Ma’a Nonu sfoglia la margherita: sei mesi all’estero li faccio oppure no?

Il trequarti non ha ancora deciso se avvalersi della clausola che gli permetterebbe di andare per qualche mese lontano da Auckland

Ma’a Nonu – ph Sebastiano Pessina

Richie McCaw si ferma per sei mesi, Sonny Bill Williams saltella tra Giappone e Australia, Dan Carter se ne rimane a Christchurch. Ma’a Nonu invece che fa? Quali sono i suoi progetti? probabilmente le idee chiarissime non le ha nemmeno il diretto interessato. La scorsa estate ha firmato per altri due anni con i Blues e la NZRU, ma al pari di altri suoi compagni di squadra in nazionale ha una clausola che lo libererebbe per sei mesi, nei quali potrebbe andare all’estero. Il trequarti ammette candidamente: “Non so quello che farò, non ho ancora preso una decisione. La prossima settimana potrebbe essere quella decisiva”. In caso di semestre sabbatico Ma’a Nonu salterebbe gran parte del prossimo Super Rugby e i test-match estivi della Nuova Zelanda. Sarebbe invece a disposizione del ct Steve Hansen per quelli dell’ormai prossimo autunno. All’Olimpico di Roma, ci sarà.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Test Match estivi: l’Inghilterra perde una pedina importante per il tour in Giappone e Nuova Zelanda

Steve Borthwick affronterà gli impegni di giugno e luglio con alcune assenze di rilievo

item-thumbnail

Gatland ha rivelato che c’è “una porta aperta per il ritorno di George North in Nazionale”

Il tecnico ha detto che valuterà le condizioni della leggenda gallese, che potrebbe concedersi un'altra "Last Dance" dopo il finale deludente di Cardi...

item-thumbnail

Sudafrica, Rassie Erasmus: “Pronti a ripartire. Ci attende un 2024 intenso”

Il tecnico degli Springboks carica i suoi in vista di un calendario fitto di impegni

item-thumbnail

Anche Hugo Keenan verso il Sevens olimpico

L'irlandese si unisce al già nutrito contingente di giocatori che passano temporaneamente al rugby a sette

item-thumbnail

Galles, altri guai per Gatland: Anscombe rifiuta la convocazione e Sheedy si fa male di nuovo

Il tecnico dovrà sfidare Sudafrica e Australia con una mediana ridotta all'osso

item-thumbnail

Jasper Wiese “pianta” Ross Vintcent, viene espulso e ora rischia di saltare Sudafrica-Irlanda

Il terza linea sudafricano potrebbe ricevere una squalifica che gli impedirebbe di disputare il doppio match più atteso dell'anno