URC: la preview di Stormers-Benetton

Si gioca al Danie Craven Stadium a Stellenbosch alle 18:30. Ultimi 80 minuti di campionato per i Leoni

Manuel Zuliani, titolare contro gli Stormers – ph. Benetton Rugby

Ultimo giro di valzer con palla ovale per lo United Rugby Championship 2022/2023. Almeno per quanto riguarda il Benetton Rugby, chiamato agli 80 minuti conclusivi del campionato.

Comunque andrà, quello della stagione in corso sarà il quarto miglior risultato di sempre nell’era Celtic League/Pro12/Pro14/URC. Meglio di quest’anno, il Benetton fece solo con Kieran Crowley nel 2017/2018 e nel 2018/2019, e in precedenza con Franco Smith nel 2012/2013.

Considerata anche la storica qualificazione alle semifinali di Challenge Cup, quindi, la stagione del Benetton può considerarsi decisamente positiva anche prima di quest’ultima partita che poco ha da decidere.

Gli Stormers vanno in campo con qualche motivazione in più: c’è un secondo posto da centrare in classifica per accaparrarsi un quarto di finale potenzialmente più semplice contro una fra Munster, Connacht, Bulls e Sharks.

Leggi anche: L’ultima di Top10: le formazioni del sabato

Per il Benetton, invece, oltre alla voglia di finire con un 50% di risultati positivi in campionato che darebbe ulteriore lustro all’annata, ci sono soprattutto da tenere d’occhio alcune prestazioni individuali. In particolare, Matteo Minozzi e Alessandro Izekor hanno due rare opportunità per mettersi in mostra in un palcoscenico importante. Da entrambi, con storie e percorsi molto diversi, ci si aspetta molto nel prossimo futuro.

Attenzione alla battaglia in mischia ordinata, già nodo cruciale della sconfitta contro gli Sharks. Il pack degli Stormers non è inferiore a quello dei cugini, specie in prima linea, dove però al fianco di capitan Kitshoff partono JJ Kotze e Neethling Fouche, mentre i fisici eccezionali di Joseph Dweba e Frans Malherbe vengono riservati per la chiusura di partita.

Di fronte, in ogni caso, due degli attacchi più belli di questo campionato, che potranno certamente dare spettacolo in una gara che si attende ad alto punteggio.

Leggi anche: In Premiership Danilo Fischetti sfida Marco Riccioni

Calcio d’inizio alle 18:30, diretta TV su Eurosport 2, in streaming su Discovery Plus, Eurosport.it e Dazn. Si gioca per l’occasione al Danie Craven Stadium di Stellenbosch, lo stadio dell’università locale, punto di riferimento fondamentale per il rugby giovanile sudafricano.

Stormers: 15 Clayton Blommetjies, 14 Angelo Davids, 13 Dan du Plessis, 12 Damian Willemse, 11 Seabelo Senatla 10 Manie Libbok, 9 Paul de Wet, 8 Evan Roos, 7 Hacjivah Dayimani, 6 Willie Engelbrecht, 5 Marvin Orie, 4 Ruben van Heerden, 3 Neethling Fouche, 2 JJ Kotze, 1 Steven Kitshoff (c)
A disposizione: 16 Joseph Dweba, 17 Ali Vermaak, 18 Frans Malherbe, 19 Ernst van Rhyn, 20 Ben-Jason Dixon, 21 Marcel Theunissen, 22 Herschel Jantjies, 23 Ruhan Nel

Benetton: 15 Matteo Minozzi, 14 Edoardo Padovani, 13 Joaquin Riera, 12 Marco Zanon, 11 Marcus Watson, 10 Tomas Albornoz, 9 Dewaldt Duvenage (c), 8 Henry Time-Stowers, 7 Manuel Zuliani, 6 Alessandro Izekor, 5 Riccardo Favretto, 4 Marco Lazzaroni, 3 Filippo Alongi, 2 Siua Maile, 1 Thomas Gallo
A disposizione: 16 Bautista Bernasconi, 17 Federico Zani, 18 Nahuel Tetaz , 19 Niccolò Cannone, 20 Lorenzo Cannone, 21 Alessandro Garbisi, 22 Jacob Umaga, 23 Tommaso Menoncello

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Comincia preparazione all’URC del Benetton: i convocati, gli assenti e il programma di lavoro

Due programmi differenti tra chi comincerà subito e i Nazionali impegnati nei test match e nelle altre competizioni

item-thumbnail

Benetton Rugby: nel 2023/24 un bilancio da 14 milioni, numeri da record destinati ad aumentare

Il bilancio consuntivo del club trevigiano evidenzia una crescita esponenziale sul piano organizzativo e finanziario

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni