Serie A Elite Femminile: Alyssa D’Inca è la miglior giocatrice del campionato

La trequarti ala/centro del Villorba e della nazionale ha superato Emma Stevanin e Vittoria Ostuni Minuzzi

Serie A Elite Femminile: Alyssa D’Inca è la miglior giocatrice del campionato- ph. Sebastiano Pessina

Alyssa D’Incà conferma la sua stagione di grazia e si aggiudica il premio di miglior giocatrice della Serie A Elite Femminile 2023/24. L’ala-centro di Villorba ha fatto incetta di premi e nomination: candidata al premio di Player of the Tournament del Sei Nazioni, ha vinto il premio Try of the Tournament ed nominata nel Team of the Tournament assieme a Beatrice Rigoni.

La 22enne bellunese ha vinto il premio di miglior giocatrice del massimo campionato domestico femminile con il 57,4% dei voti, davanti alle colleghe del Valsugana Rugby Padova Emma Stevanin (24,8% dei voti) e Vittoria Ostuni Minuzzi (27,8% dei voti).

Il  terzetto di stelle si ritroverà in campo sabato 25 maggio quando, a Casale sul Sile, Valsugana e Villorba giocheranno per la vittoria dello scudetto 2023/2024. La finale fra le due compagini venete non è una novità, considerato che nel 2019 a trionfare fu il Villorba mentre nelle finali del 2022 e del 2023 al contrario fu il Valsugana a festeggiare.

Al termine della finale verrà inoltre consegnato il trofeo “Rebecca Braglia” alla Player of the Match: un trofeo importante, dedicato alla memoria della giovane giocatrice emiliana scomparsa nel 2018.

Leggi anche: Serie A Elite Femminile: le formazioni di Valsugana e Villorba per la finale di sabato

Alyssa D’Incà: il profilo della miglior giocatrice della Serie A Elite femminile

Classe 2002 di Belluno, Alyssa D’Inca deve la sua formazione rugbistica al Rugby Alpago, club con cui ha militato in tutte le categorie giovanili fino al primo anno di U14. Nel 2018 passa al Villorba, sua squadra attuale, mentre il 10 aprile 2021 fa il suo esordio nel Sei Nazioni con la maglia azzurra nel match con l’Inghilterra.

La 22enne veneta è una sportiva a 360°: ha praticato anche atletica leggera, mezzofondo e corsa campestre. In una recente intervista al Foglio, Alyssa D’Incà ha spiegato poiché ha scelto il rugby e non l’atletica leggera: “Una sensazione di libertà (correre con il pallone in mano), una convinzione di potere, un’esplosione di felicità. Il più veloce possibile, il più lontano possibile. Avanzare, guadagnare, conquistare. Il rugby è terra da conquistare”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli è ufficialmente un giocatore del Mogliano

L'organico dei biancoblù si arricchisce di un innesto importante per la stagione 2024/25

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Viadana: altri quattro rinnovi per la stagione 2024/25

Prende corpo l'organico della squadra finalista del campionato 2023/24

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, il ds Polla Roux: “Eravamo da scudetto, ma ci riproveremo”

Tanti rimpianti, soprattutto per gli infortuni che hanno compromesso le ultime partite, ma per i rossoblu il bilancio è comunque positivo

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Mogliano: importante ritorno alla corte di coach Caputo

Non solo diversi giocatori restano, c'è anche qualcuno che torna in biancoblù

11 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Petrarca: la guida tecnica riparte da un duo di allenatori

I campioni d'Italia hanno anche tracciato le linee per la stagione 2024-2025

10 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite