Rugby Seregno, un gioco di squadra

Resoconto della partita U14 rugby Seregno- Busto Arsizio 22 a 0

Sabato 20 aprile a Seregno, i “falchetti”del Seregno under 14 hanno giocato con il Busto Arsizio Rugby, squadra che all’inizio del campionato li aveva messi in forte difficoltà.

La pioggia incessante di venerdì e sabato mette in dubbio la possibilità di dare inizio alla partita, ma la voglia di giocare a rugby e un lieve miglioramento delle condizioni meteo fanno decidere all’arbitro di far scendere in campo i ragazzi.

Dopo il fischio iniziale il Busto mette subito una forte pressione al Seregno. I ragazzi del Busto Arsizio partono molto determinati proponendo un buon gioco offensivo e una buona circolazione della palla, mentre i falchetti non riescono a proporsi in modo organizzato. A questo inizio molto deciso del Busto, il Seregno risponde con una buona organizzazione difensiva di tutta la squadra, riuscendo a fermare tutte le azioni degli avversari, comprese due azioni da meta fermate in extremis.
Dopo circa dieci minuti, il Seregno incomincia  a trovare un po’ di organizzazione anche in fase offensiva, spostando  il gioco nella metà campo avversaria e riuscendo a segnare una meta  che da coraggio ai  ragazzi del Seregno.
La partita continua con un ritmo molto alto e il Busto Arsizio gioca tutto il primo tempo molto determinato mentre i giovani falchi non perdono la concentrazione: continuano a difendere mettendo molta pressione, annullando tutti i tentativi del Busto di fare meta.

Prima della fine del primo tempo arrivano altre due mete per il Seregno, che portano il punteggio sul 15 a 0.
Nel secondo tempo il Busto rugby sembra aver perso organizzazione nel gioco, i falchetti invece si propongono in fase offensiva  con una maggiore determinazione, proponendosi spesso nella metà campo avversaria. Le condizioni non buone del campo e varie imprecisioni, impediscono spesso di concludere alcune azioni ; ma la determinazione dei giocatoti porta il Seregno a segnare un’altra meta e a realizzare il calcio di trasformazione, fissando il risultato sul 22 a 0.

Il Busto Arsizio continua comunque a giocare molto determinato, cercando fino all’ultimo minuto una meta, anche il Seregno mantiene alta la concentrazione, evitando nei minuti finali di subire delle mete.

Alla fine il Seregno, pur mostrando varie incertezze in fase offensiva, è riuscito a mettere in campo venti giocatori molto determinati che hanno saputo lottare  su ogni palla non lasciandosi sfuggire nessuna occasione buona, dimostrando di aver saputo vincere contro una squadra che ha espresso un buon gioco, carattere e determinazione e che non si è arresa fino al fischio finale.

Ecco la formazione scesa in campo allenata da Brandani e Bettarello: . Aredemagni, Bido, Brugaletta, Brunati, , Cappuccilli, Caspani , Cozza,  Fossati, Galliano,  Gatti, Mauri, Moroni, Orfano, Parisi, Pellegatta, Rossini, Somaschini, Tracq,  Vedani, Vismara.

 

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club