Paolo Garbisi: “Se a dicembre qualcuno mi avesse detto che sarei stato qui, l’avrei preso per pazzo”

Il numero 10 del Tolone e degli Azzurri torna alle fasi finali di Top 14 dopo due anni

Paolo Garbisi con la maglia del Tolone – ph. Nicolas TUCAT / AFP

Alle 21 di sabato 15 giugno Paolo Garbisi scenderà in campo con il Tolone nel barrage per l’accesso alle semifinali del Top 14, il massimo campionato francese.

Saranno allora passati due anni da quando il mediano di apertura della nazionale italiana ha conquistato il Bouclier de Brennus, lo scudetto transalpino, con la maglia del Montpellier, battendo in finale il Castres.

Malgrado i suoi 24 anni compiuti da poco, il numero 10 ha quindi un certo vissuto alle spalle per quanto riguarda la post-season transalpina. Esserci, però, è quantomeno sorprendente e nasce da un trasferimento inatteso, quello arrivato all’inizio del 2024: “Se qualcuno mi avesse detto a dicembre che sarei stato a giocarmi un barrage con la maglia del Tolone, lo avrei preso per pazzo – ha detto il giocatore in un’intervista a Midi Olympique – Non mi immaginavo qui e, a dire la verità, non avevo progettato di lasciare Montpellier. Nello sport, le cose cambiano rapidamente. Ma dopo quello scambio mi sono trovato dalla parte migliore.”

Leggi anche: Premiership: la federazione inglese al lavoro per ripristinare promozioni e retrocessioni

Dopo la vittoria del titolo di campione di Francia nel 2022, il Montpellier ha vissuto una stagione mediocre l’anno scorso, per poi sprofondare in questa. Domenica 16 giocherà a Grenoble il playout per evitare la retrocessione in ProD2.

Garbisi, invece, spedito a Tolone senza tanti complimenti, si gode il momento: “Ho avuto un po’ la sensazione di essere stato scambiato come della merce. L’ho saputo quando tutto era già stato fatto. Fortunatamente questi tre mesi sono stati molto positivi. Sono più felice che mai e non voglio guardare al passato.”

“Nulla è cambiato. Voglio sempre essere il migliore. Qui devo guadagnarmi il posto confrontandomi con due aperture di grandissimo livello [Dan Biggar e Enzo Hervé]. È questo che mi spinge. Sapevo che non sarebbe stato semplice recuperare il mio ritardo nell’inserirmi nel collettivo e integrarmi in un nuovo sistema. Non è stato facile, ma ho sempre dato il meglio di me nella speranza di giocare una partita come questa.”

L’avversaria di Tolone è La Rochelle, squadra assai temibile che in stagione ha fatto meno bene degli anni scorsi, ma che oltre a una grande forza ha acquisito un’esperienza micidiale nelle ultime stagioni, in cui ha giocato tre finali di Champions Cup (vincendone due) e due di Top 14.

“Ci dispiace non essere riusciti a qualificarci come secondi in classifica e accedere direttamente alla semifinale. Anche se abbiamo un quarto di finale in casa, ospitare gli avversari non significa batterli. Abbiamo davanti a noi uno scenario sconosciuto. Potrà succedere di tutto. E anche se superiamo questa tappa, le cose diventeranno ancora più difficili. È questo il cammino che ci attende.”

Il barrage di Top 14 tra Tolosa e La Rochelle sarà trasmesso in streaming da TV5 Monde, con la possibilità di vedere la partita in chiaro anche dall’Italia.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Ange Capuozzo: sirene di mercato per l’estremo dell’Italia

Per il trequarti potrebbe esserci una nuova avventura con un altro club di Top 14

17 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Naoto Saito, un giapponese alla corte dello Stade Toulousain

Il mediano di mischia, imminente avversario degli Azzurri, giocherà in Francia la prossima stagione

16 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Gianmarco Lucchesi è ufficialmente un giocatore del Tolone

Una notizia che era nell'aria, ora è arrivata la conferma dal club transalpino insieme a un video delle migliori azioni del tallonatore

2 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Tolosa campione di Francia. A Marsiglia travolto il Bordeaux 59-3, in meta anche Ange Capuozzo

Al Velodrome partita perfetta dei campioni d'Europa in carica. Nove mete, l'ultima la segna il trequarti azzurro

29 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: la preview della finale tra Tolosa e Bordeaux

Sfida regale tra la corazzata campione d'Europa e la città rivale, per l'occasione in trasferta a Marsiglia

28 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: le formazioni per la finale. C’è anche Ange Capuozzo

L'estremo farà parte dell'ultimo atto del Campionato Francese fra Tolosa e Bordeaux

28 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14