Le Zebre vestono d’azzurro per la sfida all’Edimburgo

Partono tutti dal primo minuti i giocatori bianconeri che fanno parte del gruppo della nazionale. Rientra anche Marco Bortolami

ph. Luca Sighinolfi

Se non ora quando, verrebbe da dire. Venerdì sera a Parma arrivano gli scozzesi dell’Edimburgo, tra le squadre più alla portata dei bianconeri che hanno così una ghiottissima occasione di cancellare il numero “zero” dalla voce vittorie della stagione in corso.
Il fischio d’inizio della sfida sarà dato alle ore 19. Mauro Bergamasco non recupera dall’infortunio subito venerdì scorso nel primo tempo di Zebre-Scarlets che l’ha costretto alla sostituzione, mentre tutti gli altri 6 reduci dalla selezione italiana dell’ultimo Sei Nazioni sono tra i 23 convocati e scenderanno in campo dal primo minuto.
Nei trequarti Buso lascia spazio all’apertura ad Orquera spostandosi ad estremo. Sulle ali confermati per la quinta volta consecutiva dall’inizio Sarto e Sinoti. A mediano di mischia partirà il nocetano Tebaldi. Confermato tra i centri Venditti che farà coppia col compagno azzurro Garcia.
Negli avanti in prima linea l’unico confermato è il pilone irlandese Ryan che farà reparto col tallonatore azzurro Giazzon e l’altro pilone De Marchi.  In seconda linea rientra il capitano Bortolami che farà coppia con Geldenhuys. In terza linea Caffini si accomoda in panchina e lascia il proprio posto al rientrante Ferrarini mentre Sole si sposta a flanker al posto di Bergamasco. Numero 8 confermato il metaman bianconero delle Zebre Van Schalkwyk.

 

15 Paolo BUSO

14 Leonardo SARTO*

13 Giovanbattista VENDITTI*

12 Gonzalo GARCIA

11 Sinoti SINOTI

10 Luciano ORQUERA

9 Tito TEBALDI

8 Andries VAN SCHALKWYK

7 Filippo FERRARINI*

6 Josh SOLE

5 Marco BORTOLAMI

4 Quintin GELDENHUYS

3 David RYAN

2 Davide GIAZZON

1 Matias AGUERO

A disposizione :

16 Andrea MANICI*

17 Salvatore PERUGINI

18 Luciano LEIBSON

19 Michael VAN VUREN

20 Emiliano CAFFINI*

21 Alberto CHILLON*

22 Samuele PACE

23 Ruggero TREVISAN*

All. Christian GAJAN

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Non disponibili per infortunio: Mauro BERGAMASCO, Nicola CATTINA, Filippo CAZZOLA*, Carlo FAZZARI*, Daniel HALANGAHU.

Arbitro : Sean Gallagher  (Irish Rugby Football Union) alla sua prima direzione nella competizione

Assistenti:  Stefano Traversi e Filippo Bertelli (entambi Federazione Italiana Rugby)

TMO:  Alan Falzone (Federazione Italiana Rugby)

Citing Commissioner:  Roberto Carra (Federazione Italiana Rugby)

La partita sarà trasmessa in diretta da Sportitalia 2.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta

item-thumbnail

URC: Zebre, ultimo atto. A Glasgow per finire con orgoglio

La preview della gara che chiude la stagione della franchigia di Parma

item-thumbnail

Le ultime Zebre della stagione: la formazione per Glasgow

Luca Morisi capitano per l'ultima della gestione Roselli