Mogliano Rugby: Marco Caputo è il nuovo head coach dei veneti

Cambio di guida tecnica in vista della stagione 2023-2024

Mogliano Rugby: Marco Caputo è il nuovo head coach dei veneti

In vista della stagione 2023-2024, il Mogliano Rugby ha comunicato l’arrivo di un nuovo head coach sulla propria panchina: quella dell’italoaustraliano Marco Caputo.

Leggi anche, I giovani talenti al centro del mercato di Top 10

Mogliano Rugby: Marco Caputo è il nuovo head coach dei veneti

Nato a Canberra, classe 1971, il tecnico si avvarrà dell’aiuto di Salvatore Costanzo, che resterà nelle fila del club come allenatore della mischia, mentre Nicola Mazzucato non farà più parte dello staff a partire dalla prossima annata.

Caputo è stato un ex giocatore internazionale. Da tallonatore ha collezionato, oltre alle esperienze con le maglie di Brumbies (Super Rugby) Worcester Warriors e Harlequins (Premiership), Clermont (Top14), 5 caps con i Wallabies e un totale di 56 convocazioni con la maglia dell’Australia, fra cui anche quella per la Rugby World Cup 1995.

Da tecnico invece ha avuto esperienze in vari ruoli con gli staff di Brumbies (Super Rugby), Mitsubishi Dynaboars (Top League Giapponese), Leinster (URC) e con la nazionale di Tonga (Pacific Nations Cup e Rugby World Cup 2015).

Queste le sue parole: “Sono molto onorato di avere l’opportunità di allenare il Mogliano Veneto Rugby. Ringrazio il presidente Daniele Bovolato, il vicepresidente Roberto Brunetta e il rugby manager Pietro Venturato per avermi dato questo incarico. Ho allenato in tutto il mondo e grazie a questa esperienza mi permetto di sottolineare che il Campionato Italiano Top 10 abbia uno stile unico e caratteristiche che richiedono un impegno massimo. Non vedo l’ora di poter sviluppare uno stile di gioco unico per il Mogliano Veneto Rugby. La mia ambizione è costruire una squadra che possa sfidare chiunque in qualsiasi partita, una squadra che giochi con carattere e uno stile speciale di cui le nostre famiglie, i nostri tifosi e le nostre squadre giovanili possano essere molto orgogliosi”.

Di seguito invece quelle del presidente del Mogliano, Daniele Bovolato: “Sono felice che siamo riusciti a portare un allenatore del livello di Marco Caputo a Mogliano Veneto e di aver firmato un accordo con lui pluriennale. Tutto il Mogliano Veneto Rugby è onorato che Caputo abbia scelto, tra le tante offerte internazionali, il nostro club, pure come sua prima esperienza professionale italiana. Siamo convinti che insieme a Costanzo, ormai un moglianese doc, saprà sviluppare e dare un notevole valore aggiunto al nostro progetto. Caputo ha il cuore italiano, lo spirito australiano, la mentalità internazionale ed un’altissima professionalità, aspetti che saranno importanti anche per dare positivi impulsi di crescita a tutto il nostro club. Credo che tutto il club ed i tifosi quando leggeranno la notizia saranno impazienti di poterlo abbracciare appena arriverà dall’Australia”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, al Viadana ci si “fa in quattro” coi rinnovi

Altri due avanti e due trequarti vestiranno la maglia giallonera la prossima stagione

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: arrivano i rinnovi nel reparto dei trequarti

Tra mediani, centri e triangolo allargato, confermati in biancorosso altri 10 giocatori

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

La risposta del presidente Innocenti alla lettera dei club della Serie A Elite

Dalle deroghe alle partite in contemporaneità il sabato fino al TMO: tutti i punti affrontati dal presidente federale

item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca: Corrado Covi responsabile di tutta la gestione sportiva

A Padova inizia un nuovo ciclo dopo l'addio di Alessandro Banzato e Vittorio Munari

item-thumbnail

Serie A Elite: Rovigo pesca ancora in Sudafrica, ecco il sostituto dell’apertura Atkins

Arriva Brandon Thomson alla corte di Davide Giazzon per la stagione 2024/2025

item-thumbnail

Rugby Petrarca: Alessandro Banzato lascia la presidenza. Termina anche l’incarico di Vittorio Munari

Il presidente uscente conferma anche la fine dell'interessamento del Club a partecipare allo United Rugby Championship