World Rugby sperimenterà un nuovo protocollo TMO al Mondiale under 20

Come nel Super Rugby, in caso di cartellino giallo ci sarà un secondo check per cambiare la decisione ed espellere definitivamente il giocatore

World Rugby sperimenterà un nuovo protocollo TMO al Mondiale under 20 - ph. Sebastiano Pessina

World Rugby sperimenterà un nuovo protocollo TMO al Mondiale under 20 – ph. Sebastiano Pessina

World Rugby sperimenterà un nuovo protocollo TMO alla prossima Junior Rugby World Cup under 20, prevista in Sudafrica tra giugno e luglio (alla quale parteciperà anche l’Italia di Massimo Brunello) e che fungerà da banco di prova in vista di un possibile utilizzo anche nella prossima Coppa del Mondo seniores. Niente rossi da 20 minuti e niente cartellini arancioni quindi, ma comunque si tratta di un importante cambiamento in vista dei prossimi tornei internazionali.

Le nuove regole di World Rugby per la Junior Rugby World Cup 2023

La novità arriva dal Super Rugby, e consiste in un secondo controllo del TMO in caso di cartellino giallo: durante i 10 minuti successivi, gli arbitri situati in un “bunker TMO” potranno riguardare ulteriormente il fallo che ha portato alla sanzione e decidere, in caso di necessità, di modificarla in un cartellino rosso. Se arbitro e TMO dovessero avere un dubbio sull’assegnare un cartellino giallo o un rosso, potranno “tagliare” i tempi di attesa dando temporaneamente un giallo. Non ci sarà invece possibilità di “tornare indietro” nei minuti successivi in caso di rosso diretto.

Leggi anche: L’Italia under 19 ha battuto il Galles 2 volte in 4 giorni

L’obiettivo è lo stesso che ha portato il Super Rugby ad adottare questo sistema: velocizzare il più possibile il gioco e diminuire di conseguenza le interruzioni dovute ai controlli del TMO, che allo stato attuale possono durare anche diversi minuti. Per contro, World Rugby manterrà ancora il cartellino rosso “fisso”, a differenza del torneo dell’Emisfero Sud che ormai da diversi anni adotta l’espulsione da 20 minuti.

Come detto, la prima sperimentazione avverrà al Mondiale under 20, ma potrebbe espandersi poi anche ai test-match estivi di preparazione alla Coppa del Mondo, che vedranno l’Italia affrontare Scozia, Irlanda, Romania e Giappone. E in quel caso, non sarebbe da escludere un loro utilizzo anche al Mondiale di Francia 2023.

Riassumendo. Il cartellino rosso rimane fisso, se un giocatore viene espulso la squadra resta in 14 tutta la partita. Se invece un giocatore subisce un cartellino giallo, il TMO avrà 10 minuti di tempo per cambiare la sua decisione.

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Mondiale under 20: il calendario, i gironi, gli orari delle partite e le dirette streaming

Tutte le informazioni per seguire il World Rugby under 20 Championship, dove sarà impegnata anche l'Italia

17 Giugno 2024 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Dove si vede il Mondiale Under 20 in diretta streaming gratuita

Il calendario completo della rassegna iridata giovanile, interamente trasmessa live su un noto canale internazionale

11 Giugno 2024 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

World Rugby U20 Championship 2024: calendario, date e orari della Coppa del Mondo Under 20

I gironi e le partite, giornata per giornata, dell’evento iridato del panorama mondiale dell’Under 20

28 Maggio 2024 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

La Spagna giocherà il Mondiale Under 20 di rugby nel 2024

Una storica prima volta per gli iberici

31 Luglio 2023 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Sorpresa al World Rugby U20 Trophy: Scozia KO con l’Uruguay

La favorita predesignata ha perso il match decisivo per la qualificazione alla finale. Teritos o Spagna per la promozione

26 Luglio 2023 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup