Panchina dell’Irlanda: l’IRFU incontra Joe Schmidt

La federazione di Dublino incontrerà “nelle prossime 48 ore” il tecnico neozelandese del Leinster

La stampa di mezza Europa ha registrato le dichiarazioni del coach del Leinster sulla decisione di non sanzionare Paul O’Connell per il suo calcione a  Dave Kearney (“Se quello non è un intervento da rosso, allora stiamo imboccando una strada pericolosa. Dave aveva tutto il diritto di avere la testa lì, aveva il possesso dell’ovale, era in una posizione normale”), ma ai più è sfuggito che la federazione irlandese ieri ha annunciato che incontrerà il tecnico neozelandese “nelle prossime 48 ore” per parlare di un suo possibile passaggio alla guida della nazionale. L’IRFU deve infatti scegliere il nuovo ct dopo aver deciso di non rinnovare il contratto a Declan Kidney. L’opzione-Schmidt è una delle più calde, tanto più che ormai tutte le quattro franchigie irlandesi sono a guida neozelandese.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Shaun Edwards fra Francia e Galles

Il guru della difesa sarebbe in trattativa anche con la federazione francese per far parte dello staff dei Bleus dopo la RWC

24 aprile 2019 6 Nazioni – Test match
item-thumbnail

Quattro stelle di Tolone per i Barbarians

Inizia a definirsi la squadra per la sfida all'Inghilterra XV del 2 giugno prossimo, in cui ci sarà anche l'esordio delle ragazze

item-thumbnail

Italia: Ghiraldini operato, comincia la corsa alla Rugby World Cup

Il tallonatore azzurro si è sottoposto all'operazione a Roma e proseguirà la riabilitazione a Tolosa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: cosa ci dicono i numeri di fine torneo

Il Galles bada al sodo, puntando sulla propria grande difesa. Tra i singoli spicca Braam Steyn nelle statistiche individuali

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Alun Wyn Jones vince il premio come miglior giocatore del torneo

Il capitano del Dragoni diventa il quinto gallese ad ottenere questo riconoscimento