Alex Marco, sirene francesi per il preparatore atletico azzurro

Un contratto per altri tre anni con la nazionale italiana ma allo Stade Francais starebbero pensando a lui

Lo Stade Francais avrebbe “tentato” Alex Marco, dal 2008 preparatore atletico della nazionale italiana. Lo rivela L’Equipe, che ha anche sentito il diretto interessato: “Sono imbarazzato perché questi rumor arrivano in un momento delicato per me, sono in un momento non semplice con la federazione italiana (Je suis dans une zone de conflit avec la fédération italienne, queste le parole esatte usate da Marco). Comunque smentisco la notizia secondo la quale sarei in procinto di passare allo Stade Francais”.
Il preparatore atletico, che nel club parigino ha già lavorato in passato, ha ancora tre anni di contratto con la FIR.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La risposta di Maxime Mbandà a un insulto razzista

Al giocatore delle Zebre e della nazionale vanno tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà

29 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Franco Smith sarà l’allenatore ad interim per il Sei Nazioni 2020

Il sudafricano sarà a capo dello staff tecnico per il prossimo torneo, affiancato da De Carli e Goosen

21 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Conor O’Shea si è dimesso con effetto immediato

L'allenatore irlandese non guiderà gli azzurri al Sei Nazioni 2020. "Spero di aver lasciato il rugby italiano in una posizione migliore"

16 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Come sarà l’Italia della Rugby World Cup 2023?

Abbiamo provato a immaginare delle liste di 31 convocati per il prossimo Mondiale. Ecco cosa ne è uscito fuori

13 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Test Match 2020: il probabile calendario dell’Italia, tra luglio e novembre

Per gli azzuri, tour americano in estate e sfide di lusso a novembre

7 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

80° minuto: la Rugby World Cup dell’Italia vista con gli occhi di Mattia Bellini

Intervista all'ala che nella rassegna iridata giapponese è stato uno dei migliori del gruppo azzurro

1 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale