Marzio Innocenti: “Non voglio più sentire nessuno lamentarsi degli arbitri. Concentriamoci sulla Scozia”

Il Presidente Federale interviene dopo le esternazioni post partita di Crowley e Lamaro

COMMENTI DEI LETTORI
  1. PIO XIII 14 Marzo 2023, 15:10

    doveroso e corretto, da uomo di campo quale è ha messo un punto chiaro e netto

  2. Ovale 14 Marzo 2023, 15:17

    Quindi, visto che ci fanno la gentile concessione di stare al tavolo coi grandi, dobbiamo solo ringraziare.
    La mia sensazione è invece che, dopo le partite con Inghilterra e Irlanda, questa col Galles sia stata la classica goccia di troppo, e che la squadra e il coach comincino a non sentirsi tutelati dalla propria federazione nelle sedi opportune.
    Crowley mi sembra un uomo molto sobrio e sempre posato, e anche nell’intervista di domenica è stato educato, seppur molto fermo.

  3. aries version 2.0 14 Marzo 2023, 15:17

    Ahahahah!🤣 Io invece continuerò a lamentarmi, anzi, sempre di più! Mi pare che nessuno abbia detto che con un arbitro diverso avremmo vinto, semplicemente ne abbiamo le palle piene!

    • mikefava 14 Marzo 2023, 16:39
    • Flaviuz 14 Marzo 2023, 16:54

      Era più un monito a noi del forum 😂

      • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 17:31

        Mi ero messo nei panni di Crowley e Lamaro! Comunque l’ha fatta fuori dal vaso con sta dichiarazione, ho un sentimento contrastante riguardo il fatto che a loro abbia fatto un discorso diverso rispetto alla dichiarazione a Repubblica, spero di sì ma significherebbe pure uno “zerbinaggio” ipocrita ai massimi livelli

    • nederlandia 14 Marzo 2023, 18:14

      Non so si se vi è capitato di leggere Who’s hot and who’s not di PlanetRugby…l’indicazione su come WR debba trattare, e forse ha già trattato, la vicenda sembra chiaro: KC non uscire dal seminato se non son guai…https://www.planetrugby.com/news/whos-hot-and-whos-not-ireland-close-in-on-grand-slam-france-humiliate-england-and-a-big-victory-for-pacific-island-rugby

      • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 18:24

        L’ho letta ora, grazie per la segnalazione… Parlano di sproloquio del nostro coach, vadano a c… anche loro!

  4. sellagisqamberablanco 14 Marzo 2023, 15:17

    Patetico, inopportuno e populista.
    Se ci sono dei problemi, questi vanno affrontati.
    Innocenti pensa al prestigio proprio e non al bene del Rugby italiano, a quando la discesa in politica?

  5. Hands off 14 Marzo 2023, 15:23

    Sarà anche un po’ il gioco delle parti. L’allenatore si lamenta, il presidente lo bacchetta. In privato dubito usino gli stessi termini. In Italia, per tenersi buono il pubblico generico (infatti articolo di repubblica), conviene ancora vivere di frasi fatte tipo “a rugby non ci lamentiamo degli arbitri”. Ora non dico di arrivare ai livelli di Rassie, però è sicuramente necessario fare più rumore.

    • PIO XIII 14 Marzo 2023, 16:28

      nelle sedi opportune la FIR si è fatta sentire sicuramente

      • rugbirrista 14 Marzo 2023, 16:56

        Da dove arriva tutta questa sicurezza? Dall’uomo di campo?

      • rugbirrista 14 Marzo 2023, 16:57

        Da dove arriva tutta questa sicurezza?

      • Andrea B. 14 Marzo 2023, 17:07

        E a quanto pare , a detta di Crowley, è stato risposto: “oh dear, you ‘re right…ci siamo sbagliati, mettitela in tasca e prosegui per la tua strada…”

      • LoScarso 14 Marzo 2023, 17:14

        Se gli ha fatto sentire la presenza….

      • tifoso ignorante 15 Marzo 2023, 07:19

        Certo, come tutte le volte, ma evidentemente non si sono fatti “ascoltare”

  6. massimiliano 14 Marzo 2023, 15:25

    Bene, basta parlare degli arbitri. In fondo che i gallesi abbiamo giocato con lampante coscienza d’impunità è solo un altro alibi. Che sino stati in questo modo regalati fondi alla derelitta federazione scozzese è un dettaglio. Che i nostri siano stati per tre partite anche malmenati senza potersi difendere, perché coscienti che andare oltre una certa soglia di ruvidità li avrebbe esposti a cartellini a iosa è un discorso vacuo.
    Parliamo delle cose che possiamo discutere liberamente. Perché la federazione è così molle inconsistente ed impotente da non riuscire ad imporre al panel arbitrale di trattare la nostra squadra con rispetto?
    Perché si lascia che il tecnico della difesa, situazione di gioco tutto ‘alteo che impeccabile, attacchi il sistema offensivo della squadra? Sabato si son viste mani di semolino e scelte sbagliate, magari figlie figlie della frustrazione di sapere che si dovrà giocare oltre la soglia per rimediare al gap tracciato in campo da colui che non deve essere nominato, secondo Innocenti.
    Perché la federazione aveva promesso di valorizzare il top10 e invece pare abbia alzato un muro nei confronti dei club, di fatto intralciando un logico ascensore tra domestico e urc, di cui solo qualcuno può usufruire? Perché dobbiamo sentire una dichiarazione del genere che di fatto ci rende cornuti e mazziati, ci toglie anche la dignità di difenderci di fronte a questi obbrobri sportivi?
    Egregio presidente, a novembre le è andata di culo con i pronostici, ci ha riprovato adesso ed è andata male, forse giocare meno al mago Otelma e fare qualcosa di più concreto sarebbe meglio.
    Inoltre credo di non essere l’unico ad aspettare novità e decisioni adeguate a risolvere problemi ormai atavici come Zebre, Seven, e visibilità di questo sport a livello nazionale.

  7. fido 14 Marzo 2023, 15:25

    eccoci qua! dopo le nostre esternazioni che hanno impaurito il tavolo che comanda il rugby da decenni (perchè poi argentina, isolane o altri poveri farebbero lo stesso e il rugby rischierebbe di diventare democratico) sono subito intervenuti, magari minacciando meno soldi, meno potere o altri ricattini.
    E quindi con la coda tra le gambe chiediamo scusa promettendo di non farlo più.
    Cosi ci teniamo i nostri piccoli privilegi e non calpestiamo i piedi.
    Eh no caro Marzio, se voi avallate le ingiustizie per tenervi i soldi del 6 Nazioni e tra 5 anni saremo sempre a sperare di una vittoria in 10 anni al 6 Nazioni all’Olimpico per non fare brutta figura dovrete pagare figuranti per fare da finti tifosi.
    Grazie a Crowley per aver fatto quelle dichiarazioni e scoperchiato il vado di pandora.

  8. sellagisqamberablanco 14 Marzo 2023, 15:29

    I fioi meritano ben altra considerazione, in campo ci vanno loro e la faccia che viene messa davanti all’Italia del Rugby è la loro.
    Troppo facile parlare da una poltrona quando tutti i tuoi, seppur inutili, sforzi vegono sminuiti da una conduzione di gara che non è quella riservata agli accersari.
    Se al capo non comodano le esternazioni di Crowley, lui ha il potere di esautoralo dal suo ruolo, lo faccia e ne trovi uno di migliore e più obiettivo …auguri!
    Io penso che i giocatori ci abbiano messo l’anima, il cuore e pure il fisico e che non sia corretto soprassedere sul diverso trattamento che loro viene riservato dai direttori di gara.
    Il Rugby ha sempre sventolato una presunta superiorità morale nei confronti di tutti gli altri sport; perchè questa superiorità deve essere un peso a carico dei perdenti e mai di chi applica le regole del gioco?
    Finiamola con questa prosopopea del “bisogna essere superiori agli arbitraggi”.
    Perdiamo quando ce lo meritiamo, vinciamo quando ce lo meritiamo, perdiamo di molto quando ce lo meritiamo, perdiamo di poco quando ce lo meritiamo ma esigiamo di giocare sempre e ovunque con le stesse regole che vengono applicate agli avversari.
    Il Rugby è uno sport professionistico da un bel po’ e tutti noi sappiamo cosa questo significhi, su questo siamo indietro anni luce dall’odiato calcio.

