Il rugby piange Miriam: un minuto di silenzio su tutti i campi d’Italia

Un tragico incidente stradale ha spezzato la vita di una giovane giocatrice dell’Avezzano. Sabato e domenica tutta Italia la saluteranno

“Ieri sera a causa di un brutto incidente stradale ci ha lasciato a soli 19 anni la nostra cara Miriam Di Carlo. Miriam giocava  con la squadra femminile dell’Avezzano Rugby. Tutta la società giallonera si stringe intorno alla famiglia di Miriam in questo momento di grande dolore”. 
Un comunicato breve, di quelli che non vorremmo leggere mai, pubblicato sul sito del club della giovane. Fatale un incidente automobilistico.
La FIR ha annunciato un minuto di silenzio su tutti i campi nel fine settimana. Questo il comunicato federale:

 

Il Presidente della Federazione Italiana Rugby Alfredo Gavazzi, interpretando i sentimenti dell’intero movimento rugbistico italiano, esprime le più sentite condoglianze alla famiglia di Miriam Di Carlo, giovanissima atleta dell’Avezzano Rugby, tragicamente scomparsa ieri in un incidente stradale. Si uniscono alle condoglianze il Consiglio Federale, i dipendenti ed i collaboratori della FIR ed il settore femminile della Federugby tutto.
In omaggio alla memoria di Miriam Di Carlo, il Presidente Gavazzi ha disposto che un minuto di silenzio venga osservato, nel week-end, sui campi di tutta Italia.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Mogliano: staff tecnico d’élite per il nuovo settore femminile

Il club veneto si affida agli allenatori campioni d'Italia 2019

item-thumbnail

World Rugby lancia un toolkit online per favorire reclutamento e formazione di allenatrici

Il governo mondiale fornisce un programma d'assistenza alle varie federazioni affinché coinvolgano sempre più coach di sesso femminile, ad ogni livell...

item-thumbnail

Il brillante percorso di Sofia Rolfi, giovane bresciana alla conquista della Premiership

Abbiamo parlato con la giovane trequarti, che, silenziosamente, si è presa un posto al sole della Premiership inglese

item-thumbnail

La classifica marcatrici del girone 1 di Serie A femminile (in aggiornamento)

Vittoria Ostuni Minuzzi si prende la leadership, Elena Vitadello risale a gran velocità. Entra in graduatoria anche Eleonora Ricci

28 Gennaio 2020 Campionati Italiani / Rugby Femminile