Su DMAX una domenica ovale tra Sei Nazioni e tifosi da conquistare

Alle 22 e 50 il programma di Chef Rubio (stavolta con Simone Favaro), subito dopo un documentario da non perdere

COMMENTI DEI LETTORI
  1. mimi 19 Gennaio 2014, 17:22

    orario perfetto

  2. ginomonza 19 Gennaio 2014, 17:32

    Vero un’oretta dopo altra finale di conferenzeconference NFL 🙂

    • space 19 Gennaio 2014, 21:09

      gino anche tu segui nfl? io sto guardando anche un po’ di ncaa. In effetto più lo seguo e più inizia a piacermi anche se è frammentario da matti.
      tra chi è già la finale conference nfl?

      • eroszag 19 Gennaio 2014, 22:38

        Fate bene ragazzi…New England Denver e poi San francisco Seattle !

        • Giov 19 Gennaio 2014, 23:00

          Concordo sul fate bene. 49ers -hawks in replica. domani sveglia alle6.

    • mezeena10 20 Gennaio 2014, 08:47

      a me uno sport gestito e governato da ben 7 arbitri non piacerà mai!
      tipico sport americano, tante pause, spettacolo piu fuori che dentro al campo!
      “no helmets no pads just the ball!”..

      • San Isidro 20 Gennaio 2014, 17:52

        sono totalmente d’accordo, ma sono sempre nostri gusti personali, se agli altri piace è giusto che se lo guardino…

        • mezeena10 21 Gennaio 2014, 09:03

          regolare san, de gustibus, certo non mi metterei la sveglia alle 6 per vederlo!
          giusto uno sguardo ogni tanto per vedere qualche bel placcaggio e i calci dei punters..
          tra l’ altro un dirigente federale mi ha proposto di andare a provare a calciare, per il post rugby..fossi stato piu giovane magari un pensiero l’ avrei anche fatto! tipo college e pacchi di dollari 😀
          ma il 1 maggio inizia la mia carriera old, contro una selezione di madrid ad alghero..e poi andiamo noi a madrid!!!
          in piu giochero con tanti bravissimi ex giocatori, anche nazionali italiani, argentini e spagnoli! non vedo l’ ora!!!

  3. gattonero 19 Gennaio 2014, 17:53

    domani mattino devo alzarmi alle 5:00 🙁 spero facciano una replica da qualche parte…

    • Hrothepert 19 Gennaio 2014, 17:59

      Idem per me, sveglia alle 5:20.00 ora zulu!! 🙁

      • ginomonza 19 Gennaio 2014, 18:41

        devi andare in scozia a piedi?
        si mi piacciono i torbati ed il mio preferito è il Talisker.

  4. Francesco.Strano 19 Gennaio 2014, 18:03

    vietato mancare

  5. Appassionato_ma_ignorante 19 Gennaio 2014, 18:59

    Ma che cosa mangia a colazione il responsabile dei palinsesti di DMAX? Pane e volpe?

    • San Isidro 19 Gennaio 2014, 19:05

      glielo prepara Rubio con un pizzico di sale, olio e pepe…

  6. malpensante 19 Gennaio 2014, 21:02

    Puntano molto sul sito, i ragazzini ci sguazzano che è pure fatto bene e pieno di roba da vedere. Di gran lunga la migliore promozione già ora, ma mi aspetto facciano anche altro visti gli investimenti.

    • Giov 19 Gennaio 2014, 22:50

      Se poi funzionasse e prendessero i diritti non solo del 6n ma, che ne so, un pro12 o quello che sara’ il gradino sotto la nazionale……va be’, sognare è gratis….

  7. Giovanni 19 Gennaio 2014, 23:28

    Quelle immagini di Grenoble che scorrono sul monitor, brividi…

  8. Giov 19 Gennaio 2014, 23:35

    Bello Eh….

  9. frank 20 Gennaio 2014, 00:14

    brividi tutti

  10. mezeena10 20 Gennaio 2014, 08:54

    a me è piaciuta la parte di grenoble e del primo 6 nazioni..
    il resto pochino..
    io non ho mai sognato di fare una meta d’ intercetto e dubito sia “il sogno di qualsiasi rugbysta” come affermato..
    in generale non mi piace sto taglio epico, quest’ aura mitica data alla nazionale italiana..
    belle immagini, ma niente di nuovo, girano in rete da anni..
    poi questione di gusti, ma al momento sono parecchio deluso!
    fortunatamente non ho visto lo speciale sugli ABs, immagino gia che cinema abbian messo su!
    oltre ai nuovi tifosi o appassionati, pensate anche un poco a chi il gioco lo conosce gia, qualcosa di piu specifico, di piu tecnico! devono coesistere entrambe le “visioni”..

    • mauro-pv 20 Gennaio 2014, 09:10

      io invece l’ho trovato ben fatto, perchè era indirizzato al pubblico non “rugbysta” diciamo così. Credo che la parte più tecnica e per appassionati arriverà con le monografie di Brunel sulle sfidanti al 6N e soprattutto con Raimondi-Munari. Diciamo che stanno partendo da zero per avvicinare più gente possibile e secondo me fanno bene.

      • mezeena10 20 Gennaio 2014, 10:36

        si qualitativamente ben fatto, la signora ha una certa esperienza in merito..
        quel che non mi piace è il “taglio” epico dato alle “imprese” della nazionale!
        quanto l’ avvicinare piu gente possibile d’ accordo, ma dovrebbero pensare anche ai veri appassionati, chi col gioco c’ è nato (la maggioranza quindi, non spettatori occasionali, come i famosi o famigerati 80mila san siro e 60mila olimpico)!
        dovrebbero coesistere entrambe le vie!
        spero sia come dici tu, cioe che son solo all’ inizio..
        e spero anche facciano piu trasmissioni, non basta un’ ora a settimana alle 23:30..

      • try 20 Gennaio 2014, 17:17

        condivido perfettamente quello che dici mauro.
        Giusto che queste trasmissioni puntino ad un pubblico da conquistare, piuttosto che un pubblico esperto. Quel pubblico verrà accontentato con le dirette dei due supercommentatori.

        • mezeena10 20 Gennaio 2014, 18:20

          le dirette delle partite non bastano, immagino che anche li daranno un taglio semplicistico per far capire “ai neofiti” il gioco e le sue regole..
          non mi pare una gran politica fare solo sti programmi per “catturare” nuovi utenti in genere (vedi rubio), si rischia di perdere quelli che gia seguono e capiscono il gioco..
          ieri dopo 20 minuti ne avevo gia le scatole piene..
          ok i neofiti, ma pensassero anche ai veri appassionati, i rugby addicted, che cose del genere le possono guardare una volta o due..
          e il rugby non è solo fango sudore lotta dolori, è anche abilita destrezza tecnica tattica corsa..c’ è anche un pallone mi pare!

    • Giovanni 20 Gennaio 2014, 09:15

      Vidi solo una parte dello speciale sugli AB: a parte che parlò tutto il tempo solo della RWC2011 (ma, ripeto, vidi solo una ventina di minuti), come se prima della vittoria ai mondiali non fossero successe millanta cose nella storia AB. Poi il tono era un tantino troppo epico, un po’ di leggerezza in più non sarebbe guastata. Anche ieri alcune cose un pochino eccessive; diciamo che stanno cercando di fare proselitismo e catturare i neofiti.

  11. conan 20 Gennaio 2014, 09:08

    A me è piaciuto!
    Certo è più per un pubblico da conquistare che da uno che mastica rugby da anni, ma è fatto bene. E credo facciano bene a puntare sui neofiti.

