All Blacks e Francia perdono pezzi: Whitelock e Parra

Tra gli All Blacks Jeremy Thrush chiamato al posto di Ali Williams. Un problema alla coscia mette ko il transalpino

ph. Jason O’Brien/Action Images

Un dito fratturato e test-match di giugno addio per Sam Whitelock. Il giocatore dei Crusaders si è infatti rotto un dito della mano durante la partita di Super Rugby che la sua squadra questo fine settimana ha perso in casa dei Chiefs. Lo stop dovrebbe essere di sei settimane, un periodo lungo che però lascia aperta una speranza minima per l’ultima fase delle sfide alla Francia che attendono la nazionale neozelandese, anche se servirebbe un mezzo miracolo.
Intanto il ct tuttonero Steve Hansen ha chiamato Jeremy Thrush dopo che Ali Williams ha annunciato l’addio agli All Blacks.

 

Cattive notizie anche per i bleus: Morgan Parra ha un problema alla coscia destra e non volerà in Nuova Zelanda con il resto della squadra. Al suo posto il ct transalpino Philippe Sain-André ha convocato Jean-Marc Doussain. Le sfide contro gli All Blacks sono in programma l’8, il 15 e il 22 di giugno rispettivamente a Auckland, Christchurch e New Plymouth.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test Match Estivi 2022: la formazione del Sudafrica per la rivincita col Galles

Gli Springboks cambiano tutto in vista della seconda sfida ai Dragoni. Pollard capitano, Pieter-Steph du Toit torna in terza linea

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Irlanda-Inghilterra

Partita spartiacque del torneo di entrambe le squadre

item-thumbnail

Galles, Dewi Lake: “Possiamo fare la storia e battere 2-1 il Sudafrica nella serie”

Il tallonatore è convinto di poter ribaltare la serie, dopo l'ottima prestazione della prima partita

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Francia-Sudafrica

Ci si gioca il primo posto del Girone A. Il collegamento da Verona inizierà alle 16.45

item-thumbnail

Romania-Italia: la squalifica di Neculau per il fallo su Giammarioli

La decisione della commissione dopo il rosso alla terza linea romena

item-thumbnail

Ranking mondiale: la piccola rivoluzione dopo i primi test estivi

L'Italia recupera la dodicesima posizione, mentre salgono Nuova Zelanda, Australia e Argentina