    • 22 14 Marzo 2023, 17:30

      A vedere certi commenti non è chiaro. Poi vorrei vedere tanti commentatori offesi dalle parole di KC e di Lamaro sugli spalti degli stadi del Top10. Magari sono i primi ad insultare gli arbitri. Si sa che le mezze vergini sono capaci di questo ed altro

    • carletto76 14 Marzo 2023, 17:31

      Indietro ?!
      Io mi sono allontanato dal calcio principalmente per la nausea dovuta alle lamentele/dietrologie/polemiche isteriche di chi perde sul campo.

      Per CONVENZIONE nello sport si deve essere fermamente convinti che :
      1)vince il più forte
      2)l’ arbitro è in buonafede.
      Se si è certi del contrario o si portano le prove.
      Diversamente rimane solo un vomitevole e vergognoso “processo del lunedì” .

      Chiaro che le considerazioni fatte nei dovuti modi e nelle sedi preposte sono assolutamente da fare ma ripeto, non si può venire meno alla buona fede ed al merito se no diventa tutto opinabile.

      • sellagisqamberablanco 14 Marzo 2023, 17:40

        Nella gestione del professionismo sono avanti eccome!

        • carletto76 14 Marzo 2023, 18:13

          Ok, ma il professionismo non comporta necessariamente patetici piagnistei riferiti a presunte “sudditanze psicologiche” e “poteri forti”.

          • sellagisqamberablanco 15 Marzo 2023, 09:39

            Il professionismo nello sport comporta la gestione di atleti, capitali ed interessi economici, tifo, rapporti con altre società, con le federazioni e con la classe arbitrale, tutte cose che il calcio per questione di popolarità, lungo corso e conseguenti investimenti, sa gestire in maniera più “professionale”, con tutti i mezzi utili e/o necessari, piagnisteie e buffonate incluse.
            Questo è un dato di fatto non una difesa del calcio, ci mancherebbe; il problema è che continuando a voltarci dall’altra parte siamo già arrivati a vedere le simulazioni in campo, i giochi di potere, i favoritismi e a non accorgerci che il tanto odiato “Processo del Lunedì” lo stiamo facendo tutti i giorni su questi forum ma continuiamo a pensare che il male sia sempre altrove.

  9. Rugbymaniaco 14 Marzo 2023, 15:32

    Spero, mi auguro, che Innocenti dica ciò pubblicamente e che in privato rimarchi al Board le lamentele di allenatore e capitano, che poi sono quelle di tutti noi… ma ci credo poco.
    E cmq, secondo me, a Londra il referee ci ha fatto torti anche peggiori. Col Galles ci abbiamo messo molto anche del nostro, ma a Londra sono stati più scientifici. Non avremo iniziato il match col piglio giusto, ma un paio di calci girati (in modo inspiegabile) al momento giusto, hanno subito indirizzato la partita. Per non parlare dell’entrata a carro armato di Gange su Negri (o forse Polledri) senza placcaggio, da fallo ovviamente non fischiato…subito prima della loro quarta meta, innescata da un calcio contro pochi secondi dopo…

    • eclipse 14 Marzo 2023, 16:05

      Il primo e’ stato il fallo fischiato contro a Cannone che rea regolarmente sugli appoggi, roba da Far West.
      E ovviamente si sa che se permetti agli inglesi di fare quello che vogliono lo rifanno altre 100 volte.

    • brd_fab 14 Marzo 2023, 16:19

      completamente d’accordo, qua ci abbiamo messo tanto del nostro, a Londra abbiamo subito parecchio decisioni francamente discutibili giocando una partita magari non brillante ma diligente. Se avessimo tenuto in mischia loro avrebbero fatto tanta fatica con i nostri trequarti. Gli inglesi quest’anno con un arbitraggio normale su mischia e maul rischiavano di perderla, cosa inaccettabile dall’Italia in casa.

  10. jacoponitti 14 Marzo 2023, 15:46

    Se Innocenti non vuole che l’allenatore si occupi degli arbitri al posto tuo, dovrebbe dare il buon esempio e non occuparsi di rimproverare i suoi giocatori al posto suo.
    Innocenti ha dimostrato ancora una volta di non saper mettere un freno al suo istinto di accentratore

  11. mikefava 14 Marzo 2023, 15:52

    Sono un po’ allibito. Fare una marcia indietro del genere, dopo le dichiarazioni di Crowley, ma anche di Lamaro, penso ci faccia fare una figura ancora peggiore…bechi e bastonai, come si suol dire, o se preferite la versione più meridionale, cornuti e mazziati. Poi dichiarare “Dare la colpa agli altri delle tue brutte prestazioni” è, in primo luogo, non corretto, poiché Crowley ha detto che la somma di errori + arbitro ha determinato il risultato, non che è tutta colpa dell’arbitro. E secondo perché sbugiardi un tuo stesso collaboratore…e ho paura che questo allontani Crowley dalla nazionale italiani. Penso poi che sia umano essere incazzati dopo una sconfitta e alla fine Kieran non ha detto nulla che non pensassero già tutti, sostenitori delle altre squadre compresi. Mi sembra l’asilo Mariuccia…

    • jacoponitti 14 Marzo 2023, 17:29

      Sottoscrivo, mike. E poi che cosa vuol dire “come se non bastassero quelli [gli errori] della partita col Galles”? Una frase veramente storta, rivolta a una squadra e a un allenatore che stanno superando i propri limiti partita dopo partita e che stanno rivoluzionando l’approccio italiano a questo sport. Una frase così non si rivolge nemmeno a chi ha perso 20 partite di fila, figuriamoci a chi, soltanto qualche mese fa, ha fatto strabuzzare gli occhi a mezzo mondo rugbistico con la vittoria contro l’Australia

      • mikefava 14 Marzo 2023, 20:02

        Che dire, jacopo…un bel tacer non fu mai scritto. Solo questo mi viene da dire a proposito delle dichiarazioni di Innocenti. Solo che credo avranno delle ripercussioni sul nostro ambiente…e non positive.

  12. Fabfab 14 Marzo 2023, 15:58

    E con questa uscita il mio quasi concittadino perde definitivamente quel poco di stima che ancora avevo nei suoi confronti. E mi chiarisce anche parecchie cose del perché veniamo sistematicamente e scientificamente “malmenati” dagli arbitri. La federazione, a giudicare dalle sue parole, non solo non si è mai mossa per preservare e incoraggiare i nostri giocatori, ma addirittura “nessuno si lamenterà mai, come ho promesso”. Il punto è che la FIR non è del presidente, credo che sia di tutti coloro che la mantengono in vita, compresi i tifosi che vanno allo stadio o che pagano abbonamenti tv di cui una parte va alla federazione. Ha ragione a dire che col Galles l’abbiamo persa noi con i nostri errori perché, nonostante l’arbitraggio, avremmo potuto vincerla. Ma Inghilterra e Irlanda no. Lì proprio si è fatto di tutto per non farci restare in partita e il Galles è stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Caro Marzio, o si rema tutti nella stessa direzione, o è inutile venire a fare il maestrino che bacchetta tutti perché offende la dignità di staff tecnico e ragazzi che si fanno un mazzo tanto per poi subire un’infinità di torti. Nessuno poi dice che ci sia malafede, ma non capisco perché a noi tocchino sempre arbitri esordienti o che hanno già un passato non proprio benevolo con le nostre formazioni (perché ci aggiungo anche le franchigie). E che alla fine del torneo torti e favori si compensino non mi pare proprio. Non ho voglia di mettermi lì a riguardare le partite e a segnarmi ogni errore, ogni 50-50 assegnato sistematicamente agli avversari perché sicuramente c’è già chi lo farà. Però allora vorrei che smentisse Crowley quando afferma che, con i canali ufficiali, la risposta è “sorry, avete ragione”. Perché se abbiamo ragione e le partite si perdono anche per questo, quando ci toccherà vedere un diverso rispetto da parte del panel?

  13. wolframius 14 Marzo 2023, 15:59

    Assurdo, per darvi un’idea questo é il titolo di un articolo dell’Irish Time il giorno dopo la partita: “Scotland broke the rules but Ireland were penalised with disallowed try and Doris injury” Traduzione mia: la Scozia ha infranto le regole ma l’Irlanda é stata penalizzata con una meta negata e l’infortunio a Doris. Capite? I maestri dell’ingresso in ruck laterale, le spanciate, le furbizie in mischia invece che starsene zitti dopo una vittoria comunque comoda, raddoppiano e fanno notare quello che per loro erano ingiustizie arbitrali.

  14. mamo 14 Marzo 2023, 16:12

    Poteva risparmiarsi questa reprimenda e pure l’invito a concentrarsi.
    Ovvietà e demagogia.

  15. madmax 14 Marzo 2023, 16:14

    Dai, good cop / bad cop, ci sta.

  16. Ventu 14 Marzo 2023, 16:23

    Onestamente non mi piace che se ne esca così ortogonale alle dichiarazioni di Lamaro e Crowley, bacchettandoli. Va bene che non essere d’accordo, ma mettila giù in un modo più rispettoso nei confronti di chi ci mette la faccia (Crowley) e chi placca anche con le ossa rotte (Lamaro), come se non stessero già pensando alla prossima partita.

    • Fabfab 14 Marzo 2023, 16:33

      Secondo me rischiamo di giocarci Crowley

      • mikefava 14 Marzo 2023, 16:42

        Come al solito concordo, Ventu. E a Fabfab dico che l’ho detto pure io più su…se Crowley aveva mezza idea di rinnovare dopo il mondiale, questa uscita di Innocenti credo gli abbia chiarito i dubbi…

        • albe 14 Marzo 2023, 17:24

          Sono d accordo con voi. Abbiamo un allenatore rispettato, che non fa mai dichiarazioni a cazzo e la volta che spiega in modo oggettivo gli errori arbitrali per farli notare tu presidente (con la p minuscola) cosa fai? Gli volti le spalle!
          Bravo! Uno così al momento del rinnovo ti manda a cagare altro che… e ne avrà pienamente ragione

  17. sellagisqamberablanco 14 Marzo 2023, 16:34

    Forse aspira ad una sedia più in alto

  18. drixi 14 Marzo 2023, 16:38

    Io non mi ricordo che Crowley si sia mai lamentato in precedenza, qualcosa vorrà pur dire. Se qualcuno si prendesse la briga di rendicontare gli episodi contro l’Italia, magari anche con dei video, chissà cosa viene fuori su tutto il torneo. Ad esempio con il Galles, secondo me, sicuramente avremmo vinto con un arbitraggio con meno errori. Di questo sono straconvinto poichè, a causa dei nostri errori e successivi fischi incomprensibili, ho avuto la sensazione, personale per carità, ma comunque molto forte, che è come ci avessero sparato alle gambe. Il fattore mentale conta tantissimo a questi livelli e far fronte alle difficoltà di certe situazioni procurate da errori propri, dei compagni e dell’arbitro risulta alquanto arduo, soprattutto quando dall’altra parte ci sono squadre competitive come quelle del sei nazioni. Considerato che il pubblico spende per andare allo stadio normale che lo stesso pubblico si aspetti un servizio di livello e sarebbe carino che cominciassero a rendere noto il criterio di selezione degli arbitri (se già non lo fanno ed è sfuggito a me). Comunque sia personalmente mi aspettavo qualcosa anche dalla Federazione in quanto l’allenatore l’ha scelto proprio la Federazione. Questa bacchettata pubblica a me non è piaciuta (perchè dirlo a Repubblica?)

  19. rugbirrista 14 Marzo 2023, 16:39

    Italica sudditanza, semplicemente vomitevole. Spero che almeno abbia occasione di leggere questi commenti fatti da chi questo sport lo segue con passione ed in modo sostanzialmente equilibrato. Altro che uomo di campo… che tristezza!

  20. Louie 14 Marzo 2023, 16:57

    Totalmente d’accordo col presidente,lamentarsi con gli arbitri non serve a nulla se non a finire come nel calcio.

    • 22 14 Marzo 2023, 17:25
      • Louie 14 Marzo 2023, 17:44

        Grazie,anche a te e famiglia.

        • 22 15 Marzo 2023, 14:30

          Grazie ma non frequento posti dove ci si spertica a fare le lodi alla mediocrità, dove ci si zerbina a dichiarazioni imbarazzanti e squalificanti per un movimento che vuole crescere. dove si insultano gli arbitri che un minuto prima su di un forum si incensano come intoccabili.
          buon top10

  21. narodnik 14 Marzo 2023, 16:59

    Vediamo se riescono a fare scappare pure Crowley 🤔

  22. PIO XIII 14 Marzo 2023, 17:03

    scusate ma Crowley la faccia non la mette mica gratis e Lamaro idem, sono professionisti lautamente pagati, poi siamo d’accordo che l’arbitro non è stato equo ma neppure incominciare di nuovo con i se e con i ma

    • LoScarso 14 Marzo 2023, 17:20

      Ma Innocenti è tuo cugino?

    • mikefava 14 Marzo 2023, 17:23

      Quindi, siccome sei pagato devi tacere…ergo: sbattiamocene altamente di tutto, anzi offriamogli pure la vaselina: tanto siamo pagati 🤷🏻‍♂️

  23. PIO XIII 14 Marzo 2023, 17:19

    dixi c’è chi dopo ogni partita giudica l’arbitro all’interno di wr e anche della fir e poi ci sono i punteggi , perciò anche gli arbitri vengono giudicati e classificati. c’è poi una commissione alla quale si mandano le clip degli errori e ti assicuro molto imparziale , perciò se un arbitro sbaglia troppo poi cala nella graduatoria

    • narodnik 14 Marzo 2023, 17:25

      Si vede che Barnes non lo segnalano allora..

    • brd_fab 14 Marzo 2023, 18:09

      whitehouse deve essere in un’altra classifica, allora

      • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 18:18

        Classifica della coratella con cipolle

        • mikefava 14 Marzo 2023, 19:59

          E che dire di Amashukeli, ragazzi…

          • narodnik 14 Marzo 2023, 20:34

            🤐

          • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 20:47

            Classifica del vino ossidato nelle anfore…

  24. albe 14 Marzo 2023, 17:29

    Innocenti sei un pagliaccio. Nessuna offesa, semplicemente ai miei occhi (e spero anche a quello di molti altri) sei apparso come un pagliaccio!
    Ah, e non è la prima intervista a cazzo che fai… mi ricordo una ridicola a Rugbyrama in cui mettevi una parola fine alle zebre… e poi … il nulla!
    Adesso abbiamo i giocatori… ma non abbiamo i dirigenti.
    Questi ex giocatori facevano i fenomeni in patria ma poi, a livello internazionale erano uno dei perdenti… e adesso lo sono in quanto dirigenti

  25. Andrea B. 14 Marzo 2023, 17:37

    Questa dichiarazione è una reprimenda bella e buona su quanto detto da Crowley ed ho la bruttissima sensazione che creerà un solco non colmabile facilmente tra allenatore e federazione. Spero proprio di sbagliarmi.
    Tra l’altro per parole chiare e pacate da parte dell’allenatore circa situazioni oggettivamente innegabili,… che manco per sbaglio volevano dare la colpa all’arbitro della sconfitta.
    La sensazione di acquiescenza verso i vertici, qualunque cosa ci combinino ( “non arriveranno nuove lamentele”) è sgradevole, mortificante e suscita scenari non propriamente edificanti…

    • narodnik 14 Marzo 2023, 18:22

      Difficile trovare una persona con la flemma di Crowley, si vede che gli giravano proprio a elica le palle, al posto del presidente lo avrei redarguito in privato, criticare apertamente così(per cosa poi, critiche sacrosante) potrebbe spingerlo a non voler rinnovare.

      • mikefava 14 Marzo 2023, 20:07

        Purtroppo secondo me non vi sbagliate, queste dichiarazioni avranno delle conseguenze brutte, secondo me. Non capire che tenersi stretto un allenatore così è il minimo da fare nella situazione attuale, vuol dire essere veramente poco furbi e lungimiranti. Non me l’aspettavo e sinceramente mi sentirei mortificato, fossi in Crowley, mi è sembrata una sculacciata ad un bimbo che ha mangiato la Nutella di nascosto.

  26. franzele 14 Marzo 2023, 17:40

    Bah, mi sembra eh stiamo perdendo di vista la sostanza, gli arbitri sbagliano come sbagliamo tutti, hanno i loro organismi di controllo che fanno il loro lavoro di verifica e io non credo che ci sia accanimento nei nostri confronti.
    Con l’atteggiamento con il quale l’Italia è scesa in campo sabato si perde, punto.
    La fortuna esiste anche in campo, ma te la devi guadagnare, avessimo giocato bene avremmo vinto, arbitro o non arbitro.
    Leggo anche i commenti sulle testate straniere e anche lì si critica l’arbitro, ma si sa che se un arbitro dirige male ci rimettono tutte e due le squadre, ma continuerà a vincere la più forte.
    Basta lamentele e andiamo a Edimburgo a farli a fette

    • Louie 14 Marzo 2023, 18:24

      Valutazione oggettiva e serena,finalmente ne leggo una.Ormai siamo in pieno nel clima di caccia alle streghe degno del processo di Biscardi perdendo di vista il dato oggettivo che gli incontri li abbiamo persi perchè gli altri hanno giocato (evidentemente) o meglio o con maggior cinismo.Con i se e con i ma non si vince niente,ma se aiuta a superare la rabbia delle sconfitte può anche andar bene.Ma vedo che stiamo pericolosamente percorrendo la strada dei complotti e delle decisioni prese in chissà quale segreta stanza.

      • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 18:40

        Nessuno ha detto che avremmo vinto, Crowley per primo. Faccio notare che l’unica partita dal basso coefficiente di doppiopesismo, quella con la Francia, c’è la siamo giocata, abbiamo perso, a tutti giravano le palle ma nessuno ha detto qualcosa dell’arbitro! La stessa Francia che ha preso un badile ha scavato una fossa e vi ha risposto dentro 23 maglie bianche con la rosellina appassita…

        • 22 15 Marzo 2023, 14:37

          @aries alle mezze vergini, questo concetto, non entra in testa. è contro il granitico “l’arbitro bla bla bla (mettere fesserie a caso)”. La cosa buffa è che potrebbero bellemente rileggersi i commenti alle precedenti partite. NESSUNO ha mai detto che con arbitraggi diversi si vinceva, TUTTI hanno detto di volere arbitraggi giusti. Troppo difficile accettare le evidenze (si, sono proprio in questo sito le evidenze) per le vestali del Top10

  27. sellagisqamberablanco 14 Marzo 2023, 17:44

    Non è che ha già qualcuno da sistenare in panca dopo la coppa del mondo?

  28. aries version 2.0 14 Marzo 2023, 17:45

    Si occupasse del top 10 che perde i pezzi

  29. diego83 14 Marzo 2023, 17:55

    Non ho capito se pensa davvero di poter fare senza KC come allenatore, altrimenti una sparata del genere non si spiega. I dirigenti dovrebbero dare una mano alla squadra, non remare contro come in questo caso.
    PS se la federazione e il suo presidente riuscissero a farsi rispettare non ci sarebbe bisogno di dichiarazioni come quelle dell’allenatore…

    • Bala Sporca 14 Marzo 2023, 18:04

      E’ proprio questo il punto. Ora il doveroso dietro le quinte sembra non aver sortito effetto e come squadra e allenatore si è sbottati (come anche noi) e forse andati sopra le righe anche noi. Ma restano fatti che bei e boni bisogna far vedere.
      Io sono positivo per sabato. Possiamo fare una bella partita e davanti avremo una squadra senza 2 che le castagne dal fuoco le han levate spesso. Giochiamola bene. punto.

  30. demon1981 14 Marzo 2023, 18:01

    Innocenti farebbe meglio a pensare alla disastrosa situazione del movimento rugbystico italiano.
    E invece lo ritroviamo a criticare l’unico allenatore che sta cercando quantomeno di ridare un minimo gioco e passione a questa squadra.

    • mikefava 14 Marzo 2023, 20:11

      Qui concordo alla grande con te, demon1981. Vedi che se non sei catastrofista andiamo d’accordo? 🙂

  31. 100DROP 14 Marzo 2023, 18:12

    Questa intervista al presidente mi lascia basito per mille e mille motivi. Principalmente perché sputtana i SUOI giocatori ed il SUO coach davanti al mondo intero. Non si può “vedere” una partita di rugby in una certa maniera avendola giocata e, una volta uscito dal campo “vederla” in modo diverso. Sono 20 anni che vediamo disparità di trattamento nei confronti degli Azzurri e trovo più che giustificato avere le scatole piene. L’alternativa a KC/ Lamaro, caro il mio presidente così diplomatico, è che tra 20 anni continueremo a calcolare da quanti lustri non si vince in casa! Caro presidente, hai preso una grandissima occasione per stare zitto!
    FORZA AZZURRI!

  32. mercole 14 Marzo 2023, 18:21

    Io penso che ci sia una differenza tra il lamentarsi e fare un appunto all’operato di chi che sia, compreso l’arbitro. Non stiamo parlando di una partita di serie C dove l’arbitro è da solo a dover valutare ogni situazione( praticamente un’impresa) e lamentarsi degli errori più o meno occasionali lo trovo si ingiusto, stiamo parlando di arbitri coadiuvati da due collaboratori in campo che sono li per vedere non solo dove battere le rimesse, ma i fuorigioco e tutto quello che per la posizione in campo l’ arbitro non può vedere, e se non bastasse un mezzo tecnologico come il tmo che può fugare ogni dubbio. Anche gli arbitri a questi livelli sono professionisti e non trovo nulla di paragonabile al teatrino montato dal calcio sugli errori arbitrali( trasmissioni intere per tutta la settimana ), in quello che ha fatto il nostro CT. Credo che se vogliamo sbandierare un superiorità morale rispetto agli atri sport bisogna essere capaci di fare le giuste autocritiche ma anche saper accettare quelle che vengo fatte con dignità e rispetto.

  33. balìn 14 Marzo 2023, 18:30

    Se Lui dice quello avrà i suoi motivi, certe cose può dirle Erasmus (che è allenatore di una squadretta che conta qualcosa…. il SAF..) gli italiani no. Praticamente Innocenti ci ha dato ragione…..
    Resta solo da capire chi è l’arbitro che consapevole o meno a Glasgow finirà per pareggiare i conti dei torti e dei favori……
    in realtà a noi basterebbe un arbitro che non faccia a nessuno

    • balìn 14 Marzo 2023, 18:31

      Non a Glasgow ma ad Edimburgo

      • balìn 14 Marzo 2023, 18:32

        accipicchia gli errori… a noi basterebbe un arbitro che non faccia torti o favori a nessuno

  34. riccardo pidala 14 Marzo 2023, 19:20

    La verità e che la FIR non conta nulla, tant’è che non abbiamo un arbitro italiano nel sei nazioni….ma si caliamoci sempre le braghe al volere supremo. Mah!

  35. Giuseppe. 14 Marzo 2023, 19:45

    Vi consiglio di andare a leggere l’articolo vero su Repubblica, riesce a farti arrabbiare ancora di più perché oltre le parole di innocenti, c’è una ramanzina a crowley e l’amaro da parte del giornalista massimo calandri

    • mikefava 14 Marzo 2023, 20:15

      Grazie ma mi basta già quello che ho letto…ci tengo alla mia salute!!

    • 100DROP 15 Marzo 2023, 08:41

      Non mi meraviglio: Calandri ha sempre una parola di troppo (come sempre accade ai possessori delle verità…).

  36. tifoso ignorante 14 Marzo 2023, 19:48

    Si marcà tanto la differenza col calcio, ma Innocenti ha fatto lo Zamparini (rip) di turno.
    Se anche poteva avere ragione a richiamare all’ordine (per motivi di opportunità) CK e il capitano non doveva farlo con un’intervista a un quotidiano generalista e con questi toni.
    Se io allenatore o capitano mi vedo smentito in questo modo pubblicamente mi rendo conto che la federazione non mi appoggia, né ora né mai.
    A questo punto chi me la fa fare di rischiare il collo (letteralmente) per la causa?

    • mikefava 14 Marzo 2023, 20:14

      E’ quello che stiamo dicendo in tanti, tifoso ignorante. Pessima, pessima uscita questa, da parte di Innocenti.

  37. gea58 14 Marzo 2023, 20:04

    salve a tutti…non so se qualcuno ha gia’ postato…ma spacca!

    • Ovale 15 Marzo 2023, 09:29

      Premesso che secondo me l’Italia avrebbe potuto vincere anche nonostante l’arbitro, perché pur giocando non bene come le precedenti uscite avrebbe potuto portar via più punti ogni volta che ne ha avuto l’occasione, questo video fa rendere conto di quanto sia stato imbarazzante l’arbitro…veramente inadeguato al livello. Le decisioni sulla non-meta di Brex, sui vantaggi e sulle mischie sono assurde. Di due gialli da dare a Liam Williams non è uscito nemmeno mezzo fallo.
      L’unica cosa su cui ci ha graziato (e non sono d’accordo col video) è il giallo a Bruno, perché col metro di adesso il rosso era dietro l’angolo.

    • riccardo pidala 15 Marzo 2023, 09:40

      Maledetti…dovevano impedire che l’Italia desse il colpo di grazia alla federazione gallesse! Mi fanno schifo!

  38. nico1968 14 Marzo 2023, 20:14

    per me il sig. Innocenti l’ha fatta fuori dal vaso stavolta. e non credo alla teoria del gioco di sponda con i suoi (ct e capitano) x ottenere il risultato più grasso.
    non ha creduto e non ha sostenuto i suoi 2 uomini più importanti che ci hanno messo faccia e ossa rotte , come qualcuno sopra ha ricordato. Come ho già scritto sotto un altro articolo post match, questo è stato tutt’altro che l
    ‘arbitraggio peggiore dei 3 sotto accusa (Francia è fuori) ma è quello che ha fatto uscire la pipi dal vasino. E il nostro uomo ben ha fatto ha parlare (con misura) e ha picchiare 2 lecche sul tavolo. Le altre sono fregnacce politically correct che a me, sinceramente, hanno veramente rotto di sentire. E comunque, questa direzione biforcuta di visione non ci fa che male di fronte alla platea. malissimo.

  39. Eugenio 14 Marzo 2023, 20:25

    Credo che questa analisi, a mio avviso molto professionale, sia utile a chiunque voglia capire cosa è successo sabato, incluso l’Egregio Presidente della FIR.

    • Giuseppe. 14 Marzo 2023, 20:41

      Questo non dovevo vederlo..
      Comunque bisognerebbe fare una compilation dei calci contro che abbiamo ricevuto in mischia chiusa questo sei Nazioni. Per me c’è da ridere.

      • mikefava 14 Marzo 2023, 23:46

        Guarda Giuseppe, in mischia basta fare l’esempio di Bealham nella partita contro l’Irlanda: mette giù il gomito….calcio contro l’Italia. Basterebbe questo ma contro l’Inghilterra ci hanno rovinato il primo tempo con i calci contro in mischia, che non c’erano.

    • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 20:45

      Bello anche leggere i commenti

      • Fabfab 14 Marzo 2023, 21:15

        Ecco. E questo per la sola partita col Galles. Ma non bisogna lamentarsi. Don’t show, don’t tell

        • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 21:45

          Per via che siamo solo noi, Lamaro e Crowley ad avere le allucinazioni! Il presidente invece, ci vede benissimo!

        • Matt Bry 15 Marzo 2023, 10:40

          Ottimo intervento. Chi parla di arbitri non ha capito nulla di quello che é successo Sabato contro il Galles. Capisco la rabbia a caldo di Lamaro e KC ma essa vi ha accecati e vi ha fatto straparlare. Dire che é stato un arbitraggio pessimo é dire una verità, dire che é stato a favore del Galles vuol dire non capire nulla di rugby ed essere anche tendenziosi oltre che in malafede… Oltre che perfetti tifosi di calcio più che ddi rugby. Non mi interessa parlare di arbitro perché 5 anni di professionismo nel rugby mi hanno provato a pensare che chi parla di arbitro é sempre chi ha perso la partita e mai chi l’ha vinta guarda caso e soprattutto é cercare alibi. In una parola: da perdenti. Ma questa volta mi hanno fatto girare tutti le scatole e vi chiedo scusa per questa affermazione vi faccio 3 esempi ma ce ne sarebbero a decine nella parità di sabato all’olimpico. Metà di negri c’é un evidente e clamoroso seeling off nostro che non permette la contesa della palla nel BD. Fallo e metà annullata. Il regolamento é chiara colpo al collo diretto e braccio fuori e non adiacente al corpo in fase di contatto si parte dal ROSSO e si cercano mitigation actions… Non ci sono e infatti al TMO e assistenti richiamano arbitro più volte nel dirgli e provare a fargli capire che é rosso diretto. Rosso e secondo tempo in 14 ma lui contro tutti i pareri degli arbitri presenti nella terna decide di graziarci alla grande. Poco prima della nostra meta nel secondo tempo Nicotera fa un buon fetching sui nostri 2 metri salvandoci da una meta sicura. Ebbene con il nuovo regolamento on ruck quella era chiaramente ed evidentemente una ruck già formata e Nicotera non avrebbe potuto mettere le mani in quella ruck. Fallo contro e siccome c’erano già stati molti richiami nella stessa azione, avrebbe potuto o é quello che avrei fatto io, dare un giallo per continui e ripetuti falli…. Un altro dato. Sabato l’Italia ha fatto il record, in questo sei nazioni ma credo anche dal 2005, di break line (ovvero rompere la difesa ed andare vero la metà, per chi é avvezzo del gioco) e nonostante tutto abbiamo perso (la partita.del 2005 o 2007 non ricordo bene era finito con il record di mete che durò un po’) mentre noi abbiamo comunque perso. Ruzza Brex e Padovani hanno sbagliato una giocata a gioco rotto da 3 vs 0 (TRE CONTRO ZEROOOOOO) facendosi recuperare da un Gallese in corsa… E voi state a parlà del fallo in quell’azione su Brex… Mi spiace, senza offesa ma in una parola: perdenti.

          • 22 15 Marzo 2023, 15:03

            bello il tuo commento con chissà quale autorità, forse quello dei 5 anni di rugby da professionista di cui parli? forse ne hai fatti 5 di troppo.
            L’unico commento da perdente è il tuo, perchè infarcito di minchiate che nessuno ha scritto.
            Il commento di Ovale ad esempio chiarisce bene che nessuno sta dicendo che c’è stata “benevolenza” nel giudizio su Bruno MA, e se hai giocato da professionista dovresti saperlo, l’arbitro in campo ( di tutti gli sport) sa benissimo qual’è il livello della sua prestazione, e si bilancia. Sbagliando due volte.
            tutti hanno detto che non volevano un’arbitraggio a favore, volevano un’arbitraggio equo che vuol dire anche un’arbitraggio con anche errori. Tutti hanno sottolineato i nostri errori tecnici, nessuno si è sottratto a questo.
            E tu viene a postare un commento nonostante le evidenze di un’arbitraggio penoso che chi scrive parlando GIUSTAMENTE degli errori commessi dall’arbitro è un perdente.
            Quello, ripeto, sei solo TU

          • Fabfab 15 Marzo 2023, 16:45

            Veramente anche la stampa irlandese si è lamentata dell’arbitraggio di Scozia-Irlanda nonostante l’Irlanda abbia vinto e nonostante siano maestri nel gioco sporco. Certo, si è lamentata la stampa e non Farrell o Sexton, ma se la stampa irlandese fa certe affermazioni vuol dire che ha appoggio anche nella squadra e nella federazione. O sono perdenti anche gli irlandesi?

          • Fabfab 15 Marzo 2023, 16:47

            Aggiungo che anche Galthié si era lamentato dell’arbitraggio a Roma contro l’Italia che li avrebbe, a suo dire, penalizzati. Eppure avevano vinto. Perdenti anche loro? E Rassie Erasmus è un perdente? Così, giusto per capire

          • Matt Bry 16 Marzo 2023, 14:14

            @Fabfab si sono atteggiamenti da perdenti anche se si chiamano Sexton o Farrell o Erasmus o Dio in persone o chi per lui… Sono alibi che ci si da, vuoi per un motivo e per l’altro, per evitare di guardarsi dentro di sé e capire cosa c’é sbagliato dentro. Cosa si poteva fare di meglio. É difficile fare questo perché vuole dire mettersi in discussione ma é l’unica via che conosco per migliorarsi e superati i proprio limiti. L’arbitraggio é una cosa che non puoi controllare, o meglio puoi giocarci ma non dipenda da te, quindi inutile, superfluo e totalmente da perdente. Bisogna guardare a noi, a ciò che abbiamo fatto e ciò che non abbiamo fatto. Lo ripeto chi si lamenta dell’arbitro non ha capito nulla della partirà di sabato e non ha analizzato la partita, o non ha le conoscenze rugbistiche per farlo, come il fenomeno da tastiera Nick Name 22 a cui rispondo con un sorriso ai suoi insulti gratuiti e pieni di ego e rabbia, dicendogli: hai ragione, sei un grande intenditore di calcio, eh scusa volevo dire rugby.
            Ma ti invito @Fabfab a guardare le statistiche ed ad analizzarle lucidamente. Abbiamo fatto il record nella storia dell’Italia in quanto a break line, e nonostante tutto abbiamo perso. Facciamo una fatica enorme nel kicking game e sbagliamo cose basiche come il 3 vs 0. Lí non c’è arbitro che tenga, quella doveva essere una meta anche in serie b e invece sbagliamo tutto e andiamo poi a fare un’altra fase di gioco con poi il fallo su Brex: che é una decisione sbagliata dell’arbitro certo! ma capisci Fabfab che arriviamo a quella fase di gioco passando da un line break dopo una scrumble D in multifase e giocando in secondo linea d’attacco nei nostri 50, arriviamo nei 5 avversari con Ruzza, Padovani e Brex da sooooli senza nessun opposite player!!! Ti rendi conto!! E noi parliamo del fallo su Brex,
            é assurdo… Guarda Francia contro Inghilterra il giorno dopo 2 line break nei primi 10 minuti 2 mete… Semplice semplice noi ne abbiamo fatti 13 e non abbiamo mai marcato, mai…. Abbiamo fatto metà su set piece e con calcio dietro linea difensiva… E noi parliamo di arbitro… É assurdo parlare di arbitro quando ci sono queste statistiche impietose. Solo da perdenti, ovvero guardiamo gli errori che fa l’arbitro quando noi abbiamo fatto settemila volte peggio di lui…

          • 22 16 Marzo 2023, 17:42

            Il tuo ultimo commento conferma non solo che l’unico perdente sei tu ma che di rugby non ne capisci un gran ché. Sfortunato chi ha condiviso un campo da gioco con te.
            Buon rugby

          • Matt Bry 19 Marzo 2023, 11:08

            @22 grande sei mito… Hai ragione sfortunati chi hanno giocato con me… Hanno solo vinto 3 campionati in Irlanda, 2 top 10… Più un 6N U20 con mia nazionale e con cap nella mia nazionale…. Sono davvero un perdente… Che disastro che sono… Mentre lei, mi illumini la prego con i suoi trascorsi rugbistici…

    • giuliaccio 14 Marzo 2023, 22:43

      Le facessero più spesso queste analisi, sarebbe molto utile e renderebbe più chiaro accorgersi del differente metro applicativo. Mi piacerebbe vedere più interventi/segnalazioni dei guardalinee perlomeno sui fuorigioco mischie. L’arbitro non può vedere tutto, e con un gioco più rispettoso del regolamento ne gioverebbero spettacolo e salute dei giocatori

  40. Giuseppe. 14 Marzo 2023, 20:27

    Quello che ho notato è che sui social tipo Twitter è che i tifosi delle altre squadre quando non giocano sempre di noi, dicono sempre che siamo sfavoriti dall’arbitro… È simpatica questa cosa

  41. nico1968 14 Marzo 2023, 20:34

    grazie Eugenio. avrei voluto non rivederle ma tecnicamente utilissimo e chiarissimo. sono solo più convinto di quello che ho scritto prima. e tanto tanto incaxxato.

  42. Fabfab 14 Marzo 2023, 20:49

    Per tutti quelli che dicono che stiamo prendendo una deriva calcistica vorrei fare notare il fair play di Crowley, Lamaro e degli stessi forumisti che non mi sembra che partano con offese o con polemiche pretestuose o alibi. Tanti, e tra questi anche il sottoscritto, fanno notare una serie di errori spesso determinanti che valgono sia per la nazionale che per le franchigie mettendo in risalto sia il singolo episodio che un atteggiamento generale da parte dei direttori di gara che spesso ignorano (sono 4 e professionisti) quello che è abbastanza palese: molte squadre giocano al limite e oltre il limite del regolamento con fuorigioco costante, prese alte, entrate laterali, blocchi e ostruzioni che non vengono rilevate se non quando la cosa è plateale. Poi, spesso c’è disparità di metro di giudizio, quello che viene fischiato ad una squadra non viene fischiato all’altra. Lo si è sempre detto (e non noi forumisti) a proposito degli All Blacks, lo dice mezzo mondo rugbistico a proposito di Irlanda e Inghilterra. L’ ha detto PERSINO Pierantozzi sabato scorso che il pilone gallese in maul faceva sempre ostruzioni. Pierantozzi, quello della nonna polacca e dei valori del rugby che Dio ce ne scampi contessa…nessuno è mai uscito dal seminato, ma ha sempre circostanziato le “lamentele”. Se l’Italia sbaglia tre placcaggi d Williams va in meta nessuno dice “e vabbè, sono umani, possono sbagliare, gli errori di una squadra e dell’altra alla fine si compensano”. No, ai tifosi gli girano le palle dei placcaggi sbagliati o del passaggio in tribuna e perché non gli dovrebbero girare le palle se sbaglia l’arbitro? E comunque nessuno dice che perdiamo per colpa dell’arbitro, ma semplicemente che una squadra come la nostra che fa un’immane fatica per cercare di stare in partita per 80 minuti, prendendo 4 mete a partita che commette errori, potrebbe comunque giocarsela fino al fischio finale se ci fosse un arbitraggio equilibrato dal primo all’ultimo minuto. In ogni caso, un conto siamo noi tifosi, sia che siamo addetti ai lavori o semplici appassionati, un conto è se un allenatore dopo venti partite dove non ha mai detto una virgola nei confronti dell’arbitraggio, esattamente come il capitano, due persone che hanno sempre rimarcato i propri errori senza mai cercare scuse, pacatamente fanno notare che non c’è stato equilibrio nel metro arbitrale e il presidente, con toni decisamente poco eleganti prende a pesci in faccia il proprio allenatore e il capitano della nazionale. Non è un Gaucci o un Cellino o uno Zamparini padri padroni delle proprie squadre di calcio che esoneravano allenatori a seconda di come si svegliavano la mattina. È il presidente di una federazione e anche i modi e i tempi degli interventi sono importanti. Trovo di una gravità inaudita dire “pensino ad allenarsi e a giocare bene la prossima partita invece che lamentarsi” e se fossi Crowley saluterei domani stesso

    • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 20:59

      Non avrei saputo metterla meglio! Unico appunto… Se fossi Innocenti saluterei domani stesso! Che si dimetta dopo questa uscita da burocrate da quattro soldi! Invece di difendere i suoi, che si fanno il culo e tra mille peripezie, cercano con chiari miglioramenti, di trovare la quadra, si mette a sparare boiate sulla Repubblica! Ma che si vergogni!

      • albe 14 Marzo 2023, 21:58

        Io ce l ho anche con Calandri che non scrive mai di rugby ma questo articolo bello sbattuto li!
        Bravo Calandri, bella marchetta, ti sei guadagnato l accredito per la prossima partita in casa… in nome della superiorità intellettuale … ma buttati in canale

        • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 22:08

          Ma sì! Buttiamo nel canale pure lui, sta sera sono spietato, e non mi sono mai sentito così dalla parte del giusto! Mai girate le palle come oggi! Io spero solo che i ragazzi ci leggano, perché non è possibile una roba del genere! FORZA RAGAZZI! DAJE CROWLEY!

    • tifoso ignorante 14 Marzo 2023, 23:18
    • 22 15 Marzo 2023, 15:06

      a Matt Bry non piacerà di certo quello che hai scritto.
      a me invece molto, condivido

      • Fabfab 15 Marzo 2023, 16:53

        Gli ho già risposto con le lamentele della stampa irlandese dopo Scozia-Irlanda di domenica scorsa e di Galthié dopo Italia-Francia del primo turno. Eppure hanno vinto. Per non parlare di Rassie Erasmus che ha vinto l’ultimo mondiale, ma che denuncia gli arbitraggi. A me pare che se si va a fare le pulci al panel arbitrale si ricevano degli schiaffoni (anche da fuoco amico, vedi il pres) se ti chiami Italia e un diverso trattamento se sei una potenza mondiale del rugby (anche se Erasmus è stato squalificato, ma non ha certo avuto l’aplomb di Kieran Crowley o di Neil Barnes)

        • 22 16 Marzo 2023, 17:44

          Per lui ha ragione solo… lui. Batte sempre sullo stesso tasto delle lamentele non capendo minimamente che stiamo parlando di altro.
          Ma lui è quello bravo. Un professionista.

  43. aries version 2.0 14 Marzo 2023, 21:12

    Più che ci rimugino e più i bicchieri passano, più che mi sale il nervoso e l’astio! Ma come gli è venuto in mente di destabilizzare l’ambiente con questo delirio di dichiarazione?! Vorrei trovare il modo di fare sentire la vicinanza al coach, a Lamaro e a tutto il gruppo squadra e staff! Roba de petizione on line! Allo stadio avevo accanto un aretino in formissima che bestemmiava come un serpente, a fine partita concordavamo… Persa noi ma basta con sti arbitri!

  44. doctorP 14 Marzo 2023, 21:14

    Giusto per sdrammatizzare, riporto queste parole del Presidente: “ le decisioni favorevoli o sfavorevoli, nel corso di un torneo, finiscono per compensarsi”.
    Quindi ragazzi, sabato tranquilli…ne facciamo 60 agli scozzesi, con ogni tipo di ingiustizia sportiva a nostro favore!
    Preciso che da sabato sono in una profonda depressione, con ripercussioni su ogni aspetto della mia vita quotidiana. L’ho presa proprio male, da tutti i punti di vista. Primo tra tutti: anche questi hanno preso il punto di bonus contro di noi…e non dico altro.
    Solo questa frase del Presidente mi ha fatto sinceramente sorridere…!

  45. Interza 14 Marzo 2023, 21:14

    Concordo con Innocenti. Abbiamo perso noi con il galles con errori clamorosi e siamo stati dominati.
    E ripeto, alla luce di quanto dice il Presidente che vedere alla fine del primo tempo Crowley scendere in campo e urlare all arbitro è stata una scena non solo stile calcistico, ma pure penosa. La frustrazione perchè la squadra non rendeva, dopo tre belle partite, ha portato Crowley ad uscire dalla sua apatica espressione.
    In realtà, a mente fredda dovrebbe valutare che la frustrazione forse potrebbe dipendere dalla sua scelta di non fare turn over con forze fresche che hanno dimostrato psicologicamente di poter dare un apporto a questa Nazionale. Quindi faccia ammenda e non cerchi scuse.

    • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 21:18

      Ma quali scuse avrebbe cercato? È stato il primo a parlare degli errori. Guardati il video che c’è sopra

  46. doctorP 14 Marzo 2023, 21:30

    Mi permetto di dire che come sempre noi italiani siamo solo guelfi o ghibellini. Non ci piove che i ragazzi abbiano buttato via la partita per i troppi errori e per indubbia incapacità di sape vincere (diamo il meglio quando non c’è nulla da perdere) ma è anche innegabile che siamo un po’ stufi di vedere vivisezionare ogni battito di ciglia azzurro (persino quando stiamo giocando un vantaggio nei loro 22) e per contro non si vedano analoghe punizioni nonostante le analisi video.
    Siamo tutti molto frustrati, è vero, ma vedendo tutto bianco o tutto nero ci dimentichiamo che intanto ci sono delle persone che stanno lavorando, cercando di fare del loro meglio, e da ieri stanno sudando per una partita che si tiene tra 4 giorni..
    Smettiamola un po’ di incarognirci. Non ne vale troppo la pena.
    Parliamo di rugby giocato e lasciamoci questo fardello (come ho detto prima, molto pesante anche per me) alle spalle, se no non se ne esce più e incominciamo a somigliare ai pallatondari.

    • aries version 2.0 14 Marzo 2023, 21:40

      Guarda doctorP, credo che ce la fossimo lasciata più o meno tutti alle spalle (come sempre), poi arriva l’ammiraglio e la spara un pochino, giusto un pochino, troppo grossa… Credo sia legittimamente esautorato! Ammutinamento!

    • balìn 14 Marzo 2023, 22:02

      I ragazzi si fanno un mazzo cosi’ per preparare ste partite, giusto , non leggeranno sto blog (meglio) , ma mai capitasse giusto sappiano che siamo con loro non con chi li prende per i fondelli fischiando in base alla tradizione delle squadre in campo ed altre grandi cavolate che il rugby finiranno per distruggerlo.

  47. aries version 2.0 14 Marzo 2023, 21:49

    Già… Dimenticavo il mantra! -Ricordiamoci che su Capuozzo era almeno un giallo!- e la spalla se l’è lussata lui, non noi che stiamo qui a ragionare!

    • Bala Sporca 15 Marzo 2023, 09:34

      quanto mi ha fatto male vedere il video… soprattutto per il TMO… ma ripetiamolo CAPUOZZO ERA GIALLO (e pure i 2 placcaggi senza uomo che portano a 5 falli tecnici nell’azione). Sti video li vedono e come alla WR.. Forza Boce, lo ripeto sabato si giochi, si giochi, si giochi… abbiamo una squadra forte, abbiamo una squadra forte, abbiamo una squadra forte… mantra…

  48. mikefava 14 Marzo 2023, 23:20

    Ad ogni modo, se io fossi Crowley, dopo che il presidente della federazione rugbistica per cui lavoro se ne fosse uscito pubblicamente con una dichiarazione del genere, avrei la voglia di continuare ad allenare l’Italia sotto i tacchi…e non solo la voglia (if you know what i mean).

    • sellagisqamberablanco 15 Marzo 2023, 16:54

      Infatti è sempre più probabile che se ne vada in autunno e dopo … auguri!

  49. cheldon 14 Marzo 2023, 23:49

    Ma se oggettivamente colui il quale” rischia la salute x gioco” ovvero il giocatore che viene GIUSTAMENTE pagato e un allenatore che taglia i peli della sfumature di gioco RITENGONO INCOMPRENSIBILI delle decisioni arbitrali, ovvero drlk’ ARBITRO, colui il quale CONOSCE le regole di gioco meglio di giocatori…. uno dei due è in mala fede …. SE IL PRESIDENTE METTE A TACERE TUTTI … ma chi mette a tacere il tifoso che ne capisce quanto lui di regolamento e che vedendo tali ingiustizie si rode il gelato per avere speso centinaia di euro per vedere l’appartamento solo stadio? Oppure il capitano specchio della squadra che sputa sangue tutti i giorni per la nazionale…. potrebbe benissimo guadagnarsi lo stipendio in una squadra estera…. o l’ ALLENATORE violando il rapporto di fiducia….

    Brutta vicenda con i mondiali alle porte viatico x una storia gia’ vista molte volte, triste perché un PRESIDENTE soprattutto verso l’ esterno dovrebbe essere sempre tutore dei suoi.

    In siffatto modo perde credibilità versobi tifosi e appeal dei giocatori verso il sistema…l’ allenatore finora è stato bene in Italia, ma potrebbe trovare un comodo alloggio anche altrove.

    Chi semina vento raccoglie tempesta…

  50. Parvus 15 Marzo 2023, 07:24

    Caro Presidente hai sbagliato a diffondere questo comunicato.
    A mio modestissimo avviso lo dovevi, prima ragionarlo in seno al Consiglio Federale, e poi urgentemente convocare tutti gli azzurri, e tutto lo staff tecnico e a porte chiuse ragionare con loro.
    Post scriptum.
    Mi pare lo abbia detto l’amico maikfava, bechi e bastonai, ANCA NO!!!!!
    Innocenti come si dice qua da noi, ti ga measo el pie in merda!!!!
    Un vero peccato.
    Sei e rimani tu l’ultimo baluardo.

  51. Davide 15 Marzo 2023, 08:02

    Arrivo tardi a commentare.
    Uscita decisamente infelice del Presidente.
    Capisco il voler mantenere un approccio istituzionale ma, nel momento in cui, allenatore e capitano, fino ad oggi sempre misurati, fanno una semplice (ed educata) osservazione, non mi pare il caso di zittirli pubblicamente.
    Nessuno di loro (né tantomeno io e, mi pare, la stragrande maggioranza dei tifosi) dice che la partita con il Galles sia stata persa a causa dell’arbitraggio.
    La partita è stata brutta e la prestazione della squadra non all’altezza. Questo è innegabile.
    Mi pare però corretto che vengano sollevate questioni (quando presenti) sulla non adeguatezza delle prestazioni arbitrali, ovviamente senza cadere nel vittimismo e nel complottismo.
    Mi unisco all’incoraggiamento a giocatori ed allenatori!
    Spero che la partita di sabato scorso sia stato un brutto incidente e già da sabato prossimo si dia un forte segnale di riscossa perché è bello essere tornati a seguire la Nazionale con fiducia.

  52. brock 15 Marzo 2023, 08:15

    Come ho detto altre volte, il ruolo di Italia, Argentina, isolane, Giappone nel rugby deve essere quello del jobber.
    Un attore fondamentale per il buon esito della commedia, che lotta, fa spettacolo, sputa sangue fino all’ultimo ma perde tra gli applausi della folla.
    I padroni del rugby erano arrabbiati con noi perché non riuscivamo a fornire quel minimo di competitività necessario a rendere la gara credibile ma di vincere non se ne parla.
    E ce lo dimostrano ogni volta in maniera sempre più chiara: quando serve arriva il fischietto a telecomando, vale nel 6N come in URC.
    Non mi spiego onestamente come atleti professionisti che si fanno un culo pazzesco ogni santo giorno possano continuare a subire in silenzio queste situazioni.
    Hanno un self control irreale.
    Sulle parole di Innocenti non dico nulla per non essere bannato.

  53. jeekelemental 15 Marzo 2023, 09:36

    Educazione e buonsenso (almeno) averebbero dovuto suggerire un atteggiamento diverso: non si sbugiardano coach e capitano a mezzo stampa.
    Certo se questa spocchia rientra nel modo di interpretare la propria carica, rilasciando le interviste a La Repubblica, ha trovato la casa giusta.

  54. SHAMROCK RUGBY 15 Marzo 2023, 10:36

    ho parlato al presidente mi ha detto che si sono lamentati nelle sedi opportune gli ho detto lo dica anche pubblicamente mi ha detto che non deve precisare nulla ero e resto perplesso

  55. jacoponitti 15 Marzo 2023, 10:56

    Segnalo un’intervista di Allrugby a Nei Barnes, collaboratore e connazionale di Crowley. Ecco il link:
    https://issuu.com/tin137/docs/barnes/1?ff&hideShareButton=true&backgroundColorFullscreen=%23030154

    L’intervista è successiva alla partita con l’Irlanda. In ben tre occasioni Barnes fa riferimento alle scelte arbitrali che, secondo lui, avrebbero penalizzato la squadra contro l’Inghilterra. Innocenti deve farsi portavoce del pensiero che, evidentemente, si è formato nell’ambiente della nostra nazionale

  56. Matt Bry 15 Marzo 2023, 13:40

    Chi parla di arbitri non ha capito nulla di quello che é successo Sabato contro il Galles. Capisco la rabbia a caldo di Lamaro e KC ma essa li ha accecati e li ha fatti straparlare. Dire che é stato un arbitraggio pessimo é dire una verità, dire che é stato a favore del Galles vuol dire non capire nulla di rugby ed essere anche tendenziosi ed che in malafede… Oltre che perfetti tifosi di calcio più che di rugby. Non mi interessa parlare di arbitro perché 5 anni di professionismo nel rugby mi hanno portato a pensare che chi parla di arbitro, é sempre chi ha perso la partita e mai chi l’ha vinta, guarda caso e soprattutto é cercare alibi. In una parola: da perdenti. Ma questa volta mi hanno fatto girare tutti le scatole e vi chiedo scusa per questa affermazione però vi faccio 3 esempi ma ce ne sarebbero a decine nella parità di sabato all’olimpico. Metà di Negri c’é un evidente e clamoroso seeling off nostro che non permette la contesa della palla nel BD. Fallo e metà annullata. 2) esempio: colpo al collo diretto e braccio con gomito fuori e non adiacente al corpo in fase di contatto. Il regolamento é chiaro e basterebbe leggerlo prima di lamentarsi dell’arbitro, si parte dal ROSSO e si cercano mitigation actions… Non ci sono e infatti al TMO e assistenti richiamano l’ arbitro di gara più volte nel dirgli e provare a fargli capire che é rosso diretto. Rosso e secondo tempo in 14 ma lui contro tutti i pareri degli arbitri presenti (v nella terna decide di graziarci alla grande. Poco prima della nostra meta nel secondo tempo Nicotera fa un buon fetching sui nostri 2 metri salvandoci da una meta sicura. Ebbene con il nuovo regolamento on ruck quella era chiaramente ed evidentemente una ruck già formata e Nicotera non avrebbe potuto mettere le mani in quella ruck. Fallo contro e siccome c’erano già stati molti richiami nella stessa azione, avrebbe potuto o é quello che avrei fatto io, dare un giallo per continui e ripetuti falli…. Un altro dato. Sabato l’Italia ha fatto il record, in questo sei nazioni ma credo anche dal 2005, di break line (ovvero rompere la difesa ed andare vero la metà, per chi é avvezzo del gioco) e nonostante tutto abbiamo perso (la partita.del 2005 o 2007 non ricordo bene era finito con il record di mete che durò un po’) mentre noi abbiamo comunque perso. Ruzza Brex e Padovani hanno sbagliato una giocata a gioco rotto da 3 vs 0 (TRE CONTRO ZEROOOOOO) facendosi recuperare da un Gallese in corsa… E voi state a parlà del fallo in quell’azione su Brex… Mi spiace, senza offesa ma in una parola: perdenti.

  57. olly69 15 Marzo 2023, 13:40

    Commento tardi, ma l’argomento è troppo interessante.
    la FIR si era già lamentata nelle sedi opportune e ció non ha portato ad alcun risultato Quindi il compassato Crowly dopo il primo tempo, non ci ha più visto ed è sbroccato. Questo è stato per Lamaro il via libera per le sue le dichiarazioni. Che nei fatti sono anche contro Innocenti (“visto che non ci tuteli tu nelle sedi opportune adesso lo facciano noi pubblicamente”). La reazione di Innocenti conferma questa ipotesi: infatti lui ribatte e dice “zitti e muti comando io”. Morale: Crowly sa di avere in mano una squadra forte: sa che soprattutto contro Inghilterra avrebbe potuto anche vincerla, ma sa che con questi arbitraggi non c’è alcuna speranza. Temo che si sia incrinato il rapporto tra Innocenti e Crowly e Crowly per come sta facendo giocare l’Italia si sta facendo notare dai club che contano. Conclusione: Innocenti ha fatto una colossale caxxata.

  58. RigolettoMSC 15 Marzo 2023, 22:59

    Pare che il vecchio Nigel, non proprio l’ultimo arrivato, la pensi come Crowley e Lamaro sulla mancata meta di Lamaro…
    https://youtu.be/r7hQqzJ-9KY

    • 22 16 Marzo 2023, 17:48

      Ma per il professionista Matt sicuramente il buon vecchio Nigel è un perdente. Sta confortano le osservazioni sull’ arbitraggio negativo della partita.

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia: chi andrà al tour estivo? Il borsino dei pre-convocati

Il c.t. Quesada dovrà tagliare 6 giocatori prima della partenza per il Pacifico: ecco la situazione ruolo per ruolo

9 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, una lista che guarda avanti. Ma il futuro può essere adesso

Qualcuna delle facce nuove della lista allargata della nazionale potrebbe avere subito un'opportunità

8 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Chi è Loris Zarantonello, il nuovo tallonatore dell’Italia

Gonzalo Quesada ha convocato un nuovo numero 2, proveniente dalla Francia ma di origini italiane: gioca nel Castres, il suo idolo è Camille Chat ma di...

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, otto esordienti in lista: l’identikit dei nuovi Azzurri

Chi sono gli uncapped inclusi da Gonzalo Quesada nella prima lista di nomi in vista del tour estivo

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: 39 pre-convocati per preparare i test match estivi

Diverse novità in un gruppo che dovrà essere ristretto a 33 unità e sul quale gravano gli impegni dei club

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Autumn Nations Series: Italia-Nuova Zelanda all’Allianz Stadium di Torino

Lo Juventus Stadium ospiterà il terzo test della finestra autunnale sabato 23 novembre alle 21.10

6 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale