I test-match? Sono già iniziati, e a sorridere sono le inglesi

A Esher sono scese in campo Inghilterra e Francia. Vittoria per le padrone di casa (23 a 13)

A dare il via al mese di test internazionali sono state le donne. A Esher, nel tardo pomeriggio di ieri, sono scese in campo le nazionali di Inghilterra e Francia. Hanno vinto le britanniche 23 a 13, confermando il loro dominio assoluto nel rugby europeo di categoria degli ultimi anni.
L’Inghilterra affronterà ora tre volte le neozelandesi mentre la Francia se la vedrà due volte contro gli Stati Uniti. E contro le nordamericane giocheranno anche le azzurre, il prossimo 18 novembre a Roma.

 

Inghilterra: 15 Danielle Waterman (VC) (Worcester), 14 Francesca Matthews (Richmond), 13 Claire Allan (Richmond), 12 Amber Reed (Bristol), 11 Ruth Laybourn (Darlington), 10 Alice Richardson (Richmond), 9 Natasha Hunt (Lichfield) 1 Rosemarie Crowley (Lichfield), 2 Emma Croker (Richmond), 3 Kate Newton (Bristol), 4 Rowena Burnfield (Richmond), 5 Emily Braund (Lichfield), 6 Heather Fisher (Worcester), 7 Jane Leonard (Wasps), 8 Sarah Hunter (C) (Lichfield)
Riserve: 16 Victoria Fleetwood (Lichfield), 17 Rochelle Clark (Worcester), 18 Laura Keates (Worcester), 19 Isabelle Noel-Smith (Bristol), 20 Tamara Taylor (Lichfield), 21 Fiona Davidson (Richmond), 22 Ceri Large (Worcester), 23 Joanne Watmore (Worcester)

Francia: 1. Julie Duval (Caen)*, 2. Laetitia Salles (La Valette), 3. Christelle Chobet (Lons), 4. Sandra Rabier (Caen), 5. Assa Koita (Bordeaux), 6. Manon André (St Orens), 7. Coumba Diallo (Bobigny), 8. Safi N’Diaye (Montpellier), 9. Marie Alice Yahé (Perpignan), 10. Aurélie Bailon (Montpellier), 11. Elodie Guiglion (Perpignan)*, 12. Audrey Parra (Montpellier), 13. Céline Héguy (Bayonne), 14. Julie Billes (Perpignan)*, 15. Jessy Trémoulière (Romagnat)
Riserve:
16: Mélanie Busques* (Lons), 17: Hélène Ezanno (Rennes) , 18: Marjorie Vaz (Romagnat)*, 19: Marine Denadai (Montpellier), 20: Laetitia Grand* (Lons), 21: Sandra Metier* (Bobigny), 22: Camille Grassineau* (Bordeaux), 23: Laurène Camoin* (Sassenage)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La Spagna non è mai stata così in alto nel ranking mondiale

I Leones sono reduci da un brillante tour in Sud America, dove hanno battuto nettamente anche l'Uruguay

item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

Warren Gatland sfiderà il Galles alla guida dei Barbarians

Al Principality Stadium di Cardiff, il 30 novembre, si terrà una doppia sfida Galles-Barbarians sulla fasariga di quanto accaduto a Twickenham, con l'...

item-thumbnail

L’Inghilterra ha vinto le due sfide contro i Barbarians

Vittoria netta per le donne. Selezione maschile trascinata da Alex Dombrandt e Marcus Smith (26 punti)

item-thumbnail

Inghilterra-Barbarians, doppia sfida a Twickenham

La selezione femminile affronterà per la prima volta quella inglese. A seguire, spazio agli uomini con tante stelle in campo

item-thumbnail

La rosa definitiva dei Barbarians per la sfida contro l’Inghilterra

Pat Lam ha convocato 23 giocatori da nove Paesi e undici club diversi. A Twickenham si gioca il 2 giugno