Eddie Jones ne ha sempre una: il pungolo da bestiame al primo allenamento con i Wallabies

Si aggiunge un tassello alla lista dei metodi non convenzionali del coach australiano

Eddie Jones e Beauden Barrett

Eddie Jones e Beauden Barrett (Ph. Sebastiano Pessina)

Se esiste un personaggio che ha la capacità di pensare spesso fuori dagli schemi quello è Eddie Jones. Il nuovo coach della nazionale australiana è identificato dai più come un personaggio talvolta stravagante e anche in questa occasione ha fatto parlare di sè.

Secondo l’Australia Daily Mail è successo tutto alla prima seduta di allenamento dei Wallabies, un appuntamento che per molti giocatori si preannunciava carico di aspettative e anche di una buona dose di tensione causata dagli elevati standard richiesti.

Il fattore nervoso è aumentato esponenzialmente quando Jones ha brandito un pungolo da bestiame arancione nella prima riunione della squadra. Il pungolo è uno strumento elettrico con due contatti metallici alle estremità, utilizzato per dare scosse agli animali e spingere ad andare avanti.

In questo caso non è stato utilizzato per spaventare i canguri che continuavano a saltare attraverso il campo di allenamento, ma solo in funzione metaforica, con il messaggio destinato all’ala fuori forma Suliasi Vunivalu, la cui inclusione nella squadra è stata messa in discussione da molti opinionisti e media specializzati.

I metodi non convenzionali di Eddie Jones

Una delle storie più note è quella rivelata da Richard Cockerill quando ha raccontato che Jones ha lanciato un sacchetto di caramelle a Ben Youngs durante un allenamento per fargli capire di essere troppo grasso.

L’ex coach dell’Inghilterra avrebbe anche usato una spada da samurai per affettare un kiwi al fine di ispirare la sua squadra alla vittoria sugli All Blacks prima della semifinale mondiale del 2019.

Atteggiamenti curiosi che si alternano ad una ricerca costante di migliorare i metodi di allenamento attraverso contaminazioni con altri sport di squadra, con il calcio in prima posizione fra i suo spunti preferiti.

Leggi anche: Australia: i primi convocati (a sorpresa) di Eddie Jones

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: chi sono le finaliste dell’edizione 2024

Al termine della seconda semifinale giocata a Weelington è emerso il nome della squadra che sfiderà i Blues il 22 giugno

15 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Australia: un altro giovane talento molla i Wallabies per passare al Rugby League

Dopo Nawaqanitawase, un altro australiano lascia a piedi Joe Schmidt per passare al rugby a 13

12 Giugno 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Super Rugby: i risultati e gli highlights dei quarti di finale

Tre squadre neozelandesi qualificate per le semifinali del prossimo week-end

8 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2024: designati i quarti di finale

Conclusa la stagione regolare, le otto squadre qualificate si giocheranno un posto in semifinale

1 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

I Melbourne Rebels esclusi dal Super Rugby 2025

La federazione australiana ha rigettato l'accordo di partecipazione proposto da una cordata per rilevare la franchigia da tempo in difficoltà economic...

30 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: sfuma l’opzione Beauden Barrett per i playoff dei Blues

Il board del torneo non ha potuto dare il via libera al ritorno del forte atleta degli All Blacks

27 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby