Emergenti per la Nations Cup: ecco i convocati (e c’è Ambrosini)

Sono 30 gli azzurri convocati per il torneo contro Russia, Romania e Argentina Jaguars

COMMENTI DEI LETTORI
  1. gian 10 Maggio 2013, 16:58

    non male, ma mi sorge una domandina, ok i PO e quindi non andranno al raduno, ma qui si parla solo di tagli, vuol dire che rinunciamo a giocatori delle 4 migliori squadre domestic in toto, spero che ci saranno degli inserimenti successivi

  2. San Isidro 10 Maggio 2013, 17:11

    Troppe cose oggi, troppe liste, troppe notizie tutte insieme, bisogna prima assimilare bene le cose, vi prego non fate uscire quella degli u.20, fate passare un paio di giorni!
    Comunque bene, tutti quelli papabili che ci prospettavamo andassero in SA sono qui! Bene così! Mi stupisco non ci sia Cristiano, l’anno scorso era stato proprio il capitano a Bucarest, in effetti il ragazzo torinese ha talento, però ceedevo che alle Zebre facesse una stagione sopra le righe, invece qualche volta è stato opaco, ma è giovane, se vale si saprà rimettere in gioco…

  3. Katmandu 10 Maggio 2013, 17:13

    Bah un po basito dalle convocazioni ok i playoff ma spiegatemi perchè un ragusi non convocato fadalti non convocato palazzani non convocato inoltre convocato cana e non il miglior giocatore del campionato? Boh

    • San Isidro 10 Maggio 2013, 17:22

      Kat, forse per Ragusi è ancora presto, lasciamogli finire l’anno in Eccellenza e vediamo come si ripropone la prossima stagione, è ancora giovanissimo, ha davanti a sè tutte le porte delle varie nazionali…sono d’accordissimo su Fadalti e Palazzani, e aggiungo anche Bertetti, tuo conterraneo del Petrarca…

    • Rabbidaniel 10 Maggio 2013, 17:22

      Fadalti non lo convocheranno mai, viene considerato fisicamente poco adatto purtroppo. Come se Halfpenny fosse 1.90×90…

      • San Isidro 10 Maggio 2013, 17:29

        perchè viene considerato fisicamente poco adatto? eppure è vero precisamente il contrario, è fisicato, solido, grande impattatore, ottime caratteristiche individuali, piazza bene, è veloce, per me varrebbe anche la Pro12…

        • Stefo 10 Maggio 2013, 18:58

          San scusa ma Rabbi ha ragione, Fadalti non sale di categoria perche’ e’ 1.72×75 secondo le tabelle ufficiali…dimensioni non idonee secondo Ascione

          • San Isidro 10 Maggio 2013, 20:46

            chiedo venia, non conoscevo di preciso le dimensioni di Fadalti, per me comunque questi limiti sono assurdi…

    • Arazon 10 Maggio 2013, 17:39

      credo che abbiano utilizzato dei criteri:
      1)nessun giocatore dei playoff
      2)nessun giocatore più vecchio del ’88.

      E mi sembrano 2 criteri condivisibili. Uno come Benetti con tutto il rispetto è un giocatore del ’84 e questa nazionale e fatta in prospettiva per il mondiale del 2019.

  4. jazztrain 10 Maggio 2013, 17:33

    Fadalti e Benetti in nazionale! 🙂

  5. fracassosandona 10 Maggio 2013, 17:49

    Giusti, terza linea del Petrarca utilizzata come pp da Treviso, assente ingiustificato (infortunio, motivi di studio?)…

  6. San Isidro 10 Maggio 2013, 17:52

    OT: lo spereggio Crociati-L’Aquila sarà trasmesso dai raisport, in diretta streaming alle 16, oppure in differita alle 19, dopo la prima semifinale…

  7. tergestum 10 Maggio 2013, 18:20

    ma Padovani è ancora u.20 o/e rotto o/e…..contento per Menniti

  8. carlo s 10 Maggio 2013, 19:22

    Caminati non se l’è filato nessuno.. strano a quanto dicevate è un vero Plus. Almeno qui Semenzato avrebbe dovuto esserci, visto che hanno convocato D’apice, e non c’è neppure Romano mi sembra questo un vero errore… oppure non li hanno considerati per questioni anagrafiche?

  9. Machete 10 Maggio 2013, 19:38

    convocazioni interessanti………….molti giovani…… alcuni con esperienza internazionale…..qualcuno è rimasto fuori come sempre succede….ma mi sembra una lista ben assemblata in qualità e quantità…..

  10. jazztrain 10 Maggio 2013, 20:02

    A me sembra un torneo interessante, l’idea di giocare contro Russia, Romania e Puma juniors mi piace. Peccato che manchi la Georgia…, forse i georigani si sentono nazionale da Six Nations… Comunque c’è la possibilità di vedere gli incontri dei nostri azzurri?

    • San Isidro 10 Maggio 2013, 21:08

      io credo che si possano vedere in streaming, la scorsa IRB Nations Cup si potevano vedere (con relativa telecronaca in rumeno…). Ad ogni modo questa è un’edizione particolare del torneo, fino all’anno scorso le squadre erano sei, ognuna però ne incontrava solo tre…quest’anno le squadre sono quattro e comunque ognuna le incontra tutte…la Georgia non partecipa perchè andrà in Argentina…comunque gli Argentina Jaguars sono la nazionale A argentina…

  11. xnebiax 10 Maggio 2013, 21:06

    Mi sa che Ragusi come altri non è stato convocato perché di una squadra che fa i playoff.
    Manca anche Lorenzo Romano (se ci sono Chistolini e D’Apice, non vedo perché non convocarlo, il ragazzo è molto forte).
    Per il resto le convocazioni mi piacciono molto: come speravo un buon mix giovani delle franchigie, giovani stranieri, e migliori giovani dell’eccellenza (meno Ragusi, Palazzani, Bronzini, Lovotti, e un paio d’altri che sono ai PO).

  12. xnebiax 10 Maggio 2013, 21:08

    Cedaro, Fuser e Van Vuren fanno una gran seconda linea!

  13. dogriccio 10 Maggio 2013, 21:59

    Contento per Rorato, IMHO fosse in un Top club staremmo già parlando di un possibile celtico, spero per lui (ovviamente non per San Donà) che vada a sostituire Palazzani a Calvisano, che l’anno prossimo sarà la squadra da battere (IMHO) e tempo un anno sarà celtico.

  14. Stefano S. 10 Maggio 2013, 22:30

    Vediamo di non fare figuracce innanzitutto

  15. marcoV 11 Maggio 2013, 01:13

    saranno test davvero tosti: bene così si vede di che pasta son fatti ‘sti ragazzi!

  16. eclipse 11 Maggio 2013, 01:13

    Qualcuno di questi convocati meriterebbe la nazionale.Cmq ottima squada!

  17. Gianangelo 11 Maggio 2013, 08:14

    E’ evidente che non sono stati convocati i giocatori che faranno i P.O. cosi come quelli convocabili con l’U20, e ci mancherebbe altro.
    Sono molto incuriosito da giocatori come: Rorato e Ceccarelli, a me del tutto sconosciuti. Comunque abito a 20 km da Rovato e altrettanti da Calvisano, andrò sicuramente a vedere gli allenamenti.
    Noto una cosa che nessuno sottolinea: fino a qualche anno fa i nomi che giravano erano sempre quei 50/55, adesso ad ogni convocazione degli emergenti ci sono novità, 5/6 anni fa l’allenatore avrebbe convocato una ventina di giocatori aspettando la fine dei play off significa che c’è da vedere e verificare, a me sembra un bel segnale.

  18. Gianangelo 11 Maggio 2013, 08:31

    E’ ancor più sorprendente che Giocatori come il Pratichetti zebrato, Semenzato, Quartaroli…. ma anche altri che sembravano interessanti siano quasi ai margini delle selezioni, e ci sono poi i vari Campagnaro, Odiete, Esposito, che sono con l’U20… C’è carne al fuoco ragazzi e il bello è che stiamo qui a discutere su questo o quel convocato o no.

  19. boh 11 Maggio 2013, 09:21

    A me lascia un pò perplesso la convocazione di Belardo. Dopo un campionato così tirato e senza un attimo di respiro lo avrei fatto rifiatare.

  20. tony 11 Maggio 2013, 10:14

    A parte ogni considerazione è evidente che non ha convocato i giocatori che giocano nelle semifinaliste di eccellenza…..

  21. Rich 11 Maggio 2013, 10:25

    Neanche un giocatore delle squadre che sono alla fase finale, deve essere una scelta precisa. Tra Viadana e Calvisano soprattutto più di qualcuno era da considerare.

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia Under 20, intervista a coach Roselli: “In contatto con i ragazzi, ma ci sentiamo svuotati”

"L'8 aprile si deciderà sul Mondiale U20", poi il tecnico degli azzurrini ci parla di recente passato, presente e del suo futuro

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia, i convocati per il raduno di Roma

Fabio Roselli ha selezionato 25 atleti per l'appuntamento in programma dal 2 marzo

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia, sconfitta amara contro la Scozia

Troppa indisciplina per gli azzurri, che restano a lungo davanti, ma vengono superati nel finale (29-30)

item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: battere la Scozia, la missione possibile degli Azzurrini

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità, diceva quello. Kick-off ore 19:00 al Mirabello per un match da vincere. Diretta streaming anche su On...

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: diretta streaming Italia-Scozia Under 20

Azzurrini in campo alle 19 a Reggio Emilia: segui in diretta streaming Italia-Scozia Under 20

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia-Scozia, la formazione azzurra

Le scelte di Fabio Roselli per la terza sfida del torneo di categoria