I convocati degli All Blacks: un nuovo capitano e 4 grandi assenti per l’Inghilterra e le Fiji

Robertson sceglie 5 possibili esordienti. Si rivedono anche TJ Perenara e Sevu Reece, fuori invece Sotutu

I convocati degli All Blacks: un nuovo capitano e 4 grandi assenti per l'Inghilterra e le Fiji (ph. Sebastiano Pessina)

I convocati degli All Blacks: un nuovo capitano e 4 grandi assenti per l’Inghilterra e le Fiji (ph. Sebastiano Pessina)

L’allenatore degli All Blacks, Scott Robertson, ha diramato la sua prima lista convocati ufficiale per l’attesissima doppia sfida contro l’Inghilterra: sono previsti infatti 2 test match tra gli inglesi e la Nuova Zelanda, il 6 luglio al Forsyth Barr di Dunedin e il 13 luglio ad Eden Park, già sold out. Le Summer Series (nome ufficiale “Seinlager Ultra Low Carb Series”) dei neozelandesi si chiuderanno poi il 20 luglio contro le Fiji.

Il nuovo capitano degli All Blacks

Robertson ha scelto anche il nuovo capitano degli All Blacks: sarà Scott Barrett, 30 anni, 69 presenze con la Nuova Zelanda e un’infinità di partite e titoli vinti coi Crusaders.

Sam Cane resterà comunque nel gruppo fino alla fine del 2024 per completare la transizione, e non è presente nei convocati per via di un infortunio. Tra gli indisponibili per infortunio ci sono anche Will Jordan, Samisoni Taukei’aho e Cam Roigard, con quest’ultimo che avrebbe potuto giocarsi le sue carte per una maglia da titolare dopo l’addio di Aaron Smith.

Leggi anche: Summer Series: i convocati della Francia per il tour sudamericano

Sono 32 i convocati totali. Presenti anche 5 possibili esordienti: il tallonatore dei Crusaders George Bell, il pilone degli Hurricanes Pasilio Tosi, il terza linea dei Chiefs Wallace Sititi e il mediano di mischia Cortez Ratima, sempre dei Chiefs. E infine Billy Proctor, degli Hurricanes. Si rivedono TJ Perenara e Sevu Reece, tra i più esperti. Non c’è invece Sotutu, mentre Robertson ha chiamato anche 4 invitati come possibili riserve: Sam Darry, seconda linea dei Blues; Ruben Love, trequarti degli Hurricanes; George Bower, pilone dei Crusaders, e il centro David Havili, sempre dei Crusaders.

All Blacks: i convocati per le partite con Inghilterra e Fiji

Tallonatori
Asafo Aumua
Codie Taylor
George Bell*

Piloni
Ethan De Groot
Tyrel Lomax
Fletcher Newell
Pasilio Tosi*
Ofa Tu’ungafasi
Tamaiti Williams

Seconde linee
Scott Barrett (Capitano)
Tupou Vaa’i
Patrick Tuipulotu

Terze linee
Ethan Blackadder
Samipeni Finau
Luke Jacobson
Dalton Papali’i
Ardie Savea (Vice Capitano)
Wallace Sititi*

Mediani di mischia
Finlay Christie
TJ Perenara
Cortez Ratima*

Mediani di apertura
Beauden Barrett
Damian McKenzie

Centri
Jordie Barrett
Rieko Ioane
Anton Lienert-Brown
Billy Proctor*

Ali/estremi
Caleb Clarke
Emoni Narawa
Stephen Perofeta
Sevu Reece
Mark Tele’a

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Summer Series: la formazione dell’Argentina per il secondo test con la Francia

Cinque cambi per Felipe Contepomi, mentre Pablo Matera si appresta a tagliare un traguardo importante

item-thumbnail

L’Irlanda prova a mischiare le carte: la formazione per il secondo test con il Sudafrica

Peter O'Mahony si siede in panchina, mentre sono obbligati i cambi di Dan Sheehan e Craig Casey

item-thumbnail

Summer Nations Series: l’identikit di Tonga, prossima avversaria dell’Italia

Le Ikale Tahi all'assalto degli Azzurri con un mix di esperienza e volti nuovi

item-thumbnail

Summer Series: la formazione del Galles per il secondo round con l’Australia

Warren Gatland costretto ad alcuni cambi dopo la prima sconfitta di Sydney

item-thumbnail

Test Match: la Francia batte l’Uruguay nella gara infrasettimanale

I Bleus superano i Teros: all'orizzonte una nuova sfida contro l'Argentina

item-thumbnail

Summer Series 2024: la formazione dell’Australia per il duello con il Galles

Tantissime conferme nella squadra allenata da Joe Schmidt