Comitato Veneto: Marzio Innocenti è il nuovo presidente

Marzio Innocenti è il nuovo presidente del CRV, battuto Roberto Bortolato. Per il Veneto si apre una fase nuova

Il Veneto volta pagina e non può non fare rumore. Il nuovo presidente del CRV è Marzio Innocenti che nella votazione avvenuta questa mattina a Mogliano ha battuto il presidente uscente Roberto Bortolato (in carica da tre mandati). Innocenti era il candidato del fronte che si era compattato la scorsa estate in sostegno di Amerino Zatta per la corsa alla poltrona di presidente FIR, Bortolato invece è un dondiano da sempre ed era l’uomo su cui aveva puntato anche il neonumero uno federale Gavazzi.
Al momento non si hanno dettagli e numeri precisi, ma arriveranno nelle prossime ore.

 

Un risultato pesante politicamente, perché è vero che stiamo pur sempre parlando di un singolo comitato regionale, ma è quello che governa la regione con più peso elettorale, con maggiore tradizione e più rugbisticamente evoluta. Un segnale importante perché sottolinea come quell’alleanza veneta costituitasi qualche mese fa è qualcosa di più di un semplice comitato elettorale, è invece un’alleanza che ha messo al proprio centro un progetto molto specifico e che lavora per quello. Un’alleanza più forte probabilmente di quello che si aspettava lo stesso Gavazzi, capace di resistere a una campagna elettorale lunghissima e alle non poche “sirene” che negli ultimi mesi hanno cercato di eroderla.
Un segnale che lo stesso Gavazzi deve cercare di affrontare e gestire al meglio: una proficua e produttiva relazione con chi si troverà a “governare” il Veneto (pur all’interno dei paletti stabiliti dalla FIR) nei prossimi anni può diventare il grimaldello con cui far fare al movimento una decisa inversione di rotta. Se questa relazione non dovesse venire a crearsi, al di là delle simpatie o antipatie personali tra i vari protagonisti che hanno avvelenato non poco la campagna elettorale degli ultimi mesi, sarebbe un danno per tutti. Veneti e non veneti.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Mondiale Under 20, Top12 e altri campionati italiani: Gavazzi fa il punto della situazione

Il Presidente Federale prova a indicare i possibili scenari per il futuro della stagione sportiva

19 Marzo 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Elio De Anna si candida per le elezioni federali

Dopo Marzio Innocenti e Giovanni Poggiali arriva la terza candidatura alla presidenza della Federazione Italiana Rugby

12 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

E’ scomparso in un incidente l’arbitro Tommaso Battini

Il 23enne di Bologna, promettente fischietto, è rimasto coinvolto in un incidente di volo

11 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Giovanni Poggiali è il candidato alle elezioni federali per Pronti al Cambiamento

L'assemblea dei soci di PalC ha scelto il proprio candidato e stilato un manifesto con capisaldi etici e politici

19 Gennaio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Consiglio federale: ricostituzione del patrimonio entro fine anno. Petrarca in Pro14: forse ma dal 2021

Il piano della FIR dovrebbe essere completato in anticipo. L'eventuale ingresso del Petrarca nel torneo, invece, sarebbe fattibile dal 2021/22

17 Novembre 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Botta e risposta Gavazzi-Innocenti, il presidente FIR: “Il prossimo tecnico sarà neozelandese”

Doppia intervista sulle pagine del Gazzettino: Innocenti attacca, il presidente tocca anche il tema del prossimo coach

16 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / Vita federale