All Blacks: Damian McKenzie resterà in Nuova Zelanda fino al 2025

Il miglior marcatore di punti del Super Rugby Pacific ha rinnovato coi Chiefs per altre due stagioni

All Blacks: Damian McKenzie punta la Rugby World Cup, ciao Giappone (Ph. Sebastiano Pessina)

All Blacks: Damian McKenzie resterà in Nuova Zelanda fino al 2025 (Ph. Sebastiano Pessina)

In questi giorni si susseguono notizie di mercato riguardo i giocatori neozelandesi. Se una leggenda All Blacks come Sam Whitelock sembra orientato a lasciare l’emisfero Sud per trasferirsi in Francia a partire dalla prossima stagione, un altro giocatore chiave dei Tutti Neri invece resterà a giocare in patria per i prossimi due anni.

All Blacks: Damian McKenzie resterà in Nuova Zelanda fino al 2025

È ufficiale, infatti, la notizia del rinnovo di contratto di Damian McKenzie fino al 2025. L’accordo è stato firmato con New Zeland Rugby, Waikato Rugby e Gallagher Chiefs, coi quali il giocatore sta prendendo parte all’attuale edizione di Super Rugby Pacific con ottimi risultati.

Proprio nell’ultima giornata il quaranta volte All Blacks ha dato il suo decisivo contributo per la nona vittoria dei Chiefs in campionato, impegnati nel derby neozelandese contro i Crusaders. Anche grazie al piede del numero 10, che ha centrato i pali in sette occasioni su nove complessive, il club di Hamilton ha vinto l’incontro per 34-24.

Leggi anche: Il bi-campione del Mondo Sam Whitelock giocherà in Europa la prossima stagione

Oltre a giocare nella formazione finora imbattuta del campionato, come riportato dal comunicato del New Zeland Rugby McKenzie è anche attualmente il giocatore che ha segnato più punti in questa edizione di Super Rugby Pacific, a quota 105.

Per tutti questi motivi la notizia del suo rinnovo per altre due stagioni con il rugby neozelandese è importante, anche per quanto riguarda la Nazionale. Nelle 40 occasioni in cui McKenzie ha vestito la maglia nera, è stato perlopiù schierato come estremo; col club di Hamilton ha invece avuto modo di giocare varie partite come mediano d’apertura, ad esempio proprio nell’ultimo match, e con risultati positivi.

Una crescita, quella di McKenzie come utility back, che è sicuramente importante per gli All Blacks. Ufficializzato l’accordo il giocatore ha dichiarato: “Sono davvero grato di poter continuare la mia carriera qui in Nuova Zelanda coi Gallagher Chiefs e New Zeland Rugby per i prossimi due anni. Il club mi ha offerto infinite opportunità, quindi non ho avuto esitazioni a firmare con questa grande squadra”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

E se Ardie Savea andasse ai Moana Pasifika?

Una possibile svolta nel futuro del vice-capitano degli All Blacks

19 Luglio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: a Auckland splende un colore solo, Blues campioni dell’edizione 2024

Match difficile per i Chiefs a Eden Park, con la squadra di Auckland che alza la coppa 21 anni dopo l'ultima volta

22 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Niente Super Rugby? E Beauden Barrett torna a giocare col suo primo club

L'All Black ha vestito la maglia della propria squadra 14 anni dopo l'ultima volta

17 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: chi sono le finaliste dell’edizione 2024

Al termine della seconda semifinale giocata a Weelington è emerso il nome della squadra che sfiderà i Blues il 22 giugno

15 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Australia: un altro giovane talento molla i Wallabies per passare al Rugby League

Dopo Nawaqanitawase, un altro australiano lascia a piedi Joe Schmidt per passare al rugby a 13

12 Giugno 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Super Rugby: i risultati e gli highlights dei quarti di finale

Tre squadre neozelandesi qualificate per le semifinali del prossimo week-end

8 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby