“Mirko Petternella”, al Benetton e Selezione Emilia l’edizione 2012

Si è svolta a Rovigo l’importante manifestazione di Seven femminile. Qui tutti i risultati del torneo giocato al “Battaglini”

Benetton Treviso per la categoria seniores e la Selezione Emilia per la categoria under 16 si sono aggiudicate la 16esima edizione del torneo di rugby femminile seven “Mirko Petternella” disputatosi allo stadio “Battaglini” di Rovigo.

Risultati selezioni Under 16

Partite

Lombardia – Campania: 26 – 0
Lazio – Emilia: 10 – 19
Veneto – Campania: 26 – 5
Emilia – Piemonte: 19 – 15
Lombardia – Veneto: 17-19
Lazio – Piemonte: 0 – 10

Finali

Sfida per il 5-6 posto: Lazio – Campania: 17-0
Sfida per il 3-4 posto: Lombardia – Piemonte: 10 – 10
Sfida per il 1-2 posto: Veneto – Emilia: 14 – 33
Classifica: Emilia, Veneto, Lombardia, Piemonte, Lazio, Campania.

Risultati squadre seniores

GIRONE 1

Klub Nada Split – Vicenza: 24 – 5
Cus Bologna – Monza Rugby: 0 – 45
Vicenza – Valsugana: 0 – 50
Klub Nada Split – Cus Bologna: 21 – 12
Monza Rugby – Valsugana: 14 – 12
Vicenza – Cus Bologna: 10 – 0
Klub Nada Split – Valsugana: 7 – 22
Vicenza – Monza: 0 – 40
Cus Bologna – Valsugana: 0 – 43
Rugby Club Nada Split – Monza Rugby: 22-0

GIRONE 2

Zark Mladost – Valpolicella: 19 -5
Colorno – Benetton Treviso: 14 – 19
Valpolicella – Parabiago: 15-10
Zark Mladost – Colorno; 0 – 22
Benetton Treviso – Parabiago: 41 -0
Valpolicella – Colorno: 0 – 52
Zark Mladost – Parabiago: 15 – 0
Valpolicella – Benetton Treviso: 0 – 48
Colorno – Parabiago: 47 -0
Zark Mladost – Benetton: 7 – 25

Finale: Benetton – Monza: 19 -12.

Classifica: Benetton Treviso, Monza, Valsugana Rugby, Rugby Colorno, Nada Split, Zark Mladost, Valpolicella, Vicenza, Bologna, Parabiago.

“Grazie alle squadre che hanno partecipato, al comportamento corretto osservato da tutte, grazie a coloro che ci hanno aiutato a realizzare questa manifestazione e alle autorità che hanno presenziato  – ha detto Gisella Bellinello Quaglio, presidente de Le Rose Rovigo Rugby, comitato organizzatore del torneo – Si è confermato un bell’appuntamento, un momento di crescita e di aggregazione all’insegna dei valori del rugby. E’ per noi un onore, inoltre, aver avuto la partecipazione delle selezioni regionali che rappresentano la nostra speranza futura in vista delle Olimpiadi di Rio del 2016”.
“Buona la prestazione delle under 16, questa sarà un’esperienza che segnerà la loro vita di atlete.  – ha spiegato Maria Cristina Tonna, Coordinatore Attività Femminile Manager Nazionale Femminile Federazione Italiana Rugby – Mi ha fatto molto piacere vedere un bel torneo seniores. Entusiasmante la finale tra Treviso e Monza a cui vanno i miei complimenti per il gioco e lo spettacolo.  Ho trovato il discorso di Gisella Quaglio durante le premiazione molto toccante. Gli applausi che ne sono seguiti lo hanno dimostrato: fare beneficenza in momenti di crisi come il nostro è coraggioso, da rugbisti. Ancora grazie a Gisella ed Enrica, e tutto il loro staff, che ogni anno fanno sentire tutti i presenti a casa: la loro passione per il rugby è veramente coinvolgente, e questo per le giovani soprattutto è assai positivo. Un abbraccio a Marina Petternella e una nota: vedere una frase della poesia di Mirko tatuata sul braccio di una giocatrice è stata un’emozione straordinaria”.
Nel corso delle premiazioni Gisella Bellinello Quaglio ha spiegato come il budget solitamente destinato ai doni, quest’anno sia stato devoluto ad una famiglia in difficoltà colpita dal terremoto e ad una associazione polesana che si occupa di bambini gravemente malati. A tutte le partecipanti è stato comunque consegnato un ricordo della giornata: un braccialetto di perline rosse e blu chiuse da due rose a loro volta rossoblù, simbolo del club organizzatore. Un ringraziamento particolare va, tra gli altri, agli arbitri che hanno gratuitamente operato durante l’intera giornata visto il fine benefico della manifestazione.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Serie A femminile: le dichiarazioni dopo la quinta giornata

Michela Sillari riflette sull'inizio del Valsugana e sui prossimi impegni azzurri. Soddisfazione per i coach di Colorno e CUS Torino

12 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

La classifica marcatrici del girone 1 di Serie A femminile (in aggiornamento)

Dopo cinque turni, la battaglia in vetta si fa sempre più serrata

11 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Serie A femminile: il Valsugana raggiunge il Villorba, bene Colorno e CUS Torino

Le padovane vincono contro la Capitolina, subendo i primi punti dell'anno. Tutti i risultati e le classifiche dopo la quinta giornata

10 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Serie A femminile: formazioni e programma del quinto turno

Il Valsugana (ancora a zero punti subiti) va a casa della Capitolina. Nel girone 1 anche Colorno-Red Panthers e Cus Torino-Cus Ferrara

10 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

L’importanza del World Rugby Ranking femminile per l’Italia, in ottica qualificazione alla RWC 2021

Per le azzurre, attualmente brillanti seste, sarà importante restare davanti a Irlanda, Spagna e Scozia sino a luglio

7 Novembre 2019 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Serie A femminile: le dichiarazioni delle protagoniste dopo la quarta giornata

Abbiamo parlato, tra le altre, con Laura Gurioli, terza linea del Villorba, e Federica Renosto, capitana delle Red Panthers Benetton Rugby

6 Novembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile