Derbyshire getta la spugna: con l’Italrugby rimane Vosawai

Iniziato al “Giulio Onesti” di Roma il raduno della Nazionale Italiana Rugby in vista dei Cariparma Test Match 2012

Dopo essersi già allenati da domenica scorsa a mercoledì nella Capitale, gli Azzurri di Jacques Brunel entrano nel vivo del lavoro di preparazione ai tre incontri novembrini che li opporranno il 10 novembre al “Rigamonti” di Brescia a Tonga, il 17 novembre all’Olimpico di Roma ai campioni del mondo della Nuova Zelanda ed infine, il 24 a Firenze, all’Australia.

Trenta gli atleti che da questa sera si ritroveranno a Roma e non 31 come inizialmente previsto: il flanker della Benetton Treviso Paul Derbyshire (16 caps).

Per il ventiseienne terza linea toscano in forza alla franchigia biancoverde, che non ha recuperato dai problemi al polpaccio destro infortunato in Heineken Cup, un nuovo forfait dopo che una serie di problemi fisici già lo avevano costretto a rinunciare tanto all’RBS 6 Nazioni 2012 che al tour estivo nelle Americhe.

Confermato dunque nella lista dei trenta per il trittico novembrino il compagno di squadra e di reparto Manoa Vosawai, nove presenze in azzurro tra il 2007 ed il 2012.

Domani alle 15.30 Parisse e compagni saranno protagonisti di un allenamento aperto al pubblico allo Stadio dei Marmi di Roma per un momento di incontro con i propri tifosi: dopo aver concluso il lavoro sul campo, all’ombra dello Stadio Olimpico che ospiterà la sfida agli All Blacks, gli Azzurri firmeranno autografi ai tifosi presenti prima di far rientro in ritiro.

Il raduno di Roma si protrarrà sino a mercoledì 31 ottobre, giorno della presentazione ufficiale dei Cariparma Test Match al Salone d’Onore del CONI di Roma (ore 11): successivamente l’Italia tornerà a radunarsi a Brescia da domenica prossima, 4 novembre, per finalizzare l’avvicinamento al debutto stagionale contro Tonga.

Questi i trenta atleti convocati per i Cariparma Test Match 2012:

Avanti

Robert BARBIERI (Benetton Treviso, 24 caps)

Mauro BERGAMASCO (Zebre Rugby, 92 caps)

Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 88 caps)

Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 13 caps)

Alberto DE MARCHI (Benetton Treviso, 2 caps)

Simone FAVARO (Benetton Treviso, 13 caps)*

Joshua FURNO (Narbonne, 5 caps)*

Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 30 caps)

Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 45 caps)

Davide GIAZZON (Zebre Rugby, 2 caps)

Andrea LO CICERO (Racing-Metro Paris, 95 caps)

Francesco MINTO (Benetton Treviso, esordiente)

Sergio PARISSE (Stade Francais, 88 caps) – capitano

Antonio PAVANELLO (Benetton Treviso, 10 caps)

Michele RIZZO (Benetton Treviso, 5 caps)

Ratu Manoa Seru VOSAWAI (Benetton Treviso, 9 caps)

Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 66 caps)


 

Trequarti

Tommaso BENVENUTI (Benetton Treviso, 20 caps)*

Mirco BERGAMASCO (Racing-Metro Paris, 87 caps)

Tobias BOTES (Benetton Treviso, 5 caps)

Kristopher BURTON (Benetton Treviso, 17 caps)

Gonzalo CANALE (La Rochelle, 77 caps)

Edoardo GORI (Benetton Treviso, 16 caps)*

Tommaso IANNONE (Benetton Treviso, esordiente)*

Andrea MASI (London Wasps, 69 caps)

Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 38 caps)

Luca MORISI (Benetton Treviso, 2 caps)*

Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 27 caps)

Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 20 caps)

Giovanbattista VENDITTI (Zebre Rugby, 7 caps)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato” di Tirrenia

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022, Italia: il calendario degli azzurri, con luoghi, date e orari

Due soli impegni casalinghi contro Inghilterra e Scozia

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: in vendita i biglietti per le partite casalinghe dell’Italia

Gli azzurri ospiteranno all'Olimpico Inghilterra e Scozia, rispettivamente alla seconda e alla quarta giornata del torneo

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, un amaro ritorno alla vittoria

Una vittoria è una vittoria, ma è doveroso costruire qualcosa di più nel minor tempo possibile

21 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

L’Italia vince a Parma. Uruguay sconfitto 17-10

Al Lanfranchi decidono le mete dei debuttanti Pierre Bruno e Hame Faiva

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, Crowley: “Teniamoci solo la vittoria. Serve lavorare molto sul breakdown”

L'head coach azzurro e il capitano Michele Lamaro sono intervenuti in conferenza stampa dopo la vittoria sui Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay: gli azzurri devono tornare al successo

Vittoria che manca dal Mondiale 2019, e che rappresenta l'obiettivo contro i Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale