L’Amatori Parma a caccia di una vittoria

Ultimi in classifica, i parmensi ci provano contro Catania

Nell’anticipo di Sabato contro l’A.R.Catania L’Amatori Parma dovrà fare del proprio meglio per abbandonare l’ultimo posto in classifica.

Dopo le prime tre giornate di campionato, soddisfacenti dal punto di vista del gioco espresso, ma avare di punti, è necessaria una sincera riflessione: la squadrà è composta da elementi di sicuro valore, tanto i giovani quanto i veterani si dimostrano tecnicamente all’altezza, i singoli individui crescono giorno dopo giorno, il collettivo migliora, ma al momento di riscuotere in campo la giusta mercede per i propri sforzi, qualcosa nell’ingranaggio s’inceppa. Parafrasando una nota espressione, potremmo dire che l’Amatori Parma convince, ma non vince. Sabato, quando i blucelesti scenderanno in campo contro l’Amatori Rugby Catania, la nostra compagine dovrà aggiungere alle proprie indubbie qualità una maggiore capacità di concentrazione, un rinnovato agonismo, nervi saldi e tanto, tantissimo orgoglio. Gli avversari, team dal blasone notevole, che vanta diversi anni di militanza nella massima serie, puntano molto sugli elementi più giovani e, nonostante la dipartita di giocatori importanti, quali gli argentini Lamboglia e Grandinetti e il forte mediano di mischia siculo-australiano Johnny Grasso, il coach Ezio Vittorio assicura che gli etnei avranno un ruolo da protagonisti in questo campionato. I risultati gli danno ragione. Contro i catanesi, gli uomini di Riaan Mey devono dimostrare di essere saliti in serie A per rimanervi. Ma non c’è che un modo per farlo. Sabato aspettiamo la vittoria.

La formazione con la quale l’Amatori scenderà in campo sarà probabilmente simile a quella vista in azione ad Alghero. Tanzi e Gagliardi, anche se ormai in fase di pieno recupero, difficilmente potranno essere fra i convocati. Possibile l’inserimento di elementi provenienti dall’ Under 20.

Torri, Spaggiari ,Patrizi, Carra, Letizia, Orlandini, Ciccarelli, Della Ragione, Ferri, Bonatti, Coraci, Bercelli, Camin, Buzaj, Negri.

A disposizione: Cavazzini, Bertozzi, Pasini, Kouassi, Smersù, Fava, Tondelli, Carnesecca.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club