L’Aquila si spacca sul rugby femminile: le Belve non ci stanno

Una storia vista troppe volte: mancanza di soldi, difficoltà gestionali anche a dispetto di ottimi risultati sul campo

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa sulla difficile situazione che sta vivendo il rugby femminile a L’Aquila

 

“Dopo solo un anno è finita la collaborazione tra L’Aquila rugby 1936 e la squadra femminile a causa di problemi economici ed organizzativi legati alla vecchia ed alla nuova gestione.
Le ragazze però non si arrendono perché, dopo lo scudetto vinto due anni fa nel campionato di rugby a 7 e la seconda posizione conquistata nel proprio girone al primo anno di Campionato di serie A di rugby a 15, è ancora tanta la voglia di scendere in campo
Quest’anno inoltre, essendo cambiata la formula per accedere alla fase finale, le prime tre dei due gironi si disputeranno la finale e loro non vorrebbero proprio mancare questo importante appuntamento. Per questo si sono messe subito al lavoro con la speranza che ci sia una società pronta ad accoglierle ed a condividere con loro questo sogno.
Ma più di tutto sperano che il loro entusiasmo non lasci indifferente la popolazione aquilana ed abruzzese e che li coinvolga ancor più dell’anno scorso. Queste ragazze hanno bisogno di sponsor che credano in loro, piccoli o grandi che siano, aziende o privati e sperano di creare attorno a loro tanta curiosità da parte di numerose ragazze pronte, anche loro, a mettersi in gioco.
Il sosotegno è una delle azioni fondamentali del rugby e questa città da sempre ha rappresentato in Italia un esempio rugbistico. E’ arrivato il momento di far vedere che L’Aquila c’è ancora ed è ben presente anche nel panorama rugbistico italiano di alto livello.
Non lasciateci sole e noi vi porteremo in meta!”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: chiusa la fase playoff, Villorba e Valsugana in finale

Nel girone playout vince l'Unione Rugby Capitolina, Calvisano retrocede

item-thumbnail

Il Villorba ha vinto la Coppa Conference del rugby femminile

Primo trofeo stagionale in archivio: se lo aggiudicano le gialloblu sul neutro di Firenze. Battuto in finale il CUS Milano

item-thumbnail

Serie A Elite femminile: i risultati e la classifica dopo la 5° giornata della seconda fase

Il penultimo weekend ha già ufficializzato le due squadre che si giocheranno la finale scudetto

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: programma e formazioni della domenica

CUS Milano a Colorno per tenere aperta la corsa alle fasi finali, Calvisano lotta per non retrocedere

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: le formazioni dell’anticipo Valsugana-Villorba

In programma il big match tra le prime due squadre del campionato