Stringer, Shingler e Carr: rugbisti in movimento

Ieri in poche ore si sono concretizzati diversi movimenti di mercato. Eccoli in poche righe

ph. Paul Harding/Action Images

Il Bath ha ingaggiato il girovago Peter Stringer: l’ex mediano di mischia irlandese di Munster e nazionale irlandese ha firmato un contratto per tre mesi e arriva al Rec  per sostituire l’infortunato Michael Claassens.

 

Gli Scarlets hanno ingaggiato per la prossima stagione – e per tre anni – Steven Shingler, ora ai London Irish. A Llanelli troverà anche il fratello Aaron.

 

Viaggio di ritorno per Fionn Carr: questa estate riprenderà la via di Galway per tornare a vestire la maglia del nuovo Connacht di Pat Lam dopo due stagioni trionfali al Leinster.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Sam Warburton e Martyn Williams sono entrati nella dirigenza dei Cardiff Blues

I due ex flanker di Galles e Lions tornano nella franchigia della capitale gallese per lavorare dietro le quinte

14 agosto 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

I Kings hanno un nuovo allenatore (ma ad interim)

La franchigia ha interrotto il processo di selezione di un nuovo allenatore a tempo pieno, a causa delle troppe indiscrezioni uscite sui media sudafri...

3 agosto 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14, Ulster: Iain Henderson succederà a Rory Best come capitano del club

L'avanti erediterà i gradi da uno dei più iconici giocatori della franchigia nordirlandese

26 luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Irlanda, Munster: Thomond Park potrebbe cambiare nome per ragioni economiche

La franchigia irlandese deve risanare il suo debito con la Federazione e per farlo sta pensando a tutte le possibili alternative

24 luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Ruan Pienaar torna nel Pro14

Il mediano di mischia ex Ulster torna al suo club d'origine, i Cheetahs

11 luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Mathieu Bastareaud potrebbe andare a giocare a Munster nei prossimi mesi

Il centro francese è conteso da alcuni club europei per via della sua mancata convocazione al Mondiale

6 luglio 2019 Pro 14 / Altri club