Zebre, il cuore e i placcaggi non bastano: a Parma passa Tolosa 16-6

Buona prova dei federali che vendono più che cara la pelle a un Tolosa pasticcione, ma che comunque porta a casa i quattro punti

COMMENTI DEI LETTORI
  1. LiukMarc 18 Gennaio 2014, 16:28

    Chapeau Zebre. Giocassero sempre con quest’intensità difensiva sarebbero grattacapi quasi per tutti…

  2. xnebiax 18 Gennaio 2014, 16:28

    Entrambe le squadre hanno eccelso nel buttare via le occasioni d’attacco.

    • sannita 18 Gennaio 2014, 16:32

      sicuramente le zebre hanno buttato via, ma mi sembra che questa è la cosa da evidenziare in una partita in cui una squadra di gran lunga più debole e normalmente perdente,ha una difesa avanzante 9 volte su 10 contro una delle squadre piu forti al mondo!!!! jamm ja!!!!

  3. riotuausud 18 Gennaio 2014, 16:29

    Mamma mia che partita delle zebre .. Difesa sempre avanzate ,placaggi portato benissimo , sempre a contestare il pallone .. Se fosse entrato qualche calcio in più (Orquera 2/4,Garcia 0/1) e se non avessimo preso quella meta a fine primo tempo avremmo potuta portare a casa la partita

  4. 6nazioni 18 Gennaio 2014, 16:29

    mom l’allenatore dei francesi gran signore.
    zebre linea maginot stop.

    • Sergio Martin 18 Gennaio 2014, 16:34

      Quoto. Gran signore. Alla fine della partita e’ andato a congratularsi con la panchina delle Zebre.

    • Appassionato_ma_ignorante 18 Gennaio 2014, 16:54

      lapidario ma dice tutto.

  5. gsp 18 Gennaio 2014, 16:29

    bravi ragazzi, avanti cosi’. di nuovo, noto che nonostante le avversita’ la squadra rimane concentrate ed anche come disciplina limita le cazzate. e’ indubbiamente un passo avanti.

    • M. 18 Gennaio 2014, 16:31

      Due gialli più un placcaggio a ribaltare di Mauro alla fine che poteva costare il rosso, se giochi con uno più forte ci sta di giocare al limite ma qualcosina va ancora registrato. A me ha stupito positivamente la mischia, Brunel forse qualche ragazzo zebrato di prima linea dovrebbe chiamarlo.

      • gsp 18 Gennaio 2014, 16:52

        m, erano falli di squadra, per una squadra in enorme difficolta’ ci sta. a meno che quel fallo di Vs in touche vale il giallo, cosi’ come il flanker che si stacca prima, ed allora le partite finiscono 11 contro 11.

        • gian 18 Gennaio 2014, 16:55

          l’ho visto solo in parte quello di VS, pareva un po’ eccessivo il giallo (quello di mauro regalato), confermi?

          • gsp 18 Gennaio 2014, 17:02

            gian, erano falli che da regolamento ci stavano. ma penso che i gialli siano cumulativi, nel senso di falli consecutivi chiamati contro le zebre. non sono falli da giallo in se.

          • gian 18 Gennaio 2014, 17:58

            sulla chiamata non discuto, sulla punizione ho dei dubbi, mauro si stacca, convinto che la palla fosse fuori, appena si rende conto che è ancora dentro torna indietro senza toccare nessuno e disturbare il gioco e l’arbitro fischia, giustamente, fuorigioco, ma estrae anche il cartellino, a parte che lo stesso movimento altre volte non l’ho visto neanche fischiare, ma manica larga dell’altro arbitro e amen, non capisco su che basi di antigioco abbia operato (tra l’altro con un compagno buttato fuori 3min prima), allora visto che su ogni calcio richiamava alcuni dei loro in fuorigioco (che si fermavano), doveva dargli giallo anche a loro per “supposto tentativo di fregarlo ripetuto in maniera puntuale in una precisa fase di gioco”?! come dicevi tu se usiamo questo metro di giudizio finiamo in 11 le partite. quello di VS non mi pareva così grave, ma forse ha pagato il rischio di infortunio all’avversario, per quello ti chiedevo

          • mezeena10 18 Gennaio 2014, 19:01

            ma regalato de che???
            si stacca nettamente in anticipo! che poi non vada a placcare o si faccia un giro per bere un caffe è ininfluente!
            dai non fate come quell’ altro che ha scritto è un “quasi fallo”! eddai su!

          • gian 18 Gennaio 2014, 19:46

            mez, ripeto, non discuto il fallo, discuto sulla scelta del cartellino

    • gsp 18 Gennaio 2014, 16:32

      e viste le condizioni, e l’inferiorita’, bene la chiusa.

      • xnebiax 18 Gennaio 2014, 16:36

        Si. Davvero.
        Aguero e Chistolini forti. E anche D’Apice ha fatto bene.
        Comunque Geldenhuys in 2a linea spinge proprio forte secondo me.

        • M. 18 Gennaio 2014, 16:37

          Chistolini e Aguero sono in grande forma, a me piace molto anche Andrea de Marchi.

        • aristofane 18 Gennaio 2014, 16:38

          Concordo, e anche Biagi mi pare non scherzi, con loro due in campo i piloni sono molto più avanzanti.

    • sannita 18 Gennaio 2014, 16:35

      giocassero con questa grinta e organizzazione difensiva con connacht o cardiff non penso perdano cosi facilmente!!!!

      • gsp 18 Gennaio 2014, 16:54

        giocano spesso cosi’, e’ che oggi potevano davvero preoccuparsi di non attaccare, e difendere e basta. adesso vogliono giustamente vincere contro connacht, cardiff e le altre squadre piu’ vicine in classifica,e quindi devono provare a costruire, e sacrificare.

  6. M. 18 Gennaio 2014, 16:30

    Speriamo che il buon Orquera sia in palla al 6 nazioni, dopo un ottimo inizio mi pare in calo. Mi rincuora i lfatto che siano restati in partita fino alla fine, sia per spirito che per tenuta atletica. Sono piccole speranze in funzione sei nazioni…

    • mezeena10 18 Gennaio 2014, 19:04

      io spero giochi Allan da subito! orquera degli ultimi tempi manco in panchina starebbe in una squadra normale!

  7. tergestum 18 Gennaio 2014, 16:31

    ma che ca…o è successo dal 23 al 30′ del primo tempo? probabilmente qualche bella gnocca parmigiana ha promesso un po’ di sano divertimento a Lucianino e lui è andato in …aceto balsamico.
    bella difesa zebre, sarto si muove come pochi in giro e vaffanculo Mauro per il giallo.
    now, aspettiamo TV

    • Sergio Martin 18 Gennaio 2014, 16:35

      Si’, Mauro ha preso un giallo abbastanza inutile, pero’ ha fatto anche una gran partita…

      • M. 18 Gennaio 2014, 16:38

        Mauro ha fatto l’ennesima grande partita dell’anno, questo lascia intatto il giallo evitabile eh, ma sta facendo un ottima stagione.

  8. ermy 18 Gennaio 2014, 16:33

    Ottima la difesa delle Zebre! Finalmente si vede una squadra… peccato l’ambiente attorno, quasi da oratorio…
    Bravo D’Apice, ma anche Bergamasco e gli altri della mischia… buoni anche Trevisan e Sarto. Pessimo Orquera, speriamo non giochi al 6 Nazioni e lo caccino dalle Zebre per un giovane italiano, non vedo come potrebbe fare peggio!

    • andrease 18 Gennaio 2014, 16:46

      sono anni che Orquera è sopravvalutato… a me non ha mai convinto. Quando ne fa una giusta in tanti pensano che sia uno bravo, per me è soltanto un caso…

      • gsp 18 Gennaio 2014, 16:55

        tipo le partite che ha vinto ho quasi vinto da MOM?

      • Hullalla 18 Gennaio 2014, 17:42

        Se fa bene e’ un caso e se fa male e’ il suo vero valore???
        …e se invece fosse il contrario?
        O magari la verita’ sta nel mezzo, che dici?

      • gian 18 Gennaio 2014, 18:11

        il livello di orquera è circa quello di oggi, in cui non ha giocato proprio malissimo, poi va a giornate con i calci (oggi non c’era proprio) e di tanto in tanto ha la giornata di grazia in cui gli riesce tutto e pare un fenomeno, questo capitava anche in super 10 quando giocava a padova, non è una novità e non c’è modo di sapere come giocherà o se è in palla o meno

      • San Isidro 19 Gennaio 2014, 00:50

        se Orquera fosse stato così scarso non avrebbe giocato 6 anni in Top 14, 3 di Pro 12 (compreso questo), nazionale italiana, ecc…

    • Hullalla 18 Gennaio 2014, 17:44

      Chi sarebbe questo fenomenale giovane italiano pronto al grande salto?

      • Hullalla 18 Gennaio 2014, 17:47

        …magari qualcuno di quelli formati dale accademie federali?

  9. xnebiax 18 Gennaio 2014, 16:34

    Da segnalare una prestazione arbitrale che mi è parsa in un paio di occasioni punire un po’ le Zebre.
    Una delle ultime mischie per esempio, ha dato la punizione al Tolosa, ma secondo me non sono state le Zebre a spingere in anticipo ma i francesi ad indietreggiare volontariamente.
    E poi anche un’entrata laterale da parte di Biagi, assolutamente unica in tutta la partita, su una ruck comunque tutta storta e sporca.
    Episodi, che si sono un po’ assommati.
    Sempre secondo il mio modestissimo, poco educato, occhio.

    • sannita 18 Gennaio 2014, 16:44

      D’ACCORDISSIMO

    • andrease 18 Gennaio 2014, 16:49

      ma basta con ‘sta litania sugli arbitri! che mania calciofila…

      • Hullalla 18 Gennaio 2014, 17:50

        veramente e’ una mania che c’e’ anche in Nuova Zelanda e Sudafrica… non saranno mica calciofili anche li’…

        • mezeena10 18 Gennaio 2014, 19:08

          no la mania soprattutto di persecuzione c’ è solo qui..
          che poi si possa discutere di prestazioni piu o meno buone, di arbitri piu o meno bravi, accentando gli errori come facenti parte del gioco, penso sia lecito!
          i soliti piagnistei no! è ogni volta l’ alibi per una partita persa di pochi punti! ma basta!

      • xnebiax 18 Gennaio 2014, 18:46

        Io ho detto che A ME mi è parso così. Non ho nemmeno parlato dei gialli, ma di vari piccoli episodi. Forse sono un po’ di parte io. Le Zebre non è che vincevano con un altro arbitro, (anzi, con il rosso o con il pelato sarebbe stato molto peggio).
        Suvvia, anche l’arbitro è in campo e deve essere bravo e imparziale, è il suo lavoro. È il servizio per cui viene pagato. Gli errori si possono far notare.
        Parlare dell’arbitraggio non è la stessa cosa che parlare o accusare l’arbitro di chissà che cosa. Significa solo valutare una prestazione.

    • Appassionato_ma_ignorante 18 Gennaio 2014, 16:51

      mah, a me l’arbitro non è affatto dispiaciuto.

      • balin 18 Gennaio 2014, 17:13

        quest’anno a Treviso. in pro12, Munster si è beccata due gialli .. guarda caso i NONcalciofili d’Irlanda han fatto fuoco e fiamme “come aveva osato ‘sto arbitraccio!”, è lecito lamentarsi, anche se quest’arbitro può anche solo essersi sbagliato (non è cretino integrale od in malafede come il pelato scozzese) a parti invertite due gialli di fila NON LI DAVA d’acord ?

        • mezeena10 18 Gennaio 2014, 19:10

          prove di questa malafede? i commenti sull’ “arbitraccio” della partita col Munster li hai letti solo tu!
          ma se li posti son pronto a fare ammenda!

  10. aristofane 18 Gennaio 2014, 16:34

    Ottima mischia, ottime seconde e terze, ottima organizzazione difensiva e tutti ottimi nei placcaggi, dall’1 al 15. Peccato per i calci sbagliati da Orquera e per la disciplina del primo tempo (anche se il giallo a Bergamasco è parso un po’ eccessivo). In attacco troppi errori, ma quando esci da multifase difensive di quella intensità è difficile ritrovare la lucidità immediatamente, è una skill anche quella, e va allenata.
    Sarto incredibile, ma quanti ne ha mandati a vuoto? Credo che qualcuno presto metterà gli occhi su questo giocatore.
    Anche Trevisan, al rientro, ha fatto un ottima partita. Pensare che le Zebre avevano un punto debole nel ruolo di estremo all’inizio dell’anno, ora si ritrovano con due ottime alternative, con Berryman che può coprire quel ruolo in caso di necessità.
    Buone sensazioni per gli azzurri in campo, guarda guarda che non si ritrovi proprio la forma e la convinzione proprio all’ultimo, a due settimane dal 6nazioni…

    • aristofane 18 Gennaio 2014, 16:36

      Forse troppo “ottimismo” nel mio post…

      • Francesco.Strano 18 Gennaio 2014, 16:48

        quoto il tuo sevondo post

        • aristofane 18 Gennaio 2014, 16:54

          Però almeno che la difesa sia stata ottima non lo si può negare, come anche la fisicità dei placcaggi.

      • Appassionato_ma_ignorante 18 Gennaio 2014, 16:54

        diciamo che se il bicchiere è mezzo pieno è più bello vederlo mezzo pieno che mezzo vuoto. comunque hanno giocato bene, punto. i commentatori francesi di canal+ erano molto delusi dal tolosa e continuavano a dare la colpa al campo e alla pioggia…

    • Sergio Martin 18 Gennaio 2014, 16:52

      Quoto tutto. Finalmente una gran partita delle Zebre! Temevamo tutti un’asfaltata ed invece ci troviamo ad elogiarle. Bene così e continuiamo su questa via. Grande Apice. Ottimo Sarto: finalmente un’altra ala con un bel gioco di gambe, per cui potremo non rimpiangere quella che gioca a Treviso. Immenso Geldenhuys! Ha fatto il solito lavoro oscuro, di quantita’, ma impeccabile e fondamentale per il gioco difensivo delle Zebre, oggi, anche in chiave avanzante.

  11. Lucido 18 Gennaio 2014, 16:35

    Brave Zebre !
    Il peggiore in campo è stato un inguardabile Orquera.
    Molto bene Sarto e tutta la mischia.

    • balin 18 Gennaio 2014, 17:16

      se i Paperoni francesi dessero un occhio da ste parti non prenederebbero solo Leonard, in quelle squadre uno come Sarto farebbe faville come e più di tanti celebrati francesi

      • San Isidro 19 Gennaio 2014, 00:56

        Sarto è un ottimo elemento però andiamoci piano, almeno un altro paio di stagioni ben fatte in patria poi ne riparliamo…

  12. Fabrizio 18 Gennaio 2014, 16:36

    Ottima difesa Zebre, Sarto, Trevisan Leonard e Maurone(giallo esagerato secondo me) sugli scudi. Orquera è stato un peso per i compagni, era da sostituire al 20 del primo tempo. Tutto sommato il punto di bonus difensivo ci stava tutto

  13. 6nazioni 18 Gennaio 2014, 16:39

    ragazzi stiamo parlando di rugby?
    SOLO linea maginot delle zebre, il 10 da rispedire immediatamente in
    argentina,i stranieri delle zebre sono da seria A italiana.
    Adesso scrivete quello che volete,ma questo non e’ rugby.

    • Fabrizio 18 Gennaio 2014, 16:43

      È verissimo quello che dici, ma vista la qualità di Tolosa, se li affronti a viso aperto questi ti cacciano 50 punti come ridere anche se hanno una giornata no come oggi. Era l’unica maniera a mio avviso per poterli affrontare visto il potenziale zebrato

    • gsp 18 Gennaio 2014, 16:59

      ieri si lamentava per la differenza di budget e diceva ‘ma di che parlate’?

      oggi non gli va bene neanche la linea maginot. voleva vincere, e pure divertendo. sei un fenomeno 6n!

      • space 18 Gennaio 2014, 17:18

        gsp ha ragione: non si può prima evidenziare la differenza abissale tra le due squadre e poi lamentarsi che la più debole abbia affrontato la partita in maniera conservativa. E’ un controsenso!!! Dai 6nazioni, a sto giro non trovo condivisibile ciò che dici.

      • bak 18 Gennaio 2014, 17:38

        infatti mi sa che qualcuno è in malafede e mi dispiace assai perché credo che non sia intellettualmente onesto paragonare la prestazione di una squadra come le Zebre con una corazzata europea da 36 milioni di euro di budget come lo ST. Il rugby è l’unico sport in cui Davide non batte mai Golia…
        Ero allo stadio e non c’era un clima da “oratorio” come si è detto,; il tempo faceva schifo, quello si. Per dopo Forza Benetton!
        Bak

        • nelly1450 18 Gennaio 2014, 17:57

          Quasi mai….Connacth ha vinto a Tolosa…e non è certo una superpotenza!

          • bak 18 Gennaio 2014, 18:04

            hai ragione 😉

        • Sergio Martin 18 Gennaio 2014, 19:03

          Mah, sai Bak, qui sembra che ci si aspetti sempre di vedere scendere in campo i Crusaiders…e ci dimentichiamo che stiamo in Italia e non in Nuova Zelanda….

      • 6nazioni 18 Gennaio 2014, 22:22

        da quello che scrivete i zebrati sono diventati tutti dei fenomeni.
        partita tutta sulla difensiva (maginot) e stop.
        TRE APPUNTI sui fenomeni:
        Brunello x piacere non convocare piu’ l’argentino e’ ora che si
        punti sui giovani (Allan,Menniti,etc…)
        I stranieri delle zebre non giocherebbero neanche in seria A.
        lasciate perdere il solito discorso degli arbitri fate solo ridere
        con le vs lamantele.

        • gsp 19 Gennaio 2014, 00:31

          Prima le spari grosse, poi per fare marcia indietro le spari per gli altri. Ma chi ha detto che le zebre sono tutti fenomeni?

          Detto questo, VS in eccellenza gioca da solo, vunisa l’ha spaccata l’eccellenza, e Leonard è di un altro pianeta. Dai, lascia perdere…

          • San Isidro 19 Gennaio 2014, 00:58

            stavolta sono d’accordo con gsp!

    • Pesso 18 Gennaio 2014, 17:48

      Eh si, Leonard neanche in serie A2 lo farebbero giocare…Van Shalkwyk e Vunisa nemmeno in B!

    • Hullalla 18 Gennaio 2014, 17:54

      Il 10 e’ venuto in Italia al Mirano e poi e’ passato al Petrarca, che l’ha preferito ad altri giocatori del vivaio Petrarchino….

    • San Isidro 19 Gennaio 2014, 01:01

      6nazioni, oggi le spari grosse sugli stranieri, dai su per piacere…
      comunque Orquera proviene dal Palermo Bajo, piccolo club di Cordoba…

  14. sannita 18 Gennaio 2014, 16:42

    WOW la difesa delle zebre sembrava quella dell’italia al 6 nazioni 2013 speriamo continuino così!!!! La fase offensiva si può sempre aggiustare quando si placca all’inverosimile.
    Che SARTO avesse dei numeri si sapeva, ma non li esibiva da circa 1 anno oramai
    cosa dire gli avanti tutti ottimi ,menzione speciale per tommaso d’apice mio concittadino che davvero ha fatto come si dice da me :”I BUCHI NTERR'”.

  15. Francesco.Strano 18 Gennaio 2014, 16:46

    quoto zebre solo buona difesa. i trequarti che fanno la differenza non ci sono. via berryman ,orquera e ratovou a giugno… e fate pagare al sig.manghi il loro stipendio..che non ne capisce un cetriolo… e mandate via sarto a valorizzarsi e a mettere su 5-6 chili

    • 6nazioni 18 Gennaio 2014, 16:49

      quotone come al solito. unico appunto mandarli via SUBITO.

    • LiukMarc 18 Gennaio 2014, 18:57

      IN effetti un Sarto con qualche chilo in più avrebbe potenziale da grande squadra…

    • San Isidro 19 Gennaio 2014, 01:02
  16. eclipse 18 Gennaio 2014, 16:46

    Ho visto il secondo tempo.Buona prova in generale,ma entrambe le squadre hanno sprecato occasioni,c’è da dire che il campo era pesante..Peccato al settantesimo c’era la possibilità per i federali di far meta.
    D’Apice meritato mom per quanto ho potuto vedere,ma anche Sarto ha fatto una buona partita.Spero che per il 6Nazioni il titolare della maglia numer 10,sia Allan.Niente contro Orquera ma,se gioca così(e lo fa spesso) meglio dar spazio ad altri.Solo parere personale.

  17. mimi 18 Gennaio 2014, 16:46

    brave Zebre,peccato per Orquera davvero fuori forma.Tolosa non immaginava di faticare tanto.avrebbero meritato qualcosa di più,credo.il giallo di Bergamauro forse un po’ eccessivo.

  18. tony 18 Gennaio 2014, 16:49

    Sono veramente felice per la prestazione delle zebre a dimostrazione che quando si lavora e nella partita ci sei con la testa qualcosa porti a casa……anche in prospettiva azzurra qualche buon segnale i giovani bene:Sarto,Trevisan,Chistolini,D’Apice,Vunisa….ma anche M.Bergamasco,Aguero,Galdeny, Leonard , VanSkalk…..comunque un applauso a tutti per l’impegno…..e mi fa piacere che anche in sede federale e non solo in Benetton si lavori con profitto….che dire partiamo da dietro noi italiani ma se lavoriamo col tempo si riducono le differenze.

  19. gian 18 Gennaio 2014, 16:52

    gran zebre, veramente bravi gli equidi, a un certo punto ci ho anche creduto, mischia superba, 8 per tutti, un meno a VS e mauro per il giallo che ha rotto la partita (quello di VS non l’ho visto bene ma per la mezza immagine che hanno fatto vedere non mi pareva così clamoroso, quello di mauro inventato), leonard non eccelso, ma solido, orquera in giornata sbagliata (se fosse sceso bene dal letto chissà…) sufficiente, centri un bel sette difensivamente sei nell’orale, opss, intendevo dire in attacco, hanno fatto il loro ma non hanno creato problemi, berryman sufficiente, alterna ottime iniziative ad errori clamorosi, sarto molto benissimo, non è sempre al centro del gioco, ma quando viene chiamato in causa sia in attacco che in difesa fa il suo e tanto bene, qualche piccolo errore di posizione (l’ho visto arrivare, qualche volta, da chissà dove in quello che dovrebbe essere stato il suo spazio, però forse erano ordini di scuderia) gli toglie la perfezione, trevisan giocasse sempre come oggi sarebbe un sogno, ben oltre al sette; tolosa come i blues, fortissima, ma se aggredita e non convinta rischia il patatrac, scelte sbagliate (non calciare per prendere vantaggio e poi cercare le mete, continuare a giocare sull’asse invece di aprire, situazione in cui erano più pericolosi) e paura fanno più danni degli avversari, solo una serie di coincidenze, oltre l’indubbia superiorità tecnica, gli rendono il compito non eccessivamente complicato, ma qualche fantasma è passato di sicuro in panchina a far venire qualche brivido di troppo; arbitro, in fin dei conti nella media, peccato il solito paio di errori grossolani e i soliti 10min in cui qualsiasi squadra italiana che si stà giocando alla pari una partita, pare diventi una manica di incapaci ignoranti e becca 300 fischi contro mentre gli avversari qualsiasi cosa facciano pare andar bene lo stesso, appena il furore agonistico cala o si va fuori portata, tutto torna nella normalità, pare che lo facciano apposta per stroncarci i momenti buoni, non è certamente così e probabilmente è perché in quei momenti giochiamo al limite e, di conseguenza, ci disuniamo e i “falletti” si vedono di più, ma possibile che non vedano le introduzioni storte degli altri, nel frattempo, mah?! comunque adeguato al match
    buoni segnali in vista del 6N, questo atteggiamento aggressivo è positivo

  20. andrease 18 Gennaio 2014, 16:58

    Ho letto tutti i post e mi ha sorpreso leggere più volte “peccato” per i calci sbagliati o lo stato di forma di Orquera.
    peccato???? è sempre così!
    Un bel 8 alla difesa, mi sembra che dopo Treviso siano più convinti (o forse è solo il 6N che si avvicina…) e un bel 2 a tutto il resto.
    Però mi sono fatto una domanda: ma se avessero giocato con un n°10 capace, in attacco sarebbero stati lo stesso così insulsi?

    • andrease 18 Gennaio 2014, 17:00

      dimenticavo: 8 alla mischia.

    • Fabrizio 18 Gennaio 2014, 17:13

      Tolosa non ha mai rischiato nulla, un dieci di qualità avrebbe dato sicuramente più spunti all’attacco ma troppo gap tra le due squadre, non avrebbe portato molto di più a mio avviso

      • space 18 Gennaio 2014, 17:21

        però magari avrebbe messo dentro i due calci sbagliati, e forse anche quello di Garcia. Cioè arrivare a -1 nel punteggio. Così in sicurezza il Tolosa non direi. Se mi parli di potenziale bè, allora non posso che concordare con te.

      • gian 18 Gennaio 2014, 17:43

        che abbia giocato più in sicurezza di quello che dice il punteggio finale ci stà, ma che non abbia mai rischiato mi pare eccessivo: 9 punti mancati al piede (3 facili, 3 normali e 3 pretenziosi), un intercetto che non è andato in porto solo perché l’ha presa il meno pericoloso di giornata, una meta fatta in doppia superiorità numerica su errore avversario (perché da soli non sono entrati) e un paio di chiamate pro fatte un filo troppo fiscali e un paio non fatte contro per manica larga nella loro zona difensiva e alla fine solo 10 punti di differenza, non indicano una partita proprio controllata in scioltezza

    • gian 18 Gennaio 2014, 17:33

      credo sia un discorso molto complesso, di sicuro un 10 di spessore crea problemi agli avversari e ti toglie peso, ma se intorno la squadra non sa esprimere angoli di corsa pericolosi, inserimenti negli spazi, cambi di direzione e ritmo improvvisi, non è che ad avere carter o wilko ti faccia diventare automaticamente una squadra top (vedi berquist a treviso, ha migliorato di molto alcune situazioni, ma i PO di HC rimangono ancora comunque una chimera)

  21. gsp 18 Gennaio 2014, 17:05

    sembrano funzionare bene anche gli angoli di corsa degli avanti quando portano palla.

  22. malpensante 18 Gennaio 2014, 17:10

    Bella partita. Avevo a qualche metro Brunel e spero abbia visto anche lui come si difende. Non ho capito il giallo a Van Consonant, so neanche se era fallo ma a volte dalla tribuna ci si perde qualcosa. Mauro, gran partita ma un giallo che grida vendetta e poi tante provocazioni in un secondo tempo mentalmente non all’altezza, stile Aironi o anno scorso. Letti i commenti, io vi dico Aguero e Tommy, Biagi da 8 e Quartaroli da 7. Bene Trevisan. Vunisa in ombra ma davanti aveva dei mostri e di fianco gente come Van, Mauro e Quintino. Comunque è un bel rebus cosa sia. Note negative, la solita che giochiamo senza centri, meglio con Quartaroli ma di centri ne servono 2. Anche di ali, ne servirebbero 2. Male Orquera, ma da qui a quello che leggo c’è un abisso. Last but not least Sarto sempre più evidente il lavoro dei due CC, adesso placca pure (quasi sempre) e finalmente s vede un’ala che sa andare in mezzo di taglio. Arbitro così così, in chiusa li ha spesso perdonati, a noi mai. Stade tutt’altro che dimesso: con una difesa come quella il mal di testa viene anche a chi ce l’ha grossa come la loro.

    • Hrothepert 18 Gennaio 2014, 17:54

      Scusa mal te che eri allo stadio quanto pubblico c’ era?

      • malpensante 18 Gennaio 2014, 18:22

        Poco. A occhio duemila, più o meno.

        • San Isidro 19 Gennaio 2014, 01:06

          beh, circa 2000 alla fine non sono pochi…ti sei fatto autografare la maglia dei Los Tordos da Brunel?

  23. Mr Ian 18 Gennaio 2014, 17:25

    Oggi i 10 avranno la luna nera…anche Wilko sta giocando in maniera terribile

  24. Stefo 18 Gennaio 2014, 17:36

    Per la prima volta in questa stagione di HC delle Zebre mentalmente presenti nella partita. Difesa senza dubbio ottima che ha soffocato bene le fonti di gioco francesi salendo veloce e portando sempre pressione per non far salire di marcia il tolosani. In attacco qualche buona idea ma giusta l’idea di tenere il punteggio basso per provare a fare uno scherzo ai francesi (che da tifoso Leinster avrei molto apprezzato)…il potenziale di fuoco non e’ lo stesso e l’unica maniera per provarci era frustare il loro gioco e non farli segnare…peccato per i calci sbagliati di Orquera e Garcia, un paio di calci dentro in quel primo tempo avrebbero potuto innervosire i francesi ancor di piu’. Peccato anche l’indisciplina, bisogna stare piu’ attenti, se l’arbitro ti avverte che stai facendo troppi falli devi usare la testa, e Bergamauro giallo veramente sciocco…partita spezzata li’ da quella meta in doppia superiorita’ per i francesi.
    Crocefissione di ORquera oggi, quello che l’anno scorso dopo la partita di Twickenham veniva portato in trionfo un po’ da tutti…va beh si sa che e’ cosi’, un giorno i tifosi di osannano il giorno dopo ti danno del minchione…Orquera non e’ un fenomeno e non e’ un brocco, oggi ha avuto una giornataccia su tutto il fronte.
    Toulouse: bruttino a mio avviso, possibile che si aspettassero delle Zebre piu’ molli e quando questo non e’ successo hanno faticato a mettersi in testa che dovevano giocare seriamente per portarla a casa.

    • Mr Ian 18 Gennaio 2014, 17:58

      Quoto su tutto.
      Tolosa quest’anno non è nuova a queste prestazione, con un pò di fortuna adesso si parlerebbe d’altro…
      I calciofili del rugby sono lontani parenti dello smemorato di Cologno, faticano a ricordare e prendono di petto le prestazioni di giornata..

      • mezeena10 18 Gennaio 2014, 19:18

        con la fortuna si vince al casinò..
        ricordo connacht battere tolosa in casa loro prendendoli di petto in una grandissima prestazione di giornata! 😉

        • Mr Ian 18 Gennaio 2014, 19:47

          Diciamo che volevo essere un pò soft, per non dire che contro un Tolosa così altre squadre avrebbero portato a casa la vittoria, vedi appunto Connacht.
          Ma ciò non toglie gli innumerevoli meriti delle Zebre odierne

          • mezeena10 18 Gennaio 2014, 19:54

            vero..buona difesa, ma non ho mai pensato potessero vincere!
            certo quando uniranno questa fase difensiva alle buone prove in attacco, riusciranno anche a farci divertire oltre che vincere qualche partita!

    • Sergio Martin 18 Gennaio 2014, 20:02

      Orquera oggi non è piaciuto neanche a me, ma all’Olimpico contro la Francia eccome, se mi era piaciuto….Il giocatore è questo: capace di grandi prestazioni, ma discontinuo.

  25. Hrothepert 18 Gennaio 2014, 17:53

    Bella prova delle Zebre, gran difesa, quasi sempre in avanzamento (anche i commentatori di Sky Uk ne sono rimasti impressionati), bene gli avanti (vai Georgino che se continui così prima o poi arriverà anche la maglia azzurra), i tre quarti in generale meno, oggi purtroppo giornata no di Orquera ma lui è così, alterna prestazioni in cui riesce addirittura a fare la differenza ad altre catastrofiche come quella di oggi, BergaMauro gran primo tempo poi dopo il giallo si è “scomposto”, la partita di oggi è l’ ennesima dimostrazione di cosa significhi giocare in un campionato di livello e dai ritmi elevati come la CL, una squadra di eccellenza oggi nel secondo tempo ne prendeva una vagonata.

  26. nuelma 18 Gennaio 2014, 17:56

    Complimenti alle zebre e per come hanno interpretato la partita e soprattutto la fase difensiva. Secondo me bisogna avere un po’ più di fiducia per le nostre franchigie e per il 6N considerando che gli altri corrono il doppio di noi come movimento. Cerchiamo di prendere sempre i migliori insegnamenti soprattutto dalle sconfitte che abbiamo sempre molto da imparare. Aspettiamo TV questa sera chissà che venga fuori l’ orgoglio e la voglia di cancellare quel zero dalla classifica.

  27. Francesco.Strano 18 Gennaio 2014, 17:56

    prossimo anno spazio a qualche eccellente.. e via a svilupparsi chi ha fatto vedere buone cose(giazzon,trevisan,sarto,venditti..)

  28. Katmandu 18 Gennaio 2014, 18:06

    Dunque ho visto il secondo tempo (il primo vedevo connath sfragnarsi sui saraceni) e capiso in pieno la fatica che hanno fatto i francesi con una signora formazione, ma se piove a dirotto i 5 punti in classifia non li farai con un gioco arioso soprattutto se
    1 la tua mischia le busca in ogni occasione
    2 loro hanno una difesa aggressiva come poche
    Ora quello che non capisco è stato l’arbitraggio: non dico che sia stato scandaloso ma nelle situazioni al limite erano sempre penalizzati i bianconeri (oggi in tenuta oscena)
    Faccio un esempio 10-6 per loro e con le zebre avanzanti in difesa loro per uscire dai 22 calciano, trevisan prende la palla al volo e viene steso, Sarto il primo sostegno si mette sopra e sopra di lui un francese, omino in verde : sealing off, calcio contro le zebre (non c’era) vanno in touche, maul che non avanza, palla fuori, un paio di ruck e azione identica un rossonero arriva un francese e sopra si stende sarto, che cerca di spingere ma non riesce perchè il francecese è più basso, l’omino in verde da calcio contro sarto per non si sa cosa piazzato 13-6 e vi invito a vedere l’uniformità di giudizio in sarries conntah sugli stamping
    @6 nazioni e co ma gli stranieri delle zebre non han fatto male (escluso Orquera e Ratuvu) Ryan ha messo sotto la mischia di tolosa, ghelde superstar, vunisa fa fatica ma ci stà van consonat sempre su alti standard e leonard di un altro pianeta, pensate veramente che (Ratuvu escluso) son così scarsi? No Perchèallora le eccellenti le buscano allegramente dalle celtiche?

    • malpensante 18 Gennaio 2014, 18:37

      Kat, quelle azioni lì, aveva ragione l’omino. Poi sono situazioni che effettivamente sono sottili nelle differenze e nelle valutazioni. La mia perplessità è che Aguero il suo l’ha messo sempre sotto di brutto, e se l’è cavata solo col mestiere. Ma non puoi usare il mestiere per 60 minuti se l’arbitro non chiude tutti e due gli occhi. E nel primo tempo, oltre ai calci sbagliati che li avrebbero messi nei pensieri, anche un paio di calci da rimandarli indietro e giocarsi la touche di là avrebbero dato una mano. Senza centri, salire alla mano è come traversare la manica a piedi.

      • Katmandu 18 Gennaio 2014, 19:03

        Beh abbiamo 2 visioni differenti, comunque non solo aguero ha messo sotto il suo dirimpettaio ma pure ryan il suo l’ha fatto e in altre partite i piloni si son presi una pausa per molto meno
        Sulle due azioni per me le dinamiche erano uguali a maglie invertite (anche se tolosa era senpre in avanzamemto)

        • malpensante 18 Gennaio 2014, 19:10

          La differenza principale è quella, ma anche l’entrata di Sarto. Vista da vicino, ma si poteva anche vederla come probabilmente si è vista in tv. A proposito, a incazzarsi con l’arbitro sembrava proprio un vero pubblico di tifosi. 🙂

  29. Francesco.Strano 18 Gennaio 2014, 19:27

    rouyet bollito in quel di treviso…

  30. Francesco.Strano 18 Gennaio 2014, 19:40

    ragazzi chi insegna a Campagnaro? va sempre a vuoto…a diffeeenza di esposito

    • kinky 18 Gennaio 2014, 19:55

      Vorresti placcare come lui!!! Stai scherzando spero?!? Sta prendendo tutto…anche due placcaggi nella stessa azione…è ovvio che su 20 placcaggi fatti un contropiede lo prenda!!!

    • mezeena10 18 Gennaio 2014, 20:06

      si a differenza di esposito! ma hai visto quando Rene Ranger gli è passato sopra???
      “smashed ‘em up bro” (citazione)

  31. LiukMarc 18 Gennaio 2014, 19:49

    Possiamo avere anche noi un Pienaar? Anche solo metà…

  32. Francesco.Strano 18 Gennaio 2014, 19:50

    è una vergogna vedere Sbaraglini sbagliare tutte le touche… con Maistri in Tribuna…… via la dirigenza

    • Francesco.Strano 18 Gennaio 2014, 19:52

      cosa ne guadagna il movimento senza far giocare i giovani promettenti vergogna

  33. berton gianni 18 Gennaio 2014, 19:55

    Propongo ( e proplastilina ) Francesco Strano come dirigente capo del Benetton !
    Strano, ma francesco… 🙂

    • Francesco.Strano 18 Gennaio 2014, 20:07

      gianni o sono io strano…o lo è la benetton nel confermare: rouyet,sbaraglini,botes… non servono a nulla… poi campagnaro sarà strano che voi vediate un altra partita ma avrà una percentuale di placcaggi effettuati intorno al 40%…. va sempre a vuoto…non solo con i missili

      • berton gianni 18 Gennaio 2014, 20:19

        Francesco.Strano
        sei tu che tieni fede al tuo nick.
        Su di una tastiera è facile sparar letame sul lavoro degli altri.
        Che qualità hai per sentenziare così drasticamente ?
        I tre da te nominati sono stati confermati, sia per il lo loro contratto pluriennale, sia per limiti di budget.
        Ma, se in piu’ al tuo sapere, hai anche l’assegno facile…

        • 6nazioni 18 Gennaio 2014, 23:12

          @berton gianni
          quello-li e ambrogino invece che sono?
          quali sono le tue qualita’ per sparare il tuo letame su una
          tastiera?

        • San Isidro 19 Gennaio 2014, 01:14

          quotone per il Berton!

    • mezeena10 18 Gennaio 2014, 20:08

      solo se lo chiamano frank weird! 😀

      • tokoeka 18 Gennaio 2014, 20:33

        Francois Van Der Weird… stile south african, pallonate alte e tutti sotto…
        comunque per la cronaca Campagnaro ha fatto piu’ placcaggi di tutti nel match, ne ha sbagliati alcuni ne piu’ ne meno del resto della squadra

        • San Isidro 19 Gennaio 2014, 01:13

          ma si infatti, lascia perdere la gente strana…

  34. andreac 18 Gennaio 2014, 19:57

    problemi enormi per treviso sui punti di incontro, campagnaro ed esposito stanno facendo anche troppo, si trovano sempre a dovere fermare dei missili…io i problemi principali li vedo nei primi 8…

  35. kinky 18 Gennaio 2014, 20:00

    Vedo male io o in questi 6/7 mesi di assenza Minto ha messo su 6/7 kg di massa muscolare!!!! Che grosso ragazzi!!

  36. Giovanni 18 Gennaio 2014, 20:03

    Mi son collegato dal ventesimo minuto (giallo a Bernabò): partita di pura sofferenza per Treviso, praticamente sempre e solo in difesa. Viste 2 o 3 cosette francesi in ruck che mi sarebbe piaciuto veder fischiate, ma il divario è chiaro e netto.

  37. Fabrizio 18 Gennaio 2014, 20:10

    Qual’è il risultato di Treviso al momento?

  38. ginomonza 18 Gennaio 2014, 20:23

    Ragazzi tutto bene ma ci sono solo 2 squadre a 0 punti sparse nei vari gironi.
    Quali sono?

  39. Giovanni 18 Gennaio 2014, 20:42

    Non abbiamo uno straccio di calciatore in Italia 🙁

  40. valmarani 18 Gennaio 2014, 20:45

    Ho chiesto a Leonard se va o resta. Mi ha risposto “I’m staying”. Sperem…

    • mezeena10 18 Gennaio 2014, 20:56

      va a tolosa..l’ ha detto pure ongaro!
      inoltre credo non avrebbe risposto proprio cosi!

    • mezeena10 18 Gennaio 2014, 21:06

      o magari ha detto “i’m starving”, normale dopo una partita cosi ihihih si scherza eh 😉

  41. LiukMarc 18 Gennaio 2014, 20:56

    Signori che partita a Welford Road. Ulster impressionante fino all’82 esimo

  42. Giovanni 18 Gennaio 2014, 20:56

    Volevamo farci mancare la quarta meta a tempo scaduto…? 🙁

  43. pacian 18 Gennaio 2014, 21:46

    Ma dai cerchiamo di essere obbiettivi,oggi loro hanno fatto cagare!!! Non dico che e’ colpa nostra! Ma quando ti presentano queste opportunità su un piatto d’argento o vinci o alla fine hanno ragione loro a non cagarci e vincere facendo schifo! Oggi mi sento di dire senza nessuna paura che questa e’ la sconfitta di una gestione che non ha saputo dare spazzio a chi gioca x i colori italici:cioe’ i givani italiani! Nb: se fai giocare berriman ratowu vs leonard orchera vunisa…come si fa a vedere la bandiera italiana sventolare?

  44. bak 18 Gennaio 2014, 22:35

    per rispetto verso tutti coloro che scendono in campo forse bisognerebbe ricordarsi che una volta si andava a Krasnoyarsk e anche a quei tempi non è che l’autarchia fosse molto di moda. chi ha orecchi per intendere intenda…

Lascia un commento

item-thumbnail

Champions Cup 2021/22: il calendario della coppa regina del rugby europeo

Ecco tutte le partite della prossima Champions Cup, con quattro turni che definiranno la griglia playoff. Si parte il 10 dicembre

7 Ottobre 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Ecco i gironi e il calendario dell’edizione 2021/22

Ecco i gironi e il calendario della Heineken Champions Cup 2021/22

21 Luglio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup 2021/2022: il 21 luglio il sorteggio dei gironi

La nuova coppa regina avrà 24 squadre al via, si giocherà su 9 turni e avrà gli ottavi di finale come l'anno scorso

3 Luglio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La (nuova) formula della Champions Cup e le squadre qualificate

Saranno 24 le squadre al via per provare a strappare il titolo dalle mani di Tolosa, con incontri tra formazioni di campionati differenti

1 Luglio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Scacco matto: la meta di Tolosa che risolve la finale di Champions

L'atto conclusivo della coppa regina deciso da una grande lettura di Romain Ntamack e Selevasio Tolofua

24 Maggio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights della vittoria di Tolosa su La Rochelle

Decisivi la meta di Mallìa ed il piede di Ntamack

23 Maggio 2021 Coppe Europee / Champions Cup