Follia in Top 14: la testata del capitano di Perpignan a Jonathan Danty

Mathieu Acebes ha colpito di proposito l’avversario a terra, rischia tra le 10 e le 16 settimane di squalifica

Perpignan torna in Top14

I tifosi di Perpignan – ph. Pascal GUYOT / AFP

Gesto folle in Perpignan-La Rochelle, partita dell’ultima giornata di Top 14 giocata lo scorso 31 dicembre. Il capitano della squadra di casa Mathieu Acebes ha ricevuto un cartellino rosso dopo aver colpito intenzionalmente con una testata Jonathan Danty, in quel momento a terra. Rischia fra le 10 e le 16 settimane di squalifica.

La partita stava volgendo al termine della prima frazione di gioco, con La Rochelle che aveva già ipotecato la vittoria in casa della squadra fanalino di coda del massimo campionato francese sul punteggio di 3-22.

Acebes e Danty si erano già confrontati a parole: nei minuti precedenti allo scontro i microfoni presenti a bordo campo e quelli di arbitro e guardalinee avevano captato il centro della nazionale francese rivolgersi al capitano dei catalani dicendogli: “Sei buono solo a parlare”.

Leggi anche: Top 14: il Bayonne continua a superare le aspettative

Pochi secondi dopo, Danty rimane a terra, coinvolto in una scaramuccia con il diretto avversario, Afusipa Taumoepeau. In quel momento Acebes abbandona l’azione di gioco per andare a rifilare una testata in faccia all’avversario.

Un gesto sconcertante, che merita una squalifica esemplare, arrivato peraltro da un giocatore che dovrebbe essere un esempio per la propria squadra. Secondo Rugbyrama Acebes potrebbe ricevere fino a 16 settimane di squalifica quando apparirà di fronte alla commissione disciplinare il prossimo 11 gennaio.

Il giocatore si è poi scusato pubblicamente per mezzo dei suoi account social network, ma Danty ha a sua volta risposto commentando: “Il tuo gesto è premeditato. Conserva le scuse per la commissione disciplinare. Non ti penti di quello che hai fatto e io non te lo perdono.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Video: quando Carlo Canna segnò in qualsiasi modo contro la Francia

Rivediamo lo splendido "Full House" dell'apertura azzurra allo Stade de France

25 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: se il mediano dorme… Etzebeth ne approfitta!

La seconda linea sudafricana ha approfittato di una situazione al limite per portare gli Sharks in meta

22 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: Stephen Varney salva una meta già fatta in Bordeaux-Gloucester

Il mediano di mischia è stato in campo per 80 minuti nel match che ha portato gli inglesi agli ottavi di Champions Cup

22 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights di Benetton-Stade Français

Tutte le nove mete della bella partita di Treviso

21 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Anche nel rugby si può dire “La traversa trema ancora”

Prova il drop da metà campo: non va

16 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: la meta di Danilo Fischetti in London Irish-Stormers di Champions Cup

In una partita assurda, con gli Irish in 13, il pilone azzurro è riuscito a mettere a segno una bella marcatura

16 Gennaio 2023 Foto e video