Rugby Colorno, ancora una vittoria al fotofinish

Gli emiliani la spuntano in Sardegna

Gran risultato quello ottenuto oggi dai ragazzi dell’HBS Rugby Colorno in terra sarda, espugnando il campo del Capoterra. Campo sul quale per nessuno sarà facile, nel corso del campionato, fare bottino pieno. Le condizioni climatiche non sono state delle più favorevoli per giocare a rugby, e in alcuni momenti le intemperie l’hanno fatta da padrone.
Il primo sussulto è all’ottavo quando Capoterra passa in vantaggio con una meta di Bousmina non trasformata. Trascorrono appena sette minuti ed è Ceresini a depositare l’ovale oltre la linea di meta, riportando il risultato in perfetta parità, visto che anche questa segnatura non è stata trasformata.
Poi complice il vento e qualche sbavatura da entrambe le parti il primo tempo si chiude sul cinque a cinque.
La seconda frazione di gioco è un continuo duello a distanza fra Ceresini e Anversa. Sì inizia al quarantasettesimo con Ceresini che grazie a un drop riporta in vantaggio i suoi, ma Anversa non ci sta e con due piazzati nel giro di pochi minuti riporta il punteggio a favore degli isolani. Tuttavia nemmeno l’apertura biancorossa ci sta e risponde mettendo due volte l’ovale fra i pali, al settantesimo e al settantatreesimo, sorpassando il Capoterra e facendo sognare i suoi.
L’esperto Anversa replica ,sempre su calcio piazzato al settantaseiesimo, riportando lo scontro in perfetta parità (14 – 14) a pochi minuti dalla fine del match. A questo punto la partita poteva sembrare finita, ma allo scadere del tempo, più precisamente all’ ttantesimo, i biancorossi recuperano la palla entro i loro dieci metri, si lanciano con un ultimo scatto verso la vittoria ed è Lauri che con un calcio permette a Milani di segnare la meta che chiude lo scontro.
Non contento però Ceresini, senza difficoltà, centra i pali, confermandosi anche questa volta man of the match, per la seconda partita consecutiva, vincendo il duello con il temutissimo Anversa.
Un’altra vittoria al fotofinish per il Colorno che conquista fuori casa, cosa riuscita solo al Torino fino a questo momento, altri quattro importanti punti in classifica. Il XV allenato da Prestera e Mordacci ha saputo tenere una buona organizzazione nel primo tempo, arginando l’aggressività dei sardi.
Nel secondo tempo qualche errore di troppo, dovuto forse al nervosismo e alla stanchezza di una gara che ha impegnato tutti in durissime lotte nei punti d’incontro e nelle fasi statiche.
I biancorossi stanno dimostrando tutti grande impegno e una crescita costante, facendo chiaramente capire di voler restare , meritatamente, ai vertici della classifica.

Capoterra, Stadio Comunale – domenica 28 ottobre
Serie A , IV giornata

ASD RUGBY CAPOTERRA vs RUGBY COLORNO 14-21 (5-5 )
Marcatori: p.t. 8 Bousmina M. mt; 15 Ceresini M.; 47 Ceresini M. drop; 60 Anversa M. cp; 65 Anversa M. cp; 70 Ceresini M. cp; 73 Ceresini M. cp; 76 Anversa M. cp; 80 Milani M. mt, Ceresini M tr;

Asd Amatori Rugby Capoterra: Aru M.; Anbus G.; Panetti A.; Ricci M.; Baousmina M; Anversa M.; Queirolo J.M.; Busser L.N.; Matthews E.L.; Pinna A.; Coetzee J.P.; Peddio R.; Tenga R.; Masetti B.; Di Pietro A. (50 Geraci L.); All. Juan Manuel Queirolo
Rugby Colorno: Ruffolo F.; Torelli E. (63 Lauri E.); Galante A.; Terzi A; Citi L. (63 Ilinca O.); Ceresini M.; Gozzi F (63 Milani M.); Carretta M.; Rollo R. M.; Felisa F; Caprioli P.; Da Lisca A.; Marku G. (50 Palma S); Sanfelici M.; Bellingeri M.;

Cartellini: 41 Felisa F.; 48 Matthews E.
Man of the match: Ceresini M.
Calciatori: Anversa M. (3/6); Ceresini (4/6)
Note: Giornata nuvolosa, a tratti piovosa 12 gradi, spettatori 200
Punti conquistati in classifica: Capoterra 1 – Colorno 4
Arbitro: Belvedere (Roma)
Giudici di linea : Palizzi P; Proietti D.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club