Caimani e Biella pareggiano 3-3

Solo un calcio per parte e due punti a testa in classifica

CAIMANI COENERGIA  vs  BIELLA = 3 – 3 (2-2)

Caimani Coenergia : Valenti, N’doye(28° Masoni), Ghizzi, Baldieri, Flisi M., Fli9si S., Leone, Cimardi, Camurri, Gemelli(60° Mantovani), Abouarrouche, Paolucci, Cavallero(cap.), D’Apice, Contri(65° Affolter.  Non entrati : Valenza, Tamassia, Giandonato, Trindade.
Allenat. : Robertson, Sciamanna

Biella : Ianno, Sapino, Braga, Ongarello, Ceccato, Musso, Blotto, Pellanda, Salino, Campagnolo Gatto A. , Bertone, Vaglio, Romeo, Gatto C.  A DISPOSIZ. Spilotros, Zamolo, Eftimie, Zublema, Panigoni, Alberti, Scaramai,
Allenat. :Mclean Callum

Arbitro : Rinaldi di Modena

Marcatori : 18° c.p. Valenti (C), 40° Musso (B)

Note : 62° cartellino giallo a Mantovani
Calci : Valenti 1/3, Musso 1/5, Ianno 0/1
Spett. :160 circa con 20/25 sostenitori biellesi

Brutta partita, quella vista sul comunale di Bondanello, dove Caimani con il pareggio ottenuto, contro il piu’ esperto Biella, ha conservato l’imbattibilita’ del campo.
Partita con i Caimani che hanno giocato alla pari con i vincitori del girone A della serie B nella stagione 2012/2013, che si sono dimostrati squadra compatta e con una difesa sempre al limite del fuorigioco, ma molto efficace.
Caimani, che cominciano dal primo minuto a martellare gli avversari, che si salvano al 9° minuto da una percussione degli avanti tuttineri, che si ripetono poco dopo, ma niente da fare, altro errore che toglie la gioia della meta.
E’ il solito Valenti, che dopo aver sbagliato di poco un calcio piazzato al 14°, al 18° centra i pali per il 3 a 0 dei Caimani, che pero’, non si accontentano e sfruttando il momento buono, continuano a pressare i biellesi ed e’ cosi che al 28, da una touche vinta sui 20 mt dalla linea di meta, con una spinta ordinata, arrivano a 2 metri dall’area di meta e Contri sospinto da Abouarrouche, vengono fermati a pochi centimetri da un avversario in netto fuori gioco che l’arbitro, probabilmente coperto, dalla maul, non vede.
Due sole azioni del Biella nella meta’ campo dei padroni di casa che riescono a salvarsi dalla segnatura la prima volta, ma niente dal fare sul calcio, concesso dall’sig. Rinaldi a tempo scaduto della prima frazione di gara che finisce sul 3 a 3.
Secondo tempo, sulla falsa riga del primo, con i Caimani che vogliono vincere la sfida, che vogliono portare a casa l’intera posta e mche continuano a fare gioco, con Cimardi, Paolucci, Contri e tutta la mischia, che con potenti percussioni, cercano di rompere la linea di difesa degli ospiti, ma con il passare del tempo, la mancanza di realizzazione di punti e la stanchezza che comincia a farsi sentire, rendono nervosi i Caimani che cominciano a fare anche tanti errori, che trovano pronti gli ospiti a sfruttarli, ma senza realizzare punti anche loro.
Brividi negli ultimi 8 minuti, in tribuna fra i numerosi supporter dei Caimani e nervosismo in campo dei bondanellesi, quando vengono concessi ben 3 calci, molto discutibili, ai biellesi da posizione molto appetibile, che per fortuna dei Caimani, Musso sbaglia, fermando cosi’ il risultato, insolito per il rugby, di parita’ 3 a 3.
Imbattibilita mantenuta e anche il quarto posto in classifica e’ salvo dopo la sconfitta odierna del 7° torinese a Lecco.

Bella vittoria la terza consecutiva, per i Caimani Coenergia U18, di Iannucci, che hanno regolato di misura a Brescia, i pari eta’ del CUS vincendo per 5 a 7, con una meta di Sacchi trasformata dal piede fatato di Mezza.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club