All Blacks e gli altri test-match: tutti gli arbitri per gli azzurri

L’IRB ha designato i fischietti per le tre sfide di novembre con Nuova Zelanda, Australia e Tonga. Ecco tutti i nomi

L’International Rugby Board ha ufficializzato le designazioni arbitrali per la finestra internazionale di novembre che vedrà la Nazionale Italiana Rugby affrontare Tonga il 10 novembre a Brescia, gli All Blacks il 17 novembre allo Stadio Olimpico di Roma e l’Australia il 24 a Firenze.

Il primo dei tre Cariparma Test Match, a Brescia contro Tonga, è stato affidato all’inglese Greg Garner, trentaduenne emergente al debutto sul grande palcoscenico internazionale e che, in giugno, ha diretto la finale del Junior World Championship 2012 al Newlands di Cape Town tra Sudafrica e Nuova Zelanda dopo essere stato impegnato, nel 2010, nei Giochi del Commonwealth.

Arbitro di grande esperienza una settimana dopo all’Olimpico per Italia v Nuova Zelanda: la direzione del più atteso dei tre Cariparma Test Match è stata affidata a Alain Rolland, uno tra gli arbitri internazionali di più lungo corso – ha diretto, tra l’altro, la Finale dei Mondiali 2007 – che vanta già sette precedenti con l’Italia, l’ultimo dei quali lo scorzo marzo sempre all’Olimpico in occasione della vittoria sulla Scozia.

Infine, il 24 novembre a Firenze, la sfida tra gli Azzurri ed i Wallabies australiani sarà diretta da un’altra new-entry sulla scena internazionale, il sudafricano Lourens van der Merwe che ha esordito quest’anno nel Super Rugby ed ha preso parte – come Garner – ai Mondiali U20 di giugno nel suo Paese natale.

Designazioni anche per i direttori di gara italiani presenti nei Panel dell’IRB: il giovane Marius Mitrea sarà giudice di linea a Twickenham il 10 novembre per Inghilterra v Fiji e ad Edinburgo il 24 per Scozia v Tonga mentre Carlo Damasco rivestirà il ruolo di TMO il 17 novembre a Lilla per Francia v Argentina e, nello stesso ruolo, sarà insieme a Mitrea per Scozia v Tonga. Giulio De Santis, TMO della Finale della RWC 2011, sarà l’arbitro addetto alla moviola in Irlanda v Sudafrica del 10 novembre a Dublino, in Galles v Samoa del 16 novembre a Cardiff ed infine nel gran finale della finestra d’autunno l’1 dicembre a Twickenham per Inghilterra v Nuova Zelanda.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

E se Hoskins Sotutu giocasse con l’Inghilterra?

Scopriamo perchè e come il fenomeno dei Blues potrebbe vestire la maglia numero 8 della squadra di Eddie Jones

item-thumbnail

“Non canterò più Swing Low, Sweet Chariot “, lo dice il CEO della Federazione Inglese

In Inghilterra continua a far discutere il canto dei tifosi della Nazionale della Rosa

item-thumbnail

Francia: Galthié svela alcuni retroscena del ritiro internazionale di Jefferson Poirot

Il ct della nazionale transalpina offre un punto di vista diverso alla vicenda

item-thumbnail

Eddie Jones lancia l’allarme: “Il rugby? Sta diventando troppo simile al football americano”

Il coach dell'Inghilterra analizza l'evoluzione del gioco negli ultimi vent'anni

item-thumbnail

World Rugby approva 10 regole sperimentali per la ripartenza del gioco

Il governo ovale mondiale vuole aiutare le federazioni nazionali a ricominciare nel più breve tempo possibile