Thomson squalificato una settimana, Simmons otto: niente Italia

Sono arrivate le decisioni della Commissione Disciplinare: i due giocatori saltano le sfide con gli azzurri dei prossimi dieci giorni

ph. Sebastiano Pessina

La Commissione Disciplinare del Sei Nazioni – investita del compito di giudicare i test-match in questo mese di novembre – ha squalificato per una settimana il neozelandese Adam Thomson per il suo intervento su Alasdair Strokosch durante Scozia-All Blacks della scorsa domenica, partita giocata a Murrayfield e vinta dagli All Blacks. Thomson non sarà perciò disponibile per la partita con l’Italia di sabato all’Olimpico.
La stessa Commissione ha anche squalificato per ben otto settimane il seconda linea australiano Rob Simmons: la sanzione è stata comminata per un placcaggio pericoloso ai danni del francese Yannick Nyanga nel corso della gara di sabato sera a Parigi, nettamente vinta dei bleus. Per il giovane wallabies il tour europeo è terminato, sfida con l’Italia compresa (Firenze, sabato 24 novembre).

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

British & Irish Lions: fra il pareggio con gli All Blacks e l’incertezza degli Springboks

La selezione d'Oltremanica ricorda lo storico match provando a proiettarsi verso l'anno prossimo

item-thumbnail

E se Hoskins Sotutu giocasse con l’Inghilterra?

Scopriamo perchè e come il fenomeno dei Blues potrebbe vestire la maglia numero 8 della squadra di Eddie Jones

item-thumbnail

“Non canterò più Swing Low, Sweet Chariot “, lo dice il CEO della Federazione Inglese

In Inghilterra continua a far discutere il canto dei tifosi della Nazionale della Rosa

item-thumbnail

Francia: Galthié svela alcuni retroscena del ritiro internazionale di Jefferson Poirot

Il ct della nazionale transalpina offre un punto di vista diverso alla vicenda

item-thumbnail

Eddie Jones lancia l’allarme: “Il rugby? Sta diventando troppo simile al football americano”

Il coach dell'Inghilterra analizza l'evoluzione del gioco negli ultimi vent'anni