World Rugby Ranking: l’Italia sale ancora! La classifica aggiornata dopo il Sei Nazioni 2024

Altro grande risultato degli Azzurri, mentre il Galles sprofonda al 10° posto

World Rugby Ranking: l'Italia sale ancora! Il Galles sprofonda (ph. Sebastiano Pessina)

World Rugby Ranking: l’Italia sale ancora! Il Galles sprofonda (ph. Sebastiano Pessina)

Con la vittoria per 24-21 sul Galles nell’ultima giornata del Sei Nazioni, l’Italia ha conquistato l’ottava posizione nel World Rugby Ranking. Il successo degli Azzurri vale il sorpasso proprio sui gallesi, che a causa della sconfitta sprofondano al decimo posto, superati anche dall’Australia.

Grazie al successo di Cardiff, propiziato dalle mete di Ioane e Pani e dai calci di Garbisi e Page-Relo, l’Italia guadagna 1.36 punti e sale all’ottavo posto. Un altro grandissimo risultato, considerando che solo 3 anni fa gli Azzurri erano quindicesimi.

Guarda ancheSei Nazioni 2024: gli highlights del successo dell’Italia sul Galles

La Francia, con la vittoria nel match tiratissimo contro l’Inghilterra di sabato sera, guadagna altri 0.60 punti e allunga proprio sugli inglesi, fermi al quinto posto. Il successo dell’Irlanda sulla Scozia è invece ininfluente, a causa della distanza tra le due formazioni.

Al primo posto rimane il Sudafrica con un vantaggio nettissimo sulle altre contendenti, che solo l’Irlanda potrebbe provare a colmare con la doppia sfida del tour estivo in casa dei campioni del mondo. Al terzo posto ci sono gli All Blacks, seguono poi la Francia e l’Inghilterra. La Scozia rimane al sesto posto, e dopo la sconfitta contro l’Italia ha visto il suo svantaggio sulle top 5 aumentare, segue poi l’Argentina al settimo. L’Italia è ottava, chiudono la Top 10 Australia e Galles.

Leggi anche: Italia, Lamaro: “Il Galles non ci ha rispettati”. Quesada: “Siamo un grande gruppo”

World Rugby Ranking: la classifica aggiornata dopo l’ultima giornata del Sei Nazioni

1 Sudafrica 94.54
2 Irlanda 90.69
3 Nuova Zelanda 89.80
4 Francia 87.92 (+0.60)
5 Inghilterra 85.75 (-0.60)

6 Scozia 82.82
7 Argentina 80.68
8 (↑9) Italia 79.41 (+1.36)
9 (↑10) Australia 77.48
10 (↓8) Galles 77.26 (-1.36)

11 Fiji 76.38
12 Giappone 74.27
13 Georgia 72.68
14 Samoa 72.23
15 Portogallo 71.62

16 Tonga 71.57
17 USA 67.94
18 Uruguay 67.39
19 Spagna 63.46
20 Romania 62.58

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Siya Kolisi è nella lista delle 100 persone più influenti del 2024 di Time

La nota rivista ha inserito il capitano del Sudafrica nel suo prestigioso elenco di personalità

18 Aprile 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: il Benetton guadagna tre posizioni, Tolosa sul podio

I Trevigiani salgono ancora dopo la vittoria nei quarti di Challenge, Bordeaux fuori dalla Top10

17 Aprile 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: balzo in avanti del Benetton, Bordeaux entra nella Top 10

I biancoverdi trevigiani salgono ancora dopo la vittoria con i Lions. Le Zebre scendono di una posizione

9 Aprile 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: il Benetton vince e risale, Northampton si avvicina alla vetta

I biancoverdi risalgono la nostra classifica dopo aver battuto Connacht. Le Zebre pagano la sconfitta coi Dragons

2 Aprile 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Da Ben Curry a Michela Sillari: quando il “crocodile roll” diventa pericoloso

Quello del centro azzurro è solo l'ultimo dei tanti infortuni causati da questa manovra nel breakdown

25 Marzo 2024 Terzo tempo