Derby celtico numero 2: Treviso per fare il salto, Zebre per non sprofondare

Al Monigo va in scena una sfida che potrebbe rivelarsi determinante per la stagione delle due franchigie italiane

COMMENTI DEI LETTORI
  1. secondapescatrice 29 Dicembre 2012, 09:12

    Penso passera’ Treviso senza grossi problemi…anche se io tifo Zebre.
    Mi lascia un po’ perplesso l’involuzione che hanno avuto le Zebre negli ultimi due mesi!
    Ok che non si puo’ sempre migliorare in modo esponenziale, ma al contrario delle prime partite, in queste ultime non si notano delle migliorie…anzi!
    Cmq in bocca al lupo a tutte e due le squadre!

  2. Gigio 29 Dicembre 2012, 10:35

    Questa è sicuramente una di quelle partite nelle quali la Benetton Treviso si gioca la reputazione di “aspirante a Grande squadra” nello scenario europeo ed è la prova di appello dopo la non esaltante partita di andata a Parma. Serve una prova convincente dove emerga la maturità della squadra che si deve manifestare anche di fronte alle compagini di seconda fascia ( non me ne vogliano i sostenitori delle Zebre ) con la conquista del bonus.
    Alé Leoni!

  3. Falivene Generoso 29 Dicembre 2012, 10:47

    Comunque vada spero che sia una bella partita giocata a buoni ritmi.
    Buon rugby e buon 2013 a tutti!!!!

  4. Hrothepert 29 Dicembre 2012, 11:12

    Oggi non sono sicuro di farcela a vedere il match, anchio penso che passerà Treviso abbastanza agevolmente a meno che…, comunque l’importante è che sia un match migliore di quello di una settimana or sono e forza…ZEBRE!!

  5. ermy 29 Dicembre 2012, 11:55

    Bel sole oggi a Treviso, il campo sará buono, quindi premesse per un bello spettacolo!
    Raccomandiamo ai tifosi delle Zebre di smistarsi alle ‘uscite Tv Nord e Sud onde evitare ingorghi sulla tangenziale che verso l’aeroporto porta a Monigo. Si raccomanda, inoltre, l’arrivo con qualche ora d’anticipo per non rimanere incastrati lungo viale Europa e ai parcheggi e ovviamente al botteghino. Insomma attesa ressa da Parma, riaperti pure gli alberghi di Jesolo per l’ospitalità dei suddetti! Ah, ah, aahhh! 🙂

    • gsp 29 Dicembre 2012, 12:11

      Goditi la pace tra natale e capodanno. Non si sa mai, tra due anni potrebbe esserci una squadra con una bella tifoseria rumorosa. Sempre che rimanga la celtic.

      • ermy 29 Dicembre 2012, 12:50

        Yess, federal man! Ah, portassi le birre da casa che mi dicono scorte giá esaurite da quelli del formaggio…!

    • Rabbidaniel 29 Dicembre 2012, 12:15

      Prevedo ingorgo alle Stiore, per fortuna arrivo dalla feltrina.

      • ermy 29 Dicembre 2012, 12:53

        Speta che parto in bici se no no trovo pi posto!!! 🙂

        • Da 29 Dicembre 2012, 13:36

          siete cattivissimi.. 😀

          scherzi a parte, se le Zebre crescono ci sarebbe solo da guadagnarci alla voce rugby Italiano o no? Suvvia, un pò d’appoggio..

  6. gsp 29 Dicembre 2012, 11:59

    Le formazioni sembrano piu’ equilibrate rispetto all’andata, al netto del fattore campo. Il differenziale tra le terze s’e’ pero’ ulteriormente allargato. E se dovesse esserci equilibrio, poi potrebbe essere la prima linea titolare di treviso a mettere le cose in chiaro. Forse tra la due prime linee partenti (visto il roux di quest’anno) le zebre potrebbe avere un leggero vantaggio e di conseguenza riuscire a fare il proprio gioco con piu’ tranquillita’. Interessante la riconferma di Buso.

    Divertiamoci, in bocca al lupo a tutti.

    • ermy 29 Dicembre 2012, 12:52

      Un simpatico creativo! L’ho sempre detto!!! Dai, buon 2013!

  7. GCMars 29 Dicembre 2012, 12:00

    Credo sia molto difficile che lo spettacolo sia migliore, ma mai dire mai. Mi auguro che i Leoni aprano di più il gioco, ma credo che molto dipenda da come le Zebre impostino la partita: se se la giocano anche loro, bene, se pensano solo a rallentare i raggruppamenti, non c’è gioco aperto che tenga.
    Comunque vada, mi auguro che i Leoni riescano a conquistare il bonus.

    • frank 29 Dicembre 2012, 13:44

      Se le Zebre non riescono a fare di meglio è chiaro che proveranno solo a distruggere gioco. Starà ai Leoni dimostrare di essere una buona squadra, anche tatticamente, e adattare il proprio gioco a quello degli avversari per fare più mete possibile.

  8. micki 29 Dicembre 2012, 12:12

    Non importa chi vince, l’impotante non vedere la NON partita di una settimana fa……Mi faccio rinborsare il biglietto se vedo una cosa del genere,non fa bene al Rugby Italiano, e sopratutto UK FFR.
    Forza Rugby Italiano

  9. berton gianni 29 Dicembre 2012, 12:32

    Visto gli ultimi derbies, credo che sarà molto importante anche la direzione arbitrale. Le “scorie” della scorsa settimana rischiano già di loro di creare un brutto spettacolo.
    Dai, ho fiducia nel Bue, chissà che diventi almeno un torello :-). Treviso ne ha estremo bisogno…

    • ginomonza 29 Dicembre 2012, 12:41

      beh torello è già meglio del bue per definizione.
      basterebbe che restasse bue

  10. Katmandu 29 Dicembre 2012, 12:56

    Oggi penso che per Tv sia più importante il risultato del gioco, spiego meglio
    Non credo che le zebre possano mettere sotto Tv ma se i veneti vogliono diventare veramente grandi sul panorama internazionale devono segnare ogni volta che passano i 10 delle zebre, come fanno tutte le grandi squadre, poi se il calciatore di turno sbaglia il piazzato amen però bisogna continuare con il game plan e sicuro la vittoria ariva, ogni partita diversa da questo canovaccio sarebbe una sconfitta per tv
    Riassumendo se non arriva la tariffa(almeno 30 punti di scarto) sarà una sconfitta (almeno morale) per tv

    • ermy 29 Dicembre 2012, 13:00

      Concordo con te! Oggi prudenza o non prudenza e ragionamenti vari, 4 mete e 5 punti, se no hanno ragione i federali come Gsp! 🙂 che poi loro ne prendano 1 di bonus mi può anche stare, anche se difficile…
      Buon rugby!

      • gsp 29 Dicembre 2012, 13:17

        Ragazzi siete troppo politici e poco tifosi. Godetevi la partita. Che si vinca o perda non cambia nulla di quello che e’ successo negli ultimi 20 anni. Se ce l’avete con dondi e compagnia andate sotto casa, ma lasciate in pace giocatori, allenatori e gente come me che con loro non hanno avuto niente a che fare. A differenza di chi ha dato appoggio elettorale in passato.

        • Katmandu 29 Dicembre 2012, 13:26

          No centra che è un derby ma a vedere il valore delle squadre se tv vuole crescere deve per forza fare una prestazione del genere e basta anche se invece che le zebre avessero avuto davanti una squadra a caso ultima in classifica e senza vittorie da 4 mesi
          Diciamo fare un ulteriore salto di qualità vedi le squadre straniere che giocano contro una squadra italiana non si fermano nemmeno sul 40-0

        • ginomonza 29 Dicembre 2012, 13:48

          gsp, a TV sono ancora scossi perchè hanno vinto a malapena quando quasi tutti pensavano ai 5 punti e almeno un 30ello.
          ora io ho spiccata simpatia per TV ( e non sono di lì ne dei dintorni) però non posso fare altro che dispiacermi per le non prestazioni delle zebre.
          Le azioni,buone o meno,del passato anche se con riflessi sul presente fanno parte del passato e come tale andrebbero trattate.
          vediamo davanti a noi se possibile e speriamo che brunel abbia ragione quando dice che nelle zebre ci sono giovani di valore.

        • ermy 29 Dicembre 2012, 14:31

          Gsp non ti va mai bene niente però! Commenti il post sbagliato!
          Qui stavo parlando di Treviso e della sua partita… Non fare il prevenuto!
          Quindi ripeto : se Treviso oggi non fai 5 punti, in primis tanto di capello alle Zebre e, senti bene, vorrá dire che io non capisco un cazzo di rugby!
          Ora ti ho dato il coltello dalla parte del manico, ci sentiamo a fine partita! 😉

  11. Katmandu 29 Dicembre 2012, 13:14

    @secondapescatrice mi sono dimenticato nel post di rispondere alla tua disamina sull’involuzione delle zebre da due mesi a questa parte
    Inanzi tutto concordo i primi mesi non giocavano bene ma nell’ultimo mese e mezzo sono peggiorati e credo sia dovuta al fatto che non fanno risultati non sò la tua esperienza di club quale sia ma ti dico che se entro due tre mesi non riesci a vincere nemmeno una partita ufficiale inizi a perdere fiducia nei mezzi che hai e ti logora psicologicamente
    Ora non lo sò come funziona in una squadra pro ma ho visto tante buone squadre “perdersi” perchè faticavano a fare risultato come ,situazione inversa, tante squadre mediocri se vincono magari a fatica le prime due di campionato arrivano alla fine togliendosi parecchie soddisfazioni
    Sicuro non lo fanno apppsta ma essendo il rugby uno sport di combattimento se non sei convinto al 2000%, non di vincere, ma nei tuoi mezzi entri in una spirale che non finisce più

  12. Da 29 Dicembre 2012, 13:38

    Buon 2013 a tutti!!

  13. Hullalla 29 Dicembre 2012, 14:43

    Qualcuno ha un link visibile dall’estero?

  14. Katmandu 29 Dicembre 2012, 15:49

    Non sono riuscito ad andare a tv ma da casa pare esserci una sola squadra in campo!

    • ermy 29 Dicembre 2012, 15:55

      Si, ma prestazione ancora opaca di TV… una sola meta con la totale e imbarazzante superioritá territoriale è troppo poco!
      Buona difesa Zebre, ma bassa intensitá di TV.
      Non mi piace.

  15. frank 29 Dicembre 2012, 15:51

    scusate giallo a ghiraldini mi sembra esagerato. bergamasco appena rientrato subito entrata laterale!! e basta !!

    • ermy 29 Dicembre 2012, 15:55

      Si beccherá il rosso…

    • Katmandu 29 Dicembre 2012, 15:56

      Frank il giallo a tv c’era come una casa in leggero ritardo ma di più è entrato con la spalla! Il secondo a bergamauro c’era ma secondo me l’arbitro si è impietosito… comunque stà arbitrando bene fin ora … meglio del francese settimana scorsa

      • ginomonza 29 Dicembre 2012, 16:43

        liperini è veramente un buon arbitro deciso e autorevole.

      • frank 29 Dicembre 2012, 16:46

        pogni tanto switchavo su arlecchini – london irish e ho visto un paio di spallate ed in ritardo molto più forti….nemmeno fischiato calcio di punizione. va beh,

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Tomas Albornoz: “Bene la prima vittoria, carichi per Edimburgo”

Tutta la soddisfazione del numero 10 argentino premiato come miglior giocatore della partita nel successo sugli Stormers

item-thumbnail

URC: un Benetton quasi pronto, delle Zebre acerbe

La prima giornata del nuovo torneo ha visto dei Leoni imperfetti ma intensi, mentre i ducali hanno peccato a livello attitudinale

item-thumbnail

Benetton: le condizioni di Manuel Zuliani

Per la terza linea dei leoni, uscito malconcio dal match contro gli Stormers, potrebbe trattarsi di uno stiramento

item-thumbnail

Video: gli highlights della vittoria del Benetton sugli Stormers

Ecco le immagini del successo dei leoni nella prima giornata di United Rugby Championship

item-thumbnail

Benetton, Favretto pensa già ad Edimburgo: «Dobbiamo concedere meno penalità»

Il classe 2001, protagonista del successo contro gli Stormers, si concentra già sulla partita della settimana prossima

item-thumbnail

URC, Benetton: l’analisi di Marco Bortolami post vittoria sugli Stormers

Capo allenatore e Michele Lamaro, terza linea (co-capitano) biancoverde, hanno parlato in conferenza stampa