Wallabies: la seconda divisa per la RWC sarà bianca

L’Australia cambierà la seconda divisa tradizionale, viste le direttive di World Rugby legate ai disturbi sulla visione dei colori

Australia: tante novità nei Wallabies per rialzare la testa contro il Sudafrica (Ph. Sebastiano Pessina)

Wallabies: la seconda divisa per la RWC sarà bianca (Ph. Sebastiano Pessina)

L’Australia dovrà indossare una maglietta bianca invece della tradizionale seconda divisa verde e oro per l’ultima partita del girone contro il Portogallo. Il caso degli Wallabies rientra nel più ampio discorso delle policy introdotte da World Rugby per facilitare la visione delle partite per le persone con problemi di daltonismo.

Wallabies: la seconda divisa per la RWC sarà bianca

In alcune occasioni, negli anni scorsi l’Australia aveva già modificato la sua seconda maglia, privilegiando il colore bianco. Queste però, se erano state indossate in allenamento, non erano mai state utilizzate sul campo.

Il protocollo di World Rugby, che dovrebbe diventare obbligatorio per il 2025, potrebbe costringere anche altre nazionali a cambiare le loro storiche divise, come Nuova Zelanda e Sud Africa, che in caso di avversarie ospite con magliette scure dovrebbero adattarsi indossando magliette bianche. In accordo con i dati dell’organo mondiale di rugby, un uomo su 12 e una donna su 200 soffrirebbero di disturbi legati alla visione dei colori, e queste direttive andrebbero proprio in loro favore.

Leggi anche: Wallabies: Marika Koroibete votato miglior giocatore australiano dell’anno

L’argomento ha riscontrato posizioni favorevoli, in quanto si aumenterebbe l’inclusività del rugby, ma d’altro canto ha sollevato molte polemiche, visto che le normative proposte andrebbe contro le tradizioni storiche di molte nazionali e club. A riguardo, Rian Oberholzer, capo esecutivo della federazione sudafricana, ha dichiarato come le norme in materia di daltonismo necessitino di ulteriori interrogatori visti i potenziali impatti che potrebbero creare sulla storia delle nazionali coinvolte.

Il Daily Maverick ha riportato come anche in terra neozelandese non sarebbero per nulla contenti dei provvedimenti di World Rugby, e che a differenza dell’Australia non sarebbe disposti ad abbandonare la loro iconica maglietta nera. La questione non è solo di tradizione ma anche in prospettiva di marketing, in quanto negli anni il colore tipico degli All Blacks è diventato, a tutti gli effetti, un brand.

I cambiamenti dovrebbero essere estesi anche in caso di partite con squadre che hanno divise rosse e verdi, dato che nello spettro di disturbi della visione dei colori questo abbinamento di tonalità è facilmente confondibile.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Niente Super Rugby? E Beauden Barrett torna a giocare col suo primo club

L'All Black ha vestito la maglia della propria squadra 14 anni dopo l'ultima volta

17 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: chi sono le finaliste dell’edizione 2024

Al termine della seconda semifinale giocata a Weelington è emerso il nome della squadra che sfiderà i Blues il 22 giugno

15 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Australia: un altro giovane talento molla i Wallabies per passare al Rugby League

Dopo Nawaqanitawase, un altro australiano lascia a piedi Joe Schmidt per passare al rugby a 13

12 Giugno 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Super Rugby: i risultati e gli highlights dei quarti di finale

Tre squadre neozelandesi qualificate per le semifinali del prossimo week-end

8 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2024: designati i quarti di finale

Conclusa la stagione regolare, le otto squadre qualificate si giocheranno un posto in semifinale

1 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

I Melbourne Rebels esclusi dal Super Rugby 2025

La federazione australiana ha rigettato l'accordo di partecipazione proposto da una cordata per rilevare la franchigia da tempo in difficoltà economic...

30 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby