Il Vigorelli non sarà “nuovo”: restauro conservativo. E il rugby?

A Milano un’occasione sprecata per avere una struttura realmente moderna e polifunzionale. E il rugby rischia di “perdere” un palcoscenico importante

Un rifacimento con investimenti da 18 milioni da fare? No, nulla di tutto questo. Il restauro sarà solo “conservativo”: la pista di ciclismo – tanto storica quanto inutilizzata – rimarrà dove si trova, si sistemeranno spogliatoi e spalti e poco altro, per “soli” 5 o 6 milioni di restauro. Lo conferma alle pagine milanesi di Repubblica l’assessore allo Sport del comune meneghino Chiara Bisconti che ha dovuto fare di necessità virtù dopo il ricorso al Ministero dei Beni Culturali presentato da un’associazione ciclistica che ha innescato una battaglia di carte bollate (Palazzo Marino ha presentato a sua volta un ricorso del quale però non si avevano più notizie).
Il Comune spera comunque di dare vita a una struttura polifunzionale dove possano trovare spazio  anche hockey e rugby. Staremo a vedere, i dubbi rimangono, visto la presenza della pista di ciclismo fissa (il Comune di Milano voleva metterne una rimovibile): il campo potrebbe essere a norma?
PS: secondo Rupubblica al momento il Vigorelli “ospita il rugby”, ma si confonde con il football americano…

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La Nations Championship, il torneo proposto da World Rugby, non si farà

Lo ha annunciato l'organizzazione internazionale: è mancata l'unanimità nel voler proseguire nel progetto

19 giugno 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Mathieu Bastareaud si è ritirato dal rugby internazionale

Il giorno dopo la sorprendente esclusione dal gruppo francese per la RWC, il centro ha messo la parola fine alla sua carriera in nazionale

19 giugno 2019 Emisfero Nord
item-thumbnail

Italia Sevens, i convocati per il Grand Prix di Mosca

Andy Vilk ha chiamato a raccolta 12 atleti per la prima tappa delle Grand Prix Series di scena in Russia

19 giugno 2019 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

I gironi della Champions Cup 2019/2020

Il Benetton si prende il Leinster, Lione e i Northampton Saints nel girone 1. Girone di ferro per i Saracens

19 giugno 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: sorteggiati gli avversari di Zebre e Calvisano

Per le Zebre ci sono di nuovo i Bristol Bears, per Calvisano ci sono i Leicester Tigers

19 giugno 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Valorugby Emilia: Matteo Falsaperla è ufficialmente un diavolo

Il 29enne azzurro 7s arriva a Reggio Emilia da San Donà

19 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12