni tr. Nathan (17-19); 31’ meta Amenta tr. Benetti (17-26); 35’ meta De Gaspari tr. Benetti (17-33).

Lazio: Rubini (41’ st Giangrande); Lo Sasso (35’ st Bruni), Bisegni, Nathan, Varani (14’ pt Tartaglia); Gerber, Bonavolontà; Baeck, Filippucci C., Riccioli; Ventricelli (cap) (17’ st Nitoglia M.), Romagnoli (41’ st Dionisi); Bolzoni (28’ pt Vannozzi), Datola (37’ pt Fabiani), Pietrosanti (25’ pt Grassotti).  All: De Angelis e Mazzi.

FFOO: Barion; Di Massimo (17’ st De Gaspari), Massaro, Sapuppo (22’ st Forcucci), Bacchetti; Canna, Benetti (cap); Amenta, Vedrani (17’ st Marazzi), Balsemin; Sutto, Cazzola (17’ st Mammana); Di Stefano, Moscarda (41’ st Lombardo), Cocivera (17’ st Gentili).  All: Presutti.

Arbitro: Blessano.
Cartellini: giallo a Filippucci (Lazio) al 37’ pt e Bacchetti (FFOO) al 24’ st.Calciatori: Benetti (FFOO) 7 su 8; Nathan (Lazio) 3 su 5.
MVP: Nicola Benetti (FFOO).
Punti in classifica: Lazio 0, FFOO 4.
Note: circa 300 spettatori, giornata primaverile; mischie no contest dal 11′ st.

Reggio Emilia “Impianto sportivo Crocetta Canalina” – domenica 16 marzo 2014
Campionato Nazionale di Eccellenza 2013-2014  XV giornata
REGGIO RUGBY – M-THREE SAN DONÀ     15 – 10    ( 10 – 3 )    

Marcatori :  p.t. 16’  meta Vaki ( Reggio ) ( 5 – 0 ) , 31’ cp. Taumata ( San Donà ) ( 5 – 3 ) ,  36 ’meta Castagnoli ( Reggio )  (10 – 3) ; s.t. 50’ meta Fontana ( Reggio ) ( 15 – 3 ) , 63’ meta Birchall ( San Donà ) tr. Taumata ( 15 – 10 )

Reggio Rugby : Farolini , Giannotti , Mannato ( cap. ) ( 76’ Canali ) , Koteczky , Castagnoli ; Bricoli , Daupi ; Bergonzini ( 67 Dell’Acqua ) , Vaki ( 79’ Goti ) , Rimpelli ; Mandelli , Torlai ( 72’ Scalvi F. ) ; Fiume ( 56’ Rizzelli )  , Scalvi G. , Lanzano ( 48’ Fontana )
a disposizione : Goti, Fontana , Rizzelli , Delendati , Dell’Acqua , Scalvi F. , Canali , Bernini
Allenatore : Alessandro Ghini

M-Three San Donà : Dotta, Bona, Cibin ( 70’ Florian ) , Iovu, Damo; Taumata , Rorato
( 77’ Pelloia )  ; Birchall, Pilla , Dartora ( 20’ Vian Gianmarco ) ; Erasmus, Di Maggio (cap.) ;
Pesce ( 52’ Sala ) , Kudin ( 52’ Vian Gianluca ) , Zanusso M. ( 52’ Vian Gianmarco )
a disposizione : Vian Gianluca, Zanusso L., Sala, Pelloia , Cincotto , Florian ,Vian Gianmarco , Filippetto .  Allenatore : Jason Wright

Arbitro :  Bertelli ( Ferrara ).
G.d.l :  Rossi ( Piacenza ) , Platania ( Novi Ligure ).
Quarto uomo : Secci ( Acqui Terme )
Cartellini :  s.t. 62’ cartellino giallo a Fontana ( Reggio )
Man of the match : Vaki ( Rugby Reggio )
Calciatori : Farolini ( Reggio ) tr. 0  / 3  ; Taumata ( San Donà )  cp. 1 / 1 , tr. 1 / 1
Note :   giornata primaverile , terreno in ottime condizioni , spettatori 600 circa
Punti conquistati in classifica:  Rugby Reggio  4   ,  M-Three San Donà 1

ESTRA I CAVALIERI PRATO – RUGBY CAPITOLINA  71- 15 (33-15)

Marcatori: p.t. 3’m Lupetti (5-0), 8’ cp Falsaperla (5-3), 15’ m Tempestini tr Zucconi (12-3), 22’ m Del Monaco tr Falsaperla (12-10), 25’ m Damiani tr Zucconi (19-10), 27’ m Souare tr Zucconi (26-10), 35’ m Bernini tr Zucconi (33-10), 36’ m Recchi (33-15); s.t. 1’ m Zucconi tr Zucconi (40-15), 9’ m Bernini (45-15). 11’ m Della Ratta (50-15), 14’ m Von Grumbkow tr Zucconi (57-15), 30’ m Bernini tr Ferrini, 38’ m Von Grumbkow tr Ferrini

Estra I Cavalieri: Vezzosi (62’ Ferrini), Tempestini, Majstorovic (60’ Crestini), Von Grumbkow, Souare, Zucconi (66’ Patelli), Della Ratta, Cicchinelli, Damiani, Saccardo (c) (55’ Delnevo), Nifo (22’ Bernini), Devodier, Garfagnoli (66’ Biancotti), Lupetti (49’ Giovanchelli), Tenga (50’ Lombardi).  all. Pratichetti

Rugby Capitolina: Rebecchini (43’ Cesari), Casalini, Recchi, Molaioli, Del Monaco (43’ Mascagni), Falsaperla, Iacolucci, Conti (70’ Manozzi), De Michelis (c) (58’ Menichella), Paillette, Ricci, Scoccini, Moriconi, Polioni (60’ Marsella), Bianchi (60’ Rossi)
all. Caffaratti.

arb. Pennè (Milano)
g.d.l. Russo (Milano), Laurenti (Bologna)
quarto uomo: Pulpo (Brescia)
Cartellini:
Man of the Match: Leonardo Della Ratta (Estra I Cavalieri)
Calciatori: Zucconi 5/9 (Estra I Cavalieri), Ferrini 2/2 (Estra I Cavalieri), Falsaperla ½ (Capitolina)
Note: giornata ideale per giocare a rugby, soleggiata, 20°, campo in buone condizioni. Spettatori ca. 500
Punti conquistati in classifica: Estra I Cavalieri 5 , Rugby Capitolina  0
Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – domenica 16 marzo 2014
Campionato Eccellenza, XIV giornata
RUGBY VIADANA v PETRARCA PADOVA: 10-20 (10-3)

Marcatori: p.t.: 7’ cp Apperley (3-0), 34’ cp Menniti-Ippolito (3-3), 37’ m. Bronzini tr. Apperley (10-3).; st: 35’ m. Fazzari tr Marcato (10-10), 41 cp Marcato (10-13), 47’ m. Favaro tr. Marcato (10-20).

Rugby Viadana: Robertson; Sintich, G. Pavan, Pizarro (cap), G. Amadasi (37’ st Gennari); Ke. Apperley, Bronzini; Monfrino (23’ st Minari), Moreschi, Du Plessis (36’ pt Andrea Denti); Pascu, Padrò; Gilding (22’st Cagna), Bigi (8’ st Antonio Denti), Cenedese.
all. Phillips

Petrarca Padova: Jordaan; Innocenti (14’ st Marcato), Favaro, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Billot (14’ st Francescato); Sarto (21’ st Conforti), Targa (cap), Giusti; Tveraga, Middleton; Leso (18’ st Staibano), Mercanti, Acosta (21’ st Fazzari). all. Moretti

arb. Damasco (Arezzo)
g.d.l. Trentin e Sorrentino
Cartellini: Pt: 39’ Andrea Denti (Viadana); St: 27’ Minari (Viadana)
Man of the match:  Giorgio Bronzini (Viadana)
Calciatori: Pizarro drop 0 su 1, Apperley 2 su 4 (5 pt), Gennari 0 su 1(Rugby Viadana), Menniti-Ippolito 1 su 2 (3 pt), Marcato 3 su 3 (7 pt) (Petrarca Padova);
Note: giornata calda e campo in ottime condizioni. Spettatori 980 circa.  Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 0, Petrarca Padova 4

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli è ufficialmente un giocatore del Mogliano

L'organico dei biancoblù si arricchisce di un innesto importante per la stagione 2024/25

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Viadana: altri quattro rinnovi per la stagione 2024/25

Prende corpo l'organico della squadra finalista del campionato 2023/24

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, il ds Polla Roux: “Eravamo da scudetto, ma ci riproveremo”

Tanti rimpianti, soprattutto per gli infortuni che hanno compromesso le ultime partite, ma per i rossoblu il bilancio è comunque positivo

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Mogliano: importante ritorno alla corte di coach Caputo

Non solo diversi giocatori restano, c'è anche qualcuno che torna in biancoblù

11 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Petrarca: la guida tecnica riparte da un duo di allenatori

I campioni d'Italia hanno anche tracciato le linee per la stagione 2024-2025

10 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite