Chiefs, 80 metri da sballo. E alla fine segna il pilone

Parte tutto ancora da un Damian McKenzie in forma stratosferica

Damian McKenzie, protagonista nella bella meta dei Chiefs – ph. Marty MELVILLE / AFP

Meta splendida dei Chiefs nel Super Rugby Pacific 2023: 80 metri in una splendida azione partita dalle mani di Damian McKenzie e chiusa dal pilone destro George Dyer.

Tutto accade vicino all’intervallo di Highlanders-Chiefs, sfida che ha aperto i giochi dell’undicesima giornata di campionato, con gli ospiti capaci di centrare la decima vittoria consecutiva con un perentorio 28-52 e di rimanere imbattuti fin qui in stagione.

A brillare è ancora una volta il 28enne McKenzie, che sta giocando un torneo ultraterreno con la maglia numero 10 della franchigia di Waikato.

Ricevuto un calcio nei propri 22 metri, il trequarti cerca spazio nella zona sinistra del campo, si libera di un primo tentativo di placcaggio e poi si butta a tutta velocità tra i giocatori lenti della difesa avversaria, sfuggendo a tallonatore, pilone e seconda linea degli Highlanders.

Leggi anche: Damian McKenzie brilla in Super Rugby e lancia un segnale a Ian Foster

In campo aperto arriva in suo soccorso Brad Weber. Il mediano di mischia apre il gas e mette in mostra una velocità di punta davvero notevole, fermato solo da Sam Gilbert nei 22 metri avversari. Il numero 9 tiene vivo il pallone e i compagni sono bravi, passando dalle mani di Emoni Narawa prima e Pita Gus Sowakula poi, a servire il pilone destro George Dyer.

Il prima linea classe ’99 non solo ha le gambe per essere in quella zona di campo dopo il break dei giocatori più rapidi, ma anche la forza di battere due avversari e arare il campo fino alla linea bianca.

Sia Brad Weber che Damian McKenzie sono recentemente rimasti fuori dalla nazionale maggiore, ma le loro prestazioni stanno facendo volare la franchigia dei Chiefs, inducendo molti tifosi e appassionati a spingere per un loro ritorno con la maglia degli All Blacks.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’ultima meta di Sam Whitelock, all’ultimo minuto della sua ultima partita

Un modo speciale per chiudere una carriera sensazionale

13 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: il solito Joe Marler. Marcus Smith si allena a piazzare e lui lo disturba… in motorino

Sfottò e colpi di clacson per provare a deconcentrare il compagno di squadra, in un tipico clima da fine stagione

12 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

URC: gli highlights di tutti i quarti di finale

Tutti i momenti importanti delle quattro partite andate in scena nel fine settimana

10 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

James Lowe ha segnato una meta praticamente giocando a calcio

Pazzesca l'azione dell'ala irlandese

10 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: stop a seguire, dribbling e alla fine segna. È un calciatore? No, un rugbista

La giocata di Andy Muirhead ha sorpreso tutti, soprattutto i suoi avversari, e alla fine è arrivata la meta

9 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

URC: gli highlights di Bulls-Benetton

A Pretoria Treviso gioca alla pari con i padroni di casa ma non basta per ottenere la semifinale

8 Giugno 2024 Foto e video