Premiership: Tony Rowe rassicura sulla tenuta finanziaria degli Exeter Chiefs

Il dirigente della società ammette che delle difficoltà ci sono state, ma ora sono superate

Champions Cup: gli highlights della semifinale La Rochelle-Exeter

Premiership: Tony Rowe rassicura sulla tenuta finanziaria degli Exeter Chiefs

Le voci riguardanti le difficoltà finanziarie dei club di Premiership si susseguono, soprattutto dopo quanto accaduto negli ultimi mesi. Prima la crisi ha colpito Wasps e Worcester Warriors, poi la sospensione dal massimo campionato inglese è arrivata una settimana fa anche per i London Irish.

La voragine in cui sono caduti ben tre importanti club, che non rivedremo nella prossima stagione di Premiership 2023/24, ha inquietato il mondo ovale inglese, che teme ora che i conti anche di altre società possano essere sul punto di risultare insostenibili. La lente d’ingrandimento, nelle ultime ore, è stata puntata sui Leicester Tigers e sugli Exeter Chiefs.

Tony Rowe, dirigente degli Exeter Chiefs: “Il rugby inglese è sottofinanziato”

Tra questi due club, gli Exeter Chiefs sono quello che si trova nella condizione meno grave, come precisato in un precedente articolo. Eppure il dirigente della squadra della Cornovaglia, Tony Rowe, ha tenuto a ribadire come la situazione economica attuale della sua società sia solida.

Parlando ai canali ufficiali del club, il dirigente ha esordito con queste parole: “Negli ultimi tre anni, da quando il Covid ha colpito, ogni squadra è stata messa sotto stress come mai prima d’ora. È stata una vera sfida per tutti noi, non aiutata dalla successiva situazione di guerra in corso in Ucraina, e purtroppo non tutti i club sono riusciti a superarla, come abbiamo visto”.

Parlando nello specifico dei suoi Exeter Chiefs, Rowe ha dichiarato: “Per fortuna il club disponeva di risorse all’interno della sua struttura aziendale che siamo stati in grado di utilizzare per richiamare i fondi necessari. Ciò ci ha effettivamente aiutato a rimanere a galla durante alcuni mesi difficili, ma ora, guardando al futuro, siamo molto fiduciosi che il prossimo anno torneremo a pieno regime”.

Rowe ha colto l’occasione per una considerazione sull’attuale situazione del movimento rugbistico inglese: “È stato un periodo finanziariamente difficile per tutti. Immagino abbia dimostrato quanto sia sottofinanziato il rugby stesso. Questo è un allarme che non devono affrontare solo i club, ma anche chi gestisce il movimento dall’alto. Affinché il gioco cresca dobbiamo cercare di svilupparne ogni aspetto, sia dentro sia fuori dal campo”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Premiership: Northampton Saints campioni d’Inghilterra

In un Twickenahm Stadium sold-out i neroverdi vincono il titolo dopo 10 anni dall'ultima finale

9 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: le formazioni di Northampton Saints e Bath per la finale

Tante le stelle in campo, fra cui anche un prossimo Azzurro

7 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’occasione di Finn Russell: la finale di Premiership per cementare il proprio lascito

L'apertura scozzese ha cambiato il volto del Bath e lo ha riportato in alto: ora un titolo darebbe un'altra dimensione alla sua intera carriera

6 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la finale sarà Northampton Saints-Bath

Sabato 8 giugno di fronte a quasi 80000 spettatori l'atto conclusivo del campionato inglese

2 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Owen Farrell ha chiuso la carriera con i Saracens

Il numero 10 inglese ha giocato la sua ultima partita con il club londinese

1 Giugno 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Ross Vintcent ha rinnovato il contratto con gli Exeter Chiefs

Il terza linea affida il proprio futuro al club del Devon

31 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership