Italrugby, Luca Morisi sotto i ferri: asportata la milza

Operazione perfettamente riuscita. Il centro era stato costretto a uscire dopo pochi minuti dal fischio iniziale della gara con Fiji

ph. Sebastiano Pessina

Il colpo nel corso dei primi minuti di Italia-Fiji era stato forte e doloroso, tanto a costringerlo a lasciare il campo. Poi Luca Morisi è stato portato in ospedali per accertamenti, ma si pensava a qualche costola incrinata. Invece il giovane centro della nazionale azzurra e del Benetton Treviso è finito sotto i ferri e gli è stata asportata la milza d’urgenza.
Il comunicato della FIR:

 

Il centro della Nazionale Italiana Rugby e della Benetton Treviso Luca Morisi é stato sottoposto questa sera presso l’Ospedale di Cremona ad intervento chirurgico di splenectomia (asportazione della milza) a seguito di un trauma addominale riportato nei primi minuti di gioco del Cariparma Test Match Italia v Fiji disputato questo pomeriggio allo Stadio Zini di Cremona. L’intervento, eseguito dal primario di chirurgia generale prof. Martinotti, è perfettamente riuscito. Le condizioni cliniche sono stabili e il giocatore rimarrà ricoverato presso la struttura ospedaliera lombarda assistito dallo staff medico della Nazionale e dalla famiglia. Seguiranno aggiornamenti circa i tempi di recupero del giocatore. A Luca vanno gli auguri di pronta guarigione del Presidente Gavazzi, del Consiglio federale, dello staff e dei compagni di squadra della Nazionale.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia, Masi: “Con la Scozia ce la possiamo giocare. Minozzi è un talento unico”

Una breve analisi dell'ex Racing sull'avvio del torneo e sull'impatto di alcuni singoli azzurri

16 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni, Italia: i 31 Azzurri per la Scozia

Il raduno azzurro si arricchirà domenica di altri 9 atleti provenienti dalle franchigie italiane e dall'estero

15 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Tre Azzurri aggiunti al raduno di Roma

Giulio Bisegni, Antonio Rizzi e Federico Zani si aggregano al gruppo dei 19 atleti in raduno

14 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: un primo blocco di convocati Azzurri per la Scozia

Lo staff tecnico italiano ha indicato 19 giocatori che da venerdì prepareranno a Roma l'attesissima sfida della terza giornata del 6 Nazioni 2020

10 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, le parole di Franco Smith: “Meglio rispetto a Cardiff, ripartiamo dai punti d’incontro”

Il c.t. e il Capitano azzurro analizzano la gara di Parigi: dal gran lavoro fatto in fase di placcaggio alla mentalità che la squadra ha mostrato fino...

10 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Italia: una partita per entrare in partita

Un'analisi a mente fredda della partita dello Stade de France, dove gli azzurri hanno fatto vedere di avere delle fiches da spendere sul tavolo del 6 ...

10 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale