Il Sudamerica che sfida l’Inghilterra: questi i convocati

A Montevideo domenica scende in campo una vera e propria selezione dell’intero continente sudamericano

La partita è stata “venduta” come una Uruguay-Inghilterra. In realtà le cose sono un po’ più complicate: la squadra che il 2 di giugno scenderà in campo a Montevideo contro il XV allenato da Stuart Lancaster sarà una selezione di giocatori della CONSUR (Confederación Sudamericana de Rugby). Certo, gli uruguayani poi sono numerosi ma non sono gli unici e nemmeno in maggioranza. Ci saranno infatti 10 giocatori nati nello stato in cui si tiene la partita – appunto l’Uruguay – ma anche un cileno (il seconda linea Pablo Huetes), un brasiliano (il centro Duque Moises) e ben 11 argentini, sei dei quali convocati dal ct Pumas Santiago Phelan per la duplice sfida proprio agli inglesi delle settimane successive.
Questi i giocatori convocati per il match di domenica: 

 

Avanti (13): Antonio Ahualli (Argentina), Arturo Avalos (Uruguay), Alejo Corral (Uruguay), Tomás De La Vega (Argentina), Oscar Duran (Uruguay), Cesar Fruttero (Argentina), Juan Gaminara (Uruguay), Pablo Huetes (Cile), Nicolás Klapenvach (Uruguay), Diego Magno (Uruguay), Javier Ortega Desio (Argentina), Bruno Postiglioni (Argentina), Mario Sagario (Uruguay).

Trequarti (10): Belisario Agulla (Argentina), Tomás Carrio (Argentina), Tomás Cubelli (Argentina), Santiago González Iglesisas (Argentina), Santiago Gibernau (Uruguay), Leandro Leivas (Uruguay), Benjamín Madero (Argentina), Duque Moises (Brazil), Agustín Ormaechea (Uruguay), Juan Socino (Argentina)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

In Nuova Zelanda temono di aver regalato all’Irlanda un altro potenziale titolare internazionale

James Lowe, Gibson-Park e Bundee Aki: ora c'è lo spettro di un nuovo errore

item-thumbnail

Test Match Summer Series 2024: due partite verranno dirette da arbitri italiani

Una partita a fine giugno e una a metà luglio. Ci sono anche designazioni da assistenti

item-thumbnail

I primi convocati dell’Inghilterra per il raduno di preparazione ai Test Match estivi

Sette esordienti per Steve Borthwick, privo degli atleti impegnati nelle semifinali di Premiership

item-thumbnail

Springboks e All Blacks: l’idea di due tour completi fra Sudafrica e Nuova Zelanda

Le nazionali più titolate del mondo stanno cercando un accordo per il futuro

item-thumbnail

Test Match estivi: l’Inghilterra perde una pedina importante per il tour in Giappone e Nuova Zelanda

Steve Borthwick affronterà gli impegni di giugno e luglio con alcune assenze di rilievo

item-thumbnail

Gatland ha rivelato che c’è “una porta aperta per il ritorno di George North in Nazionale”

Il tecnico ha detto che valuterà le condizioni della leggenda gallese, che potrebbe concedersi un'altra "Last Dance" dopo il finale deludente di Cardi...