Challenge Cup: la preview di Sharks-Zebre

I sudafricani schierano una formazione piena di campioni, ma vengono da un lungo periodo di crisi. La squadra di Roselli deve fare la partita perfetta

Challenge Cup: la preview di Sharks-Zebre (ph. Onrugby)

Si va a Durban per provare fare la storia: le Zebre inseguono una storica qualificazione ai quarti di finale di Challenge Cup, ma per farlo devono battere gli Sharks. La formazione sudafricana sta vivendo una stagione di grande crisi, ma nelle ultime settimane ha dato segnali di ripresa battendo prima Ulster e poi Edimburgo in URC, riscattando la disastrosa sconfitta del derby di inizio marzo coi Lions e dando l’impressione di essere tornata la grande squadra di un tempo.

Dall’altra parte, le Zebre hanno sprecato un’occasione importantissima di portare a casa una vittoria contro dei Dragons parsi alla portata della squadra di Roselli. A questo punto, le principali soddisfazioni possono arrivare dalla Coppa, ma servirà un’impresa.

Leggi anche: Challenge Cup: Benetton più forte dei cartellini, Lions al tappeto 27-17

Gli Sharks schierano un XV di livello stellare, pieno di campioni del mondo e giocatori di livello. Il capitano degli Sharks sarà infatti Lukhanyo Am, affiancato a Hooker ai centri. Mapimpi e Kok saranno le ali con Fassi estremo. Con un reparto trequarti così, coadiuvato dalla mediana Hendrikse-Masaku, le Zebre non potranno permettersi sbavature a livello di posizionamento e di placcaggi. Ogni errore può costare punti.

Fa paura anche la prima linea, con Fischetti, Ribaldi e Pitinari che dovranno vedersela contro Nche, Mbonambi e Koch. Fabio Roselli schiera la miglior formazione possibile, con Sisi che festeggerà la 100esima presenza con la maglia delle Zebre e giocherà in seconda linea accanto a Zambonin.

Leggi anche: Dove si vedono Zebre e Benetton in Challenge Cup

Fusco affianca Eden in mediana, mentre al triangolo allargato Pani-Bruno-Gesi si chiede imprevedibilità e pericolosità in attacco, per provare a sfruttare le amnesie difensive di una squadra fortissima ma sicuramente non ancora a posto a livello mentale e tattico.

Visto l’avversario, Roselli sceglie la coppia di centri più fisica a disposizione con Mazza e Smith, mentre davanti sarà fondamentale il lavoro di Volpi e Ruggeri insieme alla fisicità di Kaifa, che nelle prime uscite è parso un buon acquisto.

Si gioca alle 16 all’Hollywoodbets Kings Park di Durban. Diretta tv su Epcr.tv

Challenge Cup: le formazioni di Sharks-Zebre

Sharks: 15 Aphelele Fassi, 14 Werner Kok, 13 Lukhanyo Am (c), 12 Ethan Hooker, 11 Makazole Mapimpi, 10 Siya Masuku, 9 Jaden Hendrikse, 8 Phepsi Buthelezi, 7 Vincent Tshituka, 6 James Venter, 5 Emile van Heerden, 4 Corne Rahl, 3 Vincent Koch, 2 Bongi Mbonambi, 1 Ox Nche

A disposizione: 16 Kerron van Vuuren, 17 Ntuthuko Mchunu, 18 Hanro Jacobs, 19 Gerbrandt Grobler, 20 Lappies Labuschagne, 21 Grant Williams, 22 Curwin Bosch, 23 Francois Venter

Zebre Parma: 15 Lorenzo Pani, 14 Pierre Bruno, 13 Franco Smith, 12 Damiano Mazza, 11 Simone Gesi, 10 Tiff Eden, 9 Alessandro Fusco, 8 Davide Ruggeri, 7 Josh Kaifa, 6 Guido Volpi, 5 Andrea Zambonin, 4 Dave Sisi (c), 3 Juan-Manuel Pitinari, 2 Giampietro Ribaldi, 1 Danilo Fischetti

A disposizione: 16 Luca Bigi, 17 Luca Rizzoli, 18 Ion Neculai, 19 Leonard Krumov, 20 Giovanni Licata, 21 Thomas Dominguez, 22 Jacopo Trulla, 23 Bautista Stavile

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La preview della finale di Challenge Cup tra Gloucester e Sharks

I sudafricani per fare la storia, gli inglesi per tornare ad alti livelli dopo tante stagioni difficili: a Londra sarà una grande sfida

24 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione degli Sharks che affronta il Gloucester

Il XV sudafricano per la finale di Londra sarà capitanato da Eben Etzebeth

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione di Gloucester per la finale di Londra

Il XV iniziale degli inglesi che affronteranno gli Sharks al Tottenham Hotspur Stadium

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions e Challenge Cup: sede, calendario, orari e arbitri delle finali europee

Tutto il programma delle finali Gloucester-Sharks e, soprattutto, Leinster-Tolosa

21 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la corsa del Benetton Rugby finisce a Gloucester

Ai trevigiani non basta una prestazione coraggiosa, i padroni di casa vincono e conquistano la finale

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gli Sharks sono la prima finalista di Challenge Cup: Clermont sconfitto dopo una semifinale incredibile

Al Twickenham Stoop passano i sudafricani 32-31: decidono una meta di Mapimpi a 10' dalla fine e soprattutto gli strepitosi calci di un perfetto Siya ...

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup