Viadana, sugli scudi Under 10 e Under 12

Ottime prestazioni per il minirugby

Il lungo week-end dei giovani leoni gialloneri è iniziato sabato alle ore 16 allo Zaffanella 2 con l’Under 14 che ha superato i pari età del Brescia Junior con il risultato di 34-10. La seconda formazione (classe 2000-01) è andata domenica a Mantova nella difficile trasferta in terra virgiliana in cui ha subito la sconfitta per 50 a 14. Le due squadre giallo nere, in settimana saranno chiamate all’importante appuntamento internazionale con l’arrivo a Viadana del Salvatorian College Club, compagine Under 15 proveniente dall’Inghilterra e venuta in Italia per una breve tappa sportiva. Lo Zaffanella, nell’itinerario del club britannico, era una tappa fondamentale…ovviamente.
…Ed ora il mini rugby! Viadana è partito domenica mattina alla volta di Rovato con le due formazioni Under 8 e 10. In terra bresciana è andato in scena un monologo giallonero. Trattasi della “10” dei coach De Biase, Medali ed Erbolini. Nella prima sfida Viadana supera brillantemente una selezione composta da Elephant e Codogno con il risultato di 8 a 1. Nella seconda gara sono i padroni di casa del Rovato ad opporsi ai minirggers viadanesi uscendo sconfitti per 6 mete a 3. Infine il Botticino ha provato a mettere le briglie ai Nostri, ma l’11 a 1 finale premia Viadana come prima classificata. L’Under 8 di coach Infante ha affrontato con furia agonistica impressionante le formazioni del Botticino, Rovato e Codogno dimostrando grandi miglioramenti nella nuovissima “cucciolata” giallonera.
Buone prestazioni anche per l’Under 12 che vince il concentramento domenicale disputato a Viadana con Calvisano, Botticino e Bassa Bresciana. Lo start è di quelli da applausi con il successo su Calvisano per 21 a 12, mentre con il Botticino il confronto termina sul 50 a 0 per i padroni di casa. Infine contro la Bassa Bresciana la formazione allenata dai coach Rasoli e Manuini si è imposta per 65 a 15.
Infine l’Under 16 di coach Sciamanna perde la sfida con Fiumicello per 10 a 31 nonostante il vantaggio iniziale marcato dalle due mete di Domeneghini. La compagine bresciana, in virtù di una maggiore fisicità, rialza la testa e conquista l’intera posta in palio siglando al termine cinque marcature.
onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club