Il Vigorelli non sarà “nuovo”: restauro conservativo. E il rugby?

A Milano un’occasione sprecata per avere una struttura realmente moderna e polifunzionale. E il rugby rischia di “perdere” un palcoscenico importante

Un rifacimento con investimenti da 18 milioni da fare? No, nulla di tutto questo. Il restauro sarà solo “conservativo”: la pista di ciclismo – tanto storica quanto inutilizzata – rimarrà dove si trova, si sistemeranno spogliatoi e spalti e poco altro, per “soli” 5 o 6 milioni di restauro. Lo conferma alle pagine milanesi di Repubblica l’assessore allo Sport del comune meneghino Chiara Bisconti che ha dovuto fare di necessità virtù dopo il ricorso al Ministero dei Beni Culturali presentato da un’associazione ciclistica che ha innescato una battaglia di carte bollate (Palazzo Marino ha presentato a sua volta un ricorso del quale però non si avevano più notizie).
Il Comune spera comunque di dare vita a una struttura polifunzionale dove possano trovare spazio  anche hockey e rugby. Staremo a vedere, i dubbi rimangono, visto la presenza della pista di ciclismo fissa (il Comune di Milano voleva metterne una rimovibile): il campo potrebbe essere a norma?
PS: secondo Rupubblica al momento il Vigorelli “ospita il rugby”, ma si confonde con il football americano…

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sei Nazioni: torna il IV Tempo, dedicato a rugby e cultura

La Federazione conferma l'iniziativa: chi ha un biglietto per l'Olimpico potrà visitare una serie di musei della Capitale

21 gennaio 2019 News
item-thumbnail

Buon compleanno BOD

Brian O'Driscoll compie 40 anni: piccola celebrazione di uno dei più grandi di sempre in 10 video

21 gennaio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Sei Nazioni, Irlanda: si ferma Tadhg Beirne, out per le prime due del Torneo

Il seconda linea di Munster avrebbe potuto essere una delle novità per Schmidt, visto il momento di forma

21 gennaio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Slow Motion #32: Qualcosa rimane fra le pagine chiare e le pagine scure

Nonostante la stagione fallimentare, in Tolone ci sono ancora sprazzi di bellezza, come nella meta di Filipo Nakosi

21 gennaio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Il meglio della sesta giornata di Champions Cup

Un tabellone intrigante, i Saracens pigliatutto e una coppia stellare per palati fini a Parigi. Questo e molto altro in Parole e numeri

21 gennaio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Inghilterra: “Johnny Sexton ha il batsegnale per gli arbitri” dice Eddie Jones

Secondo l'head coach della nazionale inglese, il 10 dell'Irlanda riceverebbe attenzioni speciali dai fischietti

21 gennaio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni