8 secondi per segnare, o come iniziare bene una partita

O come iniziarla male se sei la squadra che subisce la meta, come i Moana Pasifika contro i Chiefs

Super Rugby Aotearoa: che impresa dei Chiefs, è finale!

Super Rugby Pacific: i Chiefs segnano una meta dopo 8 secondi

Potrebbe essere un nuovo record quello fatto segnare da Rameka Poihipi, centro dei Chiefs a segno dopo appena 8 secondi dal calcio d’inizio della gara tra la sua franchigia e quella dei Moana Pasifika a Melbourne, nel Super Round del Super Rugby Pacific.

Il secondo turno del campionato dell’emisfero sud ha visto i neozelandesi battere 52-29 gli avversari con 8 mete segnate contro 4, con una doppietta per il mediano di mischia Brad Weber. La prima porta proprio la firma di Poihipi, che ha intercettato il primo passaggio dell’incontro dopo il calcio d’inizio per marcare i 5 punti di apertura.

Se sia la meta più veloce di sempre non è dato sapere, ma certamente ha appena infranto il record per la meta più veloce della storia del Super Rugby, superando un record rimasto scolpito nella pietra per 22 anni: nel 2001 il seconda linea degli Highlanders Vula Maimuri segnò dopo soli 12 secondi ai Crusaders.

Leggi anche: Super Rugby Pacific: il ritorno a casa di Monty Ioane e il brutto gesto di Ardie Savea

La partita tra Chiefs e Moana non è stata particolarmente aperta: nel solo primo tempo i neozelandesi hanno segnato 6 mete contro una, ipotecando il match e i 5 punti in classifica. Ottimo l’inizio di stagione della squadra di Damian McKenzie, che ha battuto i campioni in carica dei Crusaders nel primo turno ed è ora prima in classifica, in attesa del match di domani dei Blues.

Leggi anche: Le scuse di Ardie Savea dopo il brutto gesto

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La mostruosa prestazione di Antoine Dupont nella finale di Champions Cup

Il mediano di mischia ha sfoderato una partita pazzesca

27 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Stade Toulousain

Le immagini degli oltre 100' della finale spettacolare di Londra

26 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

La diretta streaming della finale Under 18 Benetton Rugby-Rugby Experience L’Aquila

A Calvisano ultimo atto fra veneti e abruzzesi per lo scudetto giovanile 23/24

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: “Quando il 50-22…lo fa il pilone”

Le immagini del calcio perfetto del prima linea sudafricano Vincent Koch

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Challenge Cup: gli highlights della finale tra Sharks e Gloucester

Tutte le azioni più importanti del match giocato al Tottenham Stadium

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: l’incredibile salvataggio di Etzebeth. Ci mette manona e ginocchio ed evita una meta già fatta

Il capitano degli Sharks fa una cosa strepitosa, una delle tante della sua carriera, ma questa è davvero decisiva

24 Maggio 2024 Foto e video