Francia, l’invidia in un numero: 30mila tifosi per la finale di Pro D2

Domenica a Bordeaux si gioca la finale del campionato cadetto transalpino. Davanti a un pubblico da Sei Nazioni o giù di lì…

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Rabbidaniel 17 Maggio 2013, 15:26

    È questa la differenza sostanziale tra “noi e loro”, questi numeri indicano la densità di cultura rugbistica, mentre per larga parte dell’ovale italiano la cifra più importante è quella dell’Olimpico nel 6N (non che non sia importante, ma dev’essere, come sempre, la punta di una piramide che ancora io non vedo).

  2. Andria 17 Maggio 2013, 15:33

    Beh non la vedi ma c’e`, e` una piramide che ha altezza 1. 🙁
    😉

  3. San Isidro 17 Maggio 2013, 15:38

    Dai che anche la nostra finale di Eccellenza farà gli stessi numeri…
    ps: come dice giustamente l’articolo questa è la finale per la seconda squadra che va in Top 14, l’Oyonnax essendo arrivato primo in Pro D2 è già qualificato…sarà una buona occasione per vedere alla prova Caminati

  4. stefano nicoletti 17 Maggio 2013, 15:52

    Non fa invidia solo a noi, ma anche oltremanica…

  5. 6nazioni 17 Maggio 2013, 16:04

    il rugby in francia e’ sport nazionale.Paragoni con l’italia sono superflui.
    Forse sono i paganti di tutto il campionato di treviso in pro12.

    • Silverfern 17 Maggio 2013, 16:34

      Anche da noi il calcio è lo sport nazionale, ma questi numeri se li sognano non dico in serie B, ma più della metà delle squadre di serie A.

      • frank 18 Maggio 2013, 00:28

        da noi meglio stare spaparanzati sul divano a magnà purcherie e guardarle con sky

  6. Katmandu 17 Maggio 2013, 16:12

    Partendo dal presupposto che queste sono di “serie b” solo per la classifica ma quanto a squadre tifo storia non hanno nulla da invidiare a nessuno complimenti è un bel risultato

  7. mistral 17 Maggio 2013, 16:54

    sono anni ormai che dal proD2 arrivano in top14 squadre che, anche da neopromosse, fanno fior di risultati: bordeaux due anni fa, grenoble quest’anno, personalmente spero in oyonnax per la prossima stagione, anche perchè sfonderebbe la linea bordeaux-clermont-lione che fino ad oggi costituisce il limite settentrionale (escluso parigi) del movimento rugbistico transalpino… ciò detto, i numeri sono impressionanti, il bacino bordelese è stato completamente recuperato al rugby di alto livello, le tifoserie di brive la gallarde e pau saranno sicuramente presenti e rumorose, ed i cugini francesi sanno creare e vendere l’avvenimento (sportivo e non) come pochi altri al mondo… ma questa è un’altra storia…

  8. Gianangelo 18 Maggio 2013, 08:39

    In Francia è sport nazionale ma in pratica si gioca in un area che è più o meno grande come il centro-nord Italia. Da Bordeaux a Tolone ci son 700 km e in mezzo, Parigi a parte, c’è tutto il rugby Francese, se al centro mettiamo Tolosa con 300 km ti fai 10-11 trasferte. è la Francia che è 4 volte l’Italia.

    • mezeena10 18 Maggio 2013, 12:36

      in francia sport nazionale è il calcio!
      il rugby è il 4 sport dietro calcio appunto, tennis, pallamano e poi rugby!
      la differenza sostanziale è che in francia hanno cultura dello sport, investono in strutture ed infrastrutture e soprattutto lo sport giovanile fino ai 14 anni è libero (puoi praticare qualsiasi sport!) e gratuito per tutti!!!

      • San Isidro 18 Maggio 2013, 13:35

        mez, pallamano in Francia? Ma sei sicuro? Io so che i tedeschi vanno matti per la pallamano (e pensare che li hanno club di rugby di fine ‘800, ma non sono mai emersi come movimento, la Germania non fa più neanche il 6 Nazioni B, non so se ti ricordi, fino all’anno scorso giocava in Eccellenza uno dei pochi talenti tedeschi, Von Grumbkow con il Prato, ora in Pro D2 con il Dax). Sul tennis, non so, almeno io intendo come sport nazionale uno sport di squadra, quindi è difficile dire in quale nazioni sia più o meno seguito il tennis, perchè anche da noi c’è un grande interesse in materia. Da quel che vedo per me in Francia calcio e rugby si equivalgono, così come in Inghilterra, anche se tanto tempo fa avevo letto che il Top 14 in termini di pubblico e di ascolti televisivi era molto più seguito rispetto alla massima serie di calcio francese…
        Mez, comunque ti ricordo, che il grande avvenimento del giorno non è la finale di Heineken, ma “El Clasico” CASI-SIC…in quel di Boulogne i nostri cugini del SIC sono in fermento, ma oggi si gioca sulla “cancha” del CASI, belle sfide si vedranno oggi, interessante il confronto tecnico tra le due aperture rivali, da una parte il nostro Ignacio Almela, per ora uno dei giocatori più prolifci de la URBA, dall’altra il talento di Benjamin Madero, fresco di Vodacom Cup e neoconvocato con i Pumas per Giugno…con il CASI non gioca Landajo alla mediana, forse in riposo dopo la Vodacom, ma è sostituito dall’ottimo Andres Nicholson, che finora ha fatto una bella stagione in bianconero…grande sfida nel pack tra i due capitani, il seconda linea Campero (CASI) e il no.8 Etchart (SIC), ma soprattutto in prima linea dove i nostri rivali con Lauria e Piccinini ce la faranno sudare…belle gambe e velocità tra i trequarti del SIC con Federico Serra e Federico Tinari, ma noi abbiamo Franco Fasano, ala forte e potente. E poi bella sfida anche tra gli allenatori: Enrique Pichot, fratello di Augustin, e Rolando Martin, leggenda del SIC e dei Pumas…sarà difficile per lo streaming, ma appena posso ti mando gli highlights…

        VAMOS CASI!!

        • mezeena10 18 Maggio 2013, 14:28

          grande san! spero di vederla in streaming senno aspettero di scaricare da rojadirecta..
          il tennis è il secondo sport in francia per seguito e praticanti..le statistiche che ho riportato sono del 2010, ma non credo in 2 anni sia cambiata la situazione..
          pallamano sono bicampioni olimpici campioni europei e mondiali, sport molto amato oltralpe, con grandi pro, cosa che qui ci sogniamo! la pallamano come la pallanuoto (femminile) sono totalmente dilettantistici qui in italia, come il rugby del resto!
          il rugby è il 4 sport per praticanti e seguito globale!
          era solo per precisare san 😉

          • mezeena10 18 Maggio 2013, 14:29

            ps federico serra è di origine sarda! 😉

  9. mezeena10 18 Maggio 2013, 14:33

    per la cronaca dopo calcio, tennis, pallamano, rugby vengono basket ciclismo e pallavolo..popolo di gran sportivi i cugini!
    in italia dopo il calcio, calcio e il calcio e ancora il calcio, abbiamo basket e pallavolo! il rugby non saprei quale posizione occupi sinceramente!
    gli unici 2 paesi al mondo dove il rugby è sport nazionale sono la Nuova Zelanda e il Galles!!!

Lascia un commento

item-thumbnail

L’arrivo di Nehe Milner-Skudder a Tolone è stato rimandato di un anno

L'ala resterà in Nuova Zelanda fino alla prossima estate per continuare la riabilitazione dall'infortunio alla spalla

11 Dicembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il Racing 92 ha licenziato Leone Nakarawa

Il seconda linea figiano non aveva rispettato i tempi di rientro dopo la Rugby World Cup

6 Dicembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La nuova vita francese di Edoardo Gori

Abbiamo parlato con il numero 9 dell'addio con Treviso, del sorprendente approdo a Colomiers e della sua vita fuori dal campo

6 Dicembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Rugbymercato: il futuro di Ben Youngs sarà nel Top14?

Si rincorrono sempre di più le voci sull'arrivo del mediano di mischia inglese nel campionato transalpino

3 Dicembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14, parole e numeri: l’esordio di Sergio Parisse e i piazzati di Plisson

La prestazione del capitano azzurro e quella del giocatore francese hanno caratterizzato il decimo turno del campionato francese

3 Dicembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: i quattro personaggi dell’inizio di stagione

Dagli allenatori ai giocatori: in un campionato che non perde mail il suo fascino, anche nell'anno del Mondiale

29 Novembre 2019 Emisfero Nord / Top 14