Ufficiale: Gatland è l’head coach dei British & Irish Lions 2013

Lo si sapeva da tempo, ma ora è ufficiale: il ct del Galles sarà alla guida della prestigiosa selezione britannica per il tour 2013

Nessuna sorpresa, giusto così: Warren Gatland sarà l’head coach dei British & Irish Lions per il tour 2013 che vedrà il prossimo giugno la prestigiosa selezione britannica impegnata in Australia.
Una scelta conosciuta da mesi ma ufficializzata oggi, con un ritardo dovuto anche – e soprattutto – all’infortunio capitato proprio al ct della nazionale gallese che ad aprile si è rotto entrambi i talloni in una caduta mentre si trovava in vacanza nella natìa Nuova Zelanda. Un infortunio che a un certo punto ha messo a rischio proprio la candidatura di Gatland.
A ottobre verrà invece annunciata la composizione del suo staff, che dovrebbe comprendere il coach degli avanti della nazionale inglese Graham Rowntree e Shaun Edwards, già al lavoro con Gatland con il Galles. Del gruppo potrebbe far parte anche l’allenatore del Leinster Joe Schmidt, ma al momento la situazione sembra un po’ ingarbugliata.
Gatland, Rowntree e Edwards facevano parte dello staff tecnico del tour 2009 dei Lions, quello guidato da sir Ian McGeechan in Sudafrica.
Gatland inizierà a lavorare subito per il tour del prossimo giugno: sarà alla guida del suo Galles solo in due test-match dei quattro in programma a novembre (contro All Blacks e Australia) mentre salterà del tutto il Sei Nazioni 2013: i Dragoni trionfatori dell’ultima edizione saranno allenati da Rob Howley.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

Warren Gatland sfiderà il Galles alla guida dei Barbarians

Al Principality Stadium di Cardiff, il 30 novembre, si terrà una doppia sfida Galles-Barbarians sulla fasariga di quanto accaduto a Twickenham, con l'...

item-thumbnail

L’Inghilterra ha vinto le due sfide contro i Barbarians

Vittoria netta per le donne. Selezione maschile trascinata da Alex Dombrandt e Marcus Smith (26 punti)

item-thumbnail

Inghilterra-Barbarians, doppia sfida a Twickenham

La selezione femminile affronterà per la prima volta quella inglese. A seguire, spazio agli uomini con tante stelle in campo

item-thumbnail

La rosa definitiva dei Barbarians per la sfida contro l’Inghilterra

Pat Lam ha convocato 23 giocatori da nove Paesi e undici club diversi. A Twickenham si gioca il 2 giugno

item-thumbnail

Inghilterra: una selezione sperimentale per affrontare i Barbarians

Il nome più noto è quello di Marcus Smith, che non andrà ai Mondiali Under 20 in Argentina

Lascia un commento