Challenge Cup, 9 mete a Treviso: il Benetton vince 35-32 con lo Stade Français

Partita divertente che assicura il passaggio del turno con l’ottavo di finale in casa

COMMENTI DEI LETTORI
  1. maiunagioia 21 Gennaio 2023, 18:32

    E sono 6 vittorie consecutive (2 volte Bayonne, 2 volte Zebre, Ulster e Stade Francais) in uno stadio gremito (5.500 spettatori?).
    Due soli stranieri nella squadra titolare (Albornoz e Rhyno Smith) e tante belle individualità.
    Ora testa al Munster.

    • mockba 22 Gennaio 2023, 13:41

      Mi ricordo un recente passato con (se non mi sbaglio) 50 partite perse di file. Come ha fatto bene ringiovanire il roster…questi giovani promettono bene e hanno una mentalità vincente!

  2. aries version 2.0 21 Gennaio 2023, 18:34

    Non c’è più gusto a vedere Treviso in tv, vincono sempre e pure gli arbitri ormai riescono a fare poco😂😂😂😂! Invece, mi pare che allo stadio si divertano parecchio! Sempre pieno! Scherzi a parte… bravi! Bella squadra in confidenza, che risponde colpo su colpo, un gran bel vedere da questo punto di vista ultimamente. Anche rimescolando un po’ le carte lo spartito non cambia, bel lavoro di tutti!👏👏👏 Ottavo in casa meritato e speriamo che continuino così, complimenti!

  3. onit52 21 Gennaio 2023, 18:41

    Treviso buona partita , con però più di qualche pecca in fase difensiva , ma nonostante questo con parecchi degni di menzione e in questo periodo alcuni come : Smith, Ruzza, Ferrari , e Albornoz in particolare , veramente sopra la media .

  4. nergal 21 Gennaio 2023, 18:44

    tante volte il benetton si è trovato a giocare punto a punto con squadre straniere e spesso lo spartito era sempre lo stesso, con la squadra avversaria che appena riusciva a mettere il muso davanti poi nel finale o prendeva il largo o comunque riusciva a portare a casa la vittoria.
    oggi il benetton nonostante due mete regalate, è riuscito a ribattere colpo su colpo ogni volta che è andato sotto ed anzi nell’ultimo quarto è riuscito pure ad allungare, finendo la partita nei 22 avversari costretti in 13 dai falli.
    meta di menoncello di grandissima fattura
    brex ed albornoz migliori in campo
    non capisco perchè l’arbitro alla fine non abbia dato meta tecnica ma abbia ammonito un altro giocatore dello stade francais, ma sono dettagli.
    Avevo paura che la strabordante fisicità dei francesi prima o poi sarebbe costata la sconfitta al benetton, ma ormai treviso è una squadra di livello europeo

  5. MIchele88 21 Gennaio 2023, 18:45

    Che Benetton e che stadio ! Avanti così!

  6. Bariddu 21 Gennaio 2023, 18:45

    Fort Monigo resiste ancora! avanti il prossimo!

  7. Parvus 21 Gennaio 2023, 18:51

    GRANDISSIMIIIIIIII

    • Flaviuz 21 Gennaio 2023, 19:41

      Tutti, anche Bortolami 😉
      Non ho visto la partita (maledetto Tosano, unico supermercato senza campo ne rete) però vedendo il tabellino, il primo pensiero che mi è venuto è stato: “la differenza tra chi i calci li mette e chi no”

      • Parvus 22 Gennaio 2023, 13:56

        Si flaviogai proprio ragione.
        Bravo anzi bravissimo borlomami.

  8. yes nine 21 Gennaio 2023, 18:54

    Spettacolo e sontuosi commenti alla TV francese

  9. Talenta 21 Gennaio 2023, 18:54

    Partita divertente davvero, e a lieto fine (soprattutto) .. fossero tutte cosi.. Complimenti

  10. Ventu 21 Gennaio 2023, 18:57

    Lo Stade non ha neanche demeritato! Grande prestazione di Treviso, la migliore degli ultimi anni.
    Si narra chei trequarti francesi stiano ancora rincorrendo Menoncello 🙂

  11. Fabfab 21 Gennaio 2023, 19:05

    In chiave nazionale Brex e Menoncello centri credo che siano la coppia regina. Soprattutto Brex sta maturando sempre di più non solo in chiave difensiva, ma anche in attacco con mani e piedi buoni. Sempre a proposito di nazionale ho letto un commento sulla pagina Fir che l’infortunio di Minozzi pare l’ennesima concussion, ma non so se sia vero o no. Comunque ottima Benetton a livello di maturità l, un po’ meno in difesa. Ma quando vinci con bonus si accetta tutto

    • Ventu 21 Gennaio 2023, 19:07

      Cavolo, se è una concussion deve essere proprio andato ko per uscire in barella.

    • Bimbubam 21 Gennaio 2023, 19:37

      Onestamente non so se sia possibile privarsi di Morisi al momento (per le partite che contano almeno). Però menoncello direi cambio di lusso fino al mondiale e poi la maglia è sua

      • ColdColdMan 21 Gennaio 2023, 20:11

        Menoncello sarà praticamente al suo “primo” sei nazioni, quello scorso per lui è durato 50-60 minuti

      • mikefava 22 Gennaio 2023, 05:20

        Io concordo con te, Bimbubam, la coppia “regina” è Morisi-Brex, al momento, e stai sicuro che così la pensa pure Crowley. Io penso anche che il suo obiettivo fosse piazzare Minozzi al posto di Ioane…con l’infortunio di oggi non so, bisogna vedere come ne uscirà Matteo. Mal che vada ci giocherà Padovani lì, anche se va decisamente meglio a destra, lato da dove Bruno però non viene mai spostato. Mettere Menoncello all’ala per me è una soluzione che non funziona. Purtroppo Ioane non è facilmente rimpiazzabile…se non da Ratave 🙂

  12. Parvus 21 Gennaio 2023, 19:43

    scusa ventu se copio il tuo post ma è bellissimo.
    Ventu 21 Gennaio 2023, 18:57

    Lo Stade non ha neanche demeritato! Grande prestazione di Treviso, la migliore degli ultimi anni.
    Si narra chei trequarti francesi stiano ancora rincorrendo Menoncello 🙂

  13. Parvus 21 Gennaio 2023, 19:45

    ho visto in ritardo la partita, purtroppo sapevo il risultato finale MA HO GODUTO IL DOPPIO!!!!!!!!!!!!!
    zio ca……

  14. Parvus 21 Gennaio 2023, 19:46

    ora però FATE RIPOSARE RUZZA!!!!!!!!!!!!!!!!

  15. Davide 21 Gennaio 2023, 21:01

    Ho visto il secondo tempo.
    Partita piacevole con alcune ottime prestazioni.
    Menzione speciale per Brex e complimenti ad Albornoz, Smith, Lamaro e Ruzza (del quale ho notato ed apprezzato anche l’autorevolezza verso i compagni).
    Una critica alla difesa di Treviso sulle due mete subite nel secondo tempo: molto molli!

  16. fido 21 Gennaio 2023, 21:59

    Grandi leoni! Io sarò fissato con gli arbitri ma come si fa a non fare metà tecnica dopo 4 falli ripetuti in maul? A parti inverse le zebre avevano subito metà tecnica al primo fallo, incredibile

    • marcoV 21 Gennaio 2023, 22:11

      Perché, whitehouse in questo stesso stadio?
      Due pesi e due misure…?

  17. gatsu78 21 Gennaio 2023, 22:46

    Secondo voi la trovo su fullmatch?

  18. acolla 21 Gennaio 2023, 23:01

    Ciao, ma perchè non chiedere la mischia con lo SF senza due avanti ed insistere con le touche?

  19. sellagisqamberablanco 21 Gennaio 2023, 23:30

    GRASSIE FIOI !!!

  20. mockba 22 Gennaio 2023, 01:27

    Merita di essere vista e rivista e rivista. Gran partita, mi sono divertito.
    https://youtu.be/xZM5xATn-Ro

  21. mikefava 22 Gennaio 2023, 05:13

    A parte che sarebbe dovuta finire almeno 42 a 32 perché è inammissibile che Treviso non abbia ottenuto la meta tecnica dall’ultima situazione nei 22 dello Stade, dopo ben 2 gialli e reiterati falli di crollo del maul…sembrava di vedere Scozia-Italia del Sei Nazioni 2015, dove lì l’arbitro concesse la meta tecnica ma dopo uno sfinimento: semplicemente pazzesco. Detto questo, la Benetton regala prestazioni maiuscole contro squadre tutt’altro che scontate e sono convinto che passerà anche ai quarti della Challenge…ma non è tutto rose e fiori, la difesa non è stata sempre all’altezza, anzi, fortuna che con lo standard attuale sai che la partita non è mai finita finché il tempo non è rosso, nel senso che i nostri biancoverdi riescono a stare in partita fino all’ultimo…e non è poco. Ero contento per Bellini, due mete veramente ben portate, però ha annullato tutto con due erroracci al placcaggio che sono costati due mete. Albornoz e Brex giocano a memoria, loro due insieme a Rhyno Smith sono i punti fermi di questa squadra ma sarebbe ingeneroso non riconoscere il grande lavoro svolto da Zani, Nicotera, Ferrari, Cannone, Ruzza, Lamaro, Negri, Zuliani, un pacchetto veramente solido. Come sarebbe ingeneroso non riconoscere che Menoncello è cresciuto moltissimo, però a chi dice “lui e Brex funzionano in Benetton, riproponiamoli in nazionale”, io risponderei “n’attimo…non è proprio la stessa cosa”. Sinceramente Padovani, sapete quanto io lo sostenga, tra tutti è stato il più opaco oggi, però l’insieme ha funzionato complessivamente bene. Lamaro invece sta maturando sempre più come capitano, si vede da come interagisce con gli arbitri e, forse, ora avrebbe anche la maturità per giocare terza centro…nel 2021 e al Sei Nazioni era decisamente prematuro.

    • Fabfab 22 Gennaio 2023, 09:33

      L’ho scritto io di Brex e Menoncello. Premessa: a me Morisi piace tantissimo e tecnicamente è nettamente superiore a Menoncello che ha ancora grossi margini di crescita in questo senso. Morisi è anche molto forte in difesa, quindi probabilmente sarà prima scelta per Crowley. Quello che intendevo è che, partita dopo partita Brex e Menoncello stanno trovando una grandissima intesa che, come nel caso della meta di quest’ultimo, consente di creare dei break che farebbero male a qualsiasi squadra. Sicuramente giocheranno Morisi e Brex, ma il futuro è con i due centri Benetton anche se l’argentino non è più giovanissimo

  22. gatsu78 22 Gennaio 2023, 08:47

    Mamma mia che partita!al netto degli errori di cui avete parlato e dei protagonisti che avete acclamato io vorrei sottolineare la prestazione di Negri, è in forma spaziale!

Lascia un commento

item-thumbnail

Challenge Cup: programma e orari delle semifinali. Il Benetton affronta Gloucester

Due partite attesissime: i veneti vanno a caccia di una vittoria che sarebbe storica

15 Aprile 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Benetton batte ancora Connacht e vola in semifinale

I Leoni, guidati da uno straordinario Albornoz, passano il turno imponendosi in casa 39-24

14 Aprile 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la preview di Benetton-Connacht

I biancoverdi cercano una nuova affermazione sugli irlandesi per ottenere la seconda semifinale consecutiva

14 Aprile 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: gli Sharks superano Edinburgo, Clermont segna 7 mete all’Ulster

La squadra di Durban è la prima sudafricana a conquistare una semifinale in un torneo EPCR, i francesi segnano 33 punti nel secondo tempo. Gli highlig...

13 Aprile 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Connacht, coach Wilkins verso il Benetton: “Ora vogliamo vincere, abbiamo imparato dalle sconfitte”

Il tecnico degli irlandesi non usa mezzi termini: "È importante crescere quando si perde, ma a un certo punto vuoi vedere dei risultati sul tabellone ...

13 Aprile 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gloucester è la prima semifinalista di Challenge Cup, 80 minuti per Varney: gli highlights del successo sugli Ospreys

Gli inglesi escono alla distanza e conquistano la semifinale: buona prestazione del mediano di mischia azzurro

13 Aprile 2024 Coppe Europee / Challenge Cup