    A me piacerebbe se riuscissero a fare pubblicità anche su altre reti, non so se è possibile, o meglio se viene fatto tra tv “concorrenti”. Certo il canale nr 52 non aiuta.
    Se riuscissero a spostarsi sul 9 o 10 come si parla, solo con il 6N farebbero un boom di ascolti, tenendo presente chi commenterà le partite.

    Comunque sia, Discoveri si sta dimostrando all’altezza del grande evento che è il 6N.

  12. San Isidro 20 Gennaio 2014, 18:01

    Anche a me è piaciuto, posso anche essere d’accordo che in alcune circostanze le cose fossero caricate però è sempre meglio vedere in chiaro certe trasmissioni che non vederle per niente, e dico: meno male che se ne parla…

    • mezeena10 20 Gennaio 2014, 18:24

      vero san, ma io vorrei che ci fossero entrambe le cose, per i neofiti e per i piu tecnici..
      invece finora han fatto solo 2 speciali strapompati (il primo non l’ ho visto a dir la verita) che sguazzano nel mito e nell’ epica, il resto è il programma di chef rubio e preferisco astenermi da ogni ulteriore commento!
      pero dai l’importante se ne parli..
      accontentare tutti sarà impossibile, ma per fortuna c’è il satellite e internet!

  13. sandruzzo 21 Gennaio 2014, 11:25

    A me in generale è piaciuto il servizio sul 6N… e per quanto le immagini fossero già viste e riviste, le interviste i commenti dei giocatori… secondo me un servizio ben fatto che ovviamente è puntato a aumentare il bacino di spettatori…
    da quando Rubio fa il “cacciatore” c’è il fratello di mia moglie che (16 anni) che non se ne perde una puntata e ogni volta che mi vede pasa il tempo a chiedermi… chi è quello… chi è questo…. quanto è grosso quello, quanto è potente quell’altro…. è a questo che servono sti programmi… a mettere curiosità!
    Poi ci lamentiamo dell’Epico… ma quanto belli erano gli spot di sky con i draghi, i soldati romani, i leoni… o banalmente la pubblicità del del tour dei Lions, quello dove erano sulla nave e andavano a conquistare l’australia.

    I Rugby è epico… è lo sport epico per eccellenza… dove un piccoletto pur di conquistare un cincinino si putta fra due energumeni che gli chiudono la strada… cosa c’è di più epico di questo!!! ahahahahahaha

    Certo, l’appofondimento per quelli già appassionati per ora non c’è… ma sono partiti quest’anno, sono convinto che per il prossimo anno ci sarà sicuramente qualcosa di più specifico…

    • mezeena10 21 Gennaio 2014, 16:24

      certo il rugby è spot coi draghi soldati navi..grandi cazzotti e risse a go go..spettacolooooo!!!!!!

Lascia un commento

item-thumbnail

Sei Nazioni 2024: ecco dove giocherà la Francia i match in casa con Italia, Irlanda e Inghilterra

Gli stadi del match di debutto e di quello finale, in mezzo la sfida agli Azzurri

29 Maggio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Galles: Joe Hawkins ha giocato nel club e in nazionale a 20.000 sterline l’anno

Il centro approdato ad Exeter ha chiaramente detto di essersi sentito sottopagato

13 Maggio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il XV migliore della storia del Sei Nazioni secondo ChatGPT. Compare anche un italiano

L'intelligenza artificiale ha risposto alla domanda sulla formazione ideale del torneo europeo più iconico

item-thumbnail

L’Inghilterra ha vinto il Sei Nazioni femminile 2023

Terzo Grande Slam consecutivo ottenuto dopo la vittoria 38-33 ai danni della Francia

29 Aprile 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Francia: un Sei Nazioni senza Stade de France costa 7 milioni di euro

La federazione transalpina sta cercando di rimediare a questa mancanza dal punto di vista finanziario

26 Aprile 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile da record: oltre 50.000 biglietti venduti per Inghilterra-Francia a Twickenham

Il match di sabato prossimo diventerà molto probabilmente il più numeroso della storia in termini di pubblico

24 Aprile 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni