All Blacks verso Brisbane senza il ct, assente giustificato

Il padre di Steve Hansen è gravemente malato e la Nuova Zelanda si sta preparando per la partita di Brisbane senza di lui

Nel fine settimana a Brisbane si giocherà l’ultimo atto di una Bledisloe Cup già assegnata alla Nuova Zelanda. Ma se nel rugby le “amichevoli” non esistono a maggior ragione non lo è Australia-Nuova Zelanda, la sfida per antonomasia. I wallabies vogliono riscattare un Rugby Championship davvero deludente, magari ripartendo da quel Suncorp Stadium che nel luglio 2011 vide l’ultimo ko dei tuttineri.
Gli All Blacks si stanno preparando alla sfida senza il loro ct, Steve Hansen, che è a Christchurch al capezzale del padre. L’allentore dovrebbe partire con la squadra alla volta dell’Australia, ma nello staff dei campioni del mondo si naviga un po’ a vista.
La Nuova Zelanda sta inseguendo il record di vittorie consecutive. Al momento McCaw e compagni sono a quota sedici, a una sola gara vinta dal record degli stessi All Blacks messo in fila tra il 1965 e il 1969 e dagli Springboks di Nick Mallett tra il 1997 e il 1998. Il record assoluto appartiene alla Lituania (!) con 18 partite consecutive vinte.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sudafrica: il programma di preparazione degli Springboks in vista del 2021 internazionale

I campioni del mondo iniziano a mettere nel mirino i British & Irish Lions

item-thumbnail

All Blacks: lungo stop per Sam Cane

Per il capitano dei 'tuttineri', Super Rugby Aotearoa finito ed impegni estivi con gli azzurri a fortissimo rischio

item-thumbnail

British & Irish Lions, parla O’Driscoll: “Farrell? In questo momento lo terrei fuori”

La leggenda irlandese esprime il suo parere sulle possibili convocazioni del reparto trequarti della selezione d'oltremanica

item-thumbnail

Galles, Josh Navidi: orgoglio, analisi e rammarico al termine della partita contro la Francia

Il terza linea dei Dragoni fotografa il momento della sua squadra e della ricostruzione firmata da Wayne Pivac

item-thumbnail

Manu Tuilagi vuole rientrare…ballando la salsa!

Il trequarti inglese ha scelto un modo molto particolare per recuperare dall'infortunio che lo tiene fuori dallo scorso settembre