Cus Siena, soddisfacente partecipazione del minirugby al Torneo di Viterbo

Domenica prossima spazio ai recuperi dei campionati, Banca Cras a riposo

Con Banca Cras ferma al box per turno di riposo si è giocata domenica scorsa la decima, e penultima, giornata del campionato di serie C élite. La vittoria di Parma a Bologna ha consentito ai ducali di ottenere la certezza matematica della promozione diretta in serie B, conseguita con pieno merito: i parmensi infatti, hanno letteralmente dominato il campionato ottenendo solo vittorie. Alle loro spalle Terni è quasi certa della seconda piazza finale. Solo la matematica, infatti, consente a Jesi – che domenica 5 maggio scenderà al Sabbione – di scavalcare gli umbri in classifica generale.

Altri incontri: Bologna 1928 – Parma 1931 23-27; Terni-Forlì 30-23; Imola-Città di Castello 38-
13; Unione San Benedetto – Firenze 18-5; Jesi-Cesena 22-0. Turno di riposo per Cus Siena.

Classifica: Rugby Parma 82, Terni Rugby 73, Jesi Rugby 68, Imola 56, Bologna 1928 54, Forlì
44, CUS Siena 40, Firenze 29, Cesena* 22, Unione San Benedetto* 22, Città di Castello 11. *
Penalizzate di 4 punti.

Under 14 – Era in programma, nello scorso fine settimana, doppio confronto per due formazioni
senesi under 14 contro Amatori Prato e Empoli/Viareggio. Purtroppo, a causa della rinuncia di
Empoli, è stato necessario opporre all’Amatori Prato nel primo tempo “Siena Nero” (risultato 0-33)
e nel secondo “Siena Bianco” (0-54). Il risultato finale “complessivo” di 0-87 non fa certo bene al
morale dei nostri ragazzi ma rispecchia il diverso valore delle compagini. I senesi, realisticamente,
non potevano competere sul piano fisico e soprattutto della velocità contro i fortissimi pratesi. Dopo
le due formazioni cussine hanno dato vita a un derby in famiglia, match vero e duro e nel complesso
giocato alla pari dalle due formazioni.
Stefano Venturi

Torneo Minirugby “Città di Viterbo”

Under 8 – Secondo atto dei tornei di fine stagione per la compagine dell’under 8. In terra laziale
si è svolta la XXIV edizione del Torneo Minirugby “Città di Viterbo” organizzato dal Rugby
Green ’86. A una settimana dalla prima esperienza di Prato per i giovani tigrotti senesi si trattava di
concretizzare l’intenso lavoro svolto durante tutto l’anno tra allenamenti e concentramenti. I giovani
rugbisti senesi hanno risposto alla grande dimostrando sin dall’inizio che l’impegno ed il cuore,
oltre alla tecnica, sono gli ingredienti fondamentali per ottenere i risultati. Fin dalla prima partita
i ragazzi hanno fatto vedere cosa significa essere squadra e con forza e grande attenzione hanno
combattuto su ogni pallone avendo la meglio contro i pari età di Rovato. Particolarmente piacevole
è stato vedere come in fase difensiva i Tigrotti contendevano ogni pallone agli avversari. Nella
seconda partita contro il CUS Roma, questa predominanza nel possesso del campo si è trasformata
nella realizzazione di alcune mete spettacolari che hanno portato alla seconda vittoria del torneo.
Nella terza partita del girone la nostra under 8 ha dovuto affrontare la forte compagine locale del
Green Viterbo che, nonostante l’impegno profuso dai ragazzi, si è rivelata superiore e ha avuto la
meglio.
Ciò nonostante, grazie alle due vittorie precedenti, il Cus Siena si è guadagnato il secondo posto
nel girone e quindi l’accesso alla finale per il terzo e quarto posto. Purtroppo la lunga giornata,
il viaggio in autobus e le partite giocate in precedenza, hanno tolto un po’ di smalto alla giovane
squadra senese che opposta a un altro possente avversario, il Civitavecchia, ha avuto la peggio. I
Tigrotti però sono usciti dal campo intonando “la verbena”.Dopo la doccia, lavata via la delusione,
i nostri ragazzi si sono resi conto del risultato di prestigio ottenuto con il quarto posto di categoria,

e il terzo tempo organizzato dai genitori ha riacceso i sorrisi e la voglia di ricominciare subito.
Questo è lo spirito del rugby. I nostri ragazzi sono pronti, altri avversari ci aspettano e la festa può
continuare.
Enrico Corsi

Under 10 – Anche questa rappresentativa di categoria ha partecipato al Torneo di Viterbo. Opposta
a squadre molto ostiche e “ruvide” è comunque riuscita a dar vita a ottime partite. La sconfitta con
Marsica Avezzano ha impedito ai giovani Tigrotti di accedere alle finali. In ogni hanno chiuso la
quinta posizione generale nel Torneo è da considerarsi discreta. Prossimo appuntamento al torneo
“Pesciolino” che si giocherà all’Isola d’Elba.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club