Finale Top 10, Zambelli: “Siamo capaci di battere il Petrarca”

Il Patron dei rossoblu vuole il 14esimo scudetto della storia del club

zambelli rovigo rugby eccellenza

Finale Top 10, Zambelli: “Siamo capaci di battere il Petrarca” – ph. Tommaso Del Panta

Il Presidente del Rugby Rovigo spera nel 14esimo scudetto dei rossoblu alla vigilia della finale contro Padova. “Sono fiducioso nella squadra perché i ragazzi hanno dimostrato di avere il giusto carattere e di voler fare una grande regalo alla città.” Così esordisce intervistato da La Voce di Rovigo. “L’ambiente è sereno e la squadra si sta preparando con la giusta tensione che si prova alla vigilia di un grande evento.”

Le sensazioni personali di Zambelli: “Sono sereno perché so che la squadra ha lavorato e sta lavorando bene. Certo non sarà una passeggiata, il Petrarca lo conosciamo tutti, e quindi dovremo fare in modo di non esaltarne le qualità. Sono i Campioni d’Italia in carica, hanno dimostrato che difficilmente falliscono i grandi appuntamenti e sono abituati alle finali. Per il loro allenatore, senza contare la Coppa Italia, è già la quarta finale scudetto ed in più hanno cambiato pochi giocatori.”

Leggi anche Top 10, Munari conferma Marcato al Petrarca

Poi torna sulla condizione dei rossoblu: “Rovigo ha tutte le carte in regola per poter dire la propria. Alessandro Lodi è alla sua prima finale scudetto ma sono convinto che sopperirà a questa inesperienza con la determinazione e il fatto che è un rossoblu dentro. Una qualità che si ha solo vivendo questo ambiente da dentro come il nostro tecnico fa da sempre.”

Finale Top 10, Zambelli: “Siamo capaci di battere il Petrarca”

Sul possibile svolgimento della gara di domani sera: “Abbiamo già dimostrato che siamo capaci di battere il Petrarca. Loro hanno una mischia veramente forte e sanno giocare bene al piede. Da parte nostra dovremo tenerli il più possibile lontano dai nostri 22 e sfruttare poi quelle caratteristiche di imprevedibilità che 4-5 nostri giocatori possiedono e se ci sarà la possibilità di sfruttare potrebbero dare un certo risvolto al match.”

Infine un pensiero all’organizzazione dell’evento da parte della federazione, dopo le recenti e aspre critiche di Zambelli: “Hanno detto che avere la possibilità di giocare in prima serata du Rai2 porta a un aumento esponenziale sia di coloro che guarderanno la partita sia di incremento di sponsorizzazioni. Vedremo se è vero e quali saranno i vantaggi.”

Soprattutto verso i tifosi presenti al Lanfranchi di Parma: “Se penso alle diverse persone che verranno a vedere la partita che torneranno a casa molto tardi e il giorno dopo devono andare a lavorare non credo che la scelta della domenica sia stata azzeccata. Certo, sia Rovigo che Padova avrebbero preferito scelte diverse ma ci adeguiamo alle scelte federali.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: altri due rinforzi in mischia per il Mogliano

La squadra veneta potrà contare su due giovani atleti in seconda e terza linea

21 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Altro colpo del Mogliano: preso un altro ex Benetton e Nazionale azzurro

Il club veneto si rinforza ulteriormente con un giocatore che contemporaneamente lavorerà anche nella società biancoverde

19 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Mogliano scatenata sul mercato. Arriva un giovane tallonatore

Il club veneto continua a inserire degli avanti nel suo roster

18 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone campione d’Italia per Mogliano

Dopo Ferraro e Pettinelli, un altro grande innesto fra gli avanti per i biancoblu

16 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite