Video: esultare per un 50:22? Sì può, se è un calcio di 80 metri

Incredibile giocata di Ben Meehan, che dai suoi 22 è arrivato direttamente ai 5 metri avversari e ha giustamente esultato come se avesse segnato una meta

Video: esultare per un 50:22? Sì può, se è un calcio di 80 metri

Video: esultare per un 50:22? Sì può, se è un calcio di 80 metri

La nuova regola 50:22 ha cambiato la visione del gioco tattico al piede, ponendo maggiore attenzione sulla necessità di coprire gli angoli per evitare di concedere territorio e possesso in un colpo solo agli avversari. Per sfruttare questa regola, però, ci vuole la qualità: è quello che ha fatto Ben Meehan, mediano di mischia di Gloucester, nella sfida di venerdì scorso contro i Saracens.

Meehan, infatti, ha raccolto il pallone dalla base del raggruppamento nei propri 22, e con un grandissimo calcio di liberazione ha spedito il pallone nei 22 avversari, facendolo rimbalzare in campo per poi uscire a 5 metri dalla linea di meta avversaria, nonostante il tentativo di intervento da parte di Ben Earl.

Guarda anche: Video – Il solito Farrell: prima un placcaggio di spalla, poi un drop a tempo scaduto

Un calcio incredibile, che ha permesso a Gloucester di risalire tutto il campo e di andare in attacco, con tanto di esultanza di Meehan – come se avesse segnato una meta – e del pubblico di casa.

Purtroppo, i suoi compagni non hanno sfruttato l’occasione, e alla fine sono stati i Saracens in un controverso finale a vincere la partita con un drop a tempo scaduto di Farrell.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gloucester Rugby (@officialgloucesterrugby)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Video: quando Carlo Canna segnò in qualsiasi modo contro la Francia

Rivediamo lo splendido "Full House" dell'apertura azzurra allo Stade de France

25 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: se il mediano dorme… Etzebeth ne approfitta!

La seconda linea sudafricana ha approfittato di una situazione al limite per portare gli Sharks in meta

22 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: Stephen Varney salva una meta già fatta in Bordeaux-Gloucester

Il mediano di mischia è stato in campo per 80 minuti nel match che ha portato gli inglesi agli ottavi di Champions Cup

22 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights di Benetton-Stade Français

Tutte le nove mete della bella partita di Treviso

21 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Anche nel rugby si può dire “La traversa trema ancora”

Prova il drop da metà campo: non va

16 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: la meta di Danilo Fischetti in London Irish-Stormers di Champions Cup

In una partita assurda, con gli Irish in 13, il pilone azzurro è riuscito a mettere a segno una bella marcatura

16 Gennaio 2023 Foto